Premier League: Chelsea-WBA, Man City-Everton e Stoke-Norwich

Premier League

Dopo i tre anticipi del martedì, il turno infrasettimanale in programma nel massimo campionato inglese prosegue mercoledì sera alle 20.45 con altre partite: qui parliamo di Chelsea-West Bromwich Albion, Manchester City-Everton e Stoke-Norwich.

CHELSEA – WBA | mercoledì ore 20:45

Dopo l’esonero di José Mourinho ed il conseguente ritorno di Guus Hiddink, il Chelsea ha fatto vedere alcuni miglioramenti: la bella vittoria ottenuta in campionato contro il Crystal Palace è stata seguita da un successo in FA Cup ai danni dello Scunthorpe, giunto in un match non certo complicatissimo, ma comunque utile per far crescere il morale del gruppo e continuare a inseguire soddisfazioni nell’unica competizione in cui i Blues sembrano poter ancora sperare di essere protagonisti in questa stagione. Diego Costa, in particolare, sta tornando su buoni livelli di rendimento: l’attaccante, che era uno dei calciatori maggiormente in rotta con lo “Special One”, ha beneficiato del cambio di allenatore. Il Chelsea potrebbe fornire ulteriori indicazioni positive nel match casalingo contro il West Bromwich Albion, che ha ottenuto solo due punti nelle ultime quattro gare esterne.

Probabili formazioni:
CHELSEA: Courtois, Ivanovic, Terry, Zouma, Azpilicueta, Matic, Mikel, Willian, Fabregas, Pedro, Diego Costa.
WBA: Foster, Dawson, McAuley, Evans, Pocognoli, Fletcher, Yacob, Sessegnon, Morrison, McClean, Rondon.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.44, William Hill)




MANCHESTER CITY – EVERTON | mercoledì ore 20:45

Queste due squadre tornano ad affrontarsi a una sola settimana di distanza dall’ultima volta. Mercoledì scorso, l’Everton si è imposto per 2-1 in un’intensa semifinale d’andata di League Cup, approfittando delle solite distrazioni difensive del Manchester City, che continua a concedere troppo ai propri avversari: i problemi fisici di Vincent Kompany stanno penalizzando la fase di contenimento, non all’altezza di un club così importante.

Anche l’Everton, però, non è imperforabile: di fronte ai vari Kevin De Bruyne, David Silva, Raheem Sterling e Sergio Aguero, rischia di andare in grande difficoltà. Questo nuovo match sarà presumibilmente ricco di emozioni come quello appena andato in scena, ma dovrebbe avere un esito differente: il City può vantare il miglior rendimento interno della Premier League e ha buone possibilità di ottenere un successo.

Probabili formazioni:
MANCHESTER CITY: Hart, Sagna, Otamendi, Demichelis, Kolarov, Fernando, Touré, De Bruyne, Silva, Sterling, Aguero.
EVERTON: Howard, Galloway, Stones, Jagielka, Baines, Barry, Besic, Deulofeu, Barkley, Koné, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.53, William Hill)
GOL (1.60, #)
OVER (1.52, #)
STOKE – NORWICH | mercoledì ore 20:45

Nello scorso fine settimana, sul campo del Doncaster, lo Stoke ha centrato un duplice obiettivo: è riuscito a superare il turno in FA Cup – pur soffrendo più del previsto, come peraltro in questa competizione accade spesso anche di fronte ad avversari di categorie inferiori – e ha tenuto a riposo calciatori importanti come Bojan Krkic, Xherdan Shaqiri, Marko Arnautovic ed Ibrahim Afellay, solitamente incaricati di gestire la fase offensiva della squadra e pronti ora a tornare titolari. La loro freschezza atletica dovrebbe rivelarsi determinante nel match casalingo contro il Norwich, che sta lottando per non retrocedere nella seconda serie e ha conquistato appena otto punti in trasferta nell’attuale edizione della Premier League. Lo Stoke, che sta disputando una buonissima stagione, parte favorito per la vittoria.

Probabili formazioni:
STOKE: Butland, Johnson, Shawcross, Wollscheid, Pieters, Van Ginkel, Whelan, Shaqiri, Afellay, Arnautovic, Bojan.
NORWICH: Rudd, Martin, Bennett, Bassong, Brady, Howson, Dorrans, Tettey, Redmond, Hoolahan, Mbokani.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.05, William Hill)