Ligue 1: PSG-Bastia (venerdì)

Ligue 1 e 2

Il girone di ritorno del massimo campionato francese si apre con una partita apparentemente non troppo complicata per il Paris Saint Germain, che ospita il Bastia.

PSG – BASTIA | ore 20:30

Il Paris Saint Germain è saldamente in testa alla classifica del proprio campionato e si sta abituando ad ottenere vittorie molto nette. Uno dei pochissimi club riusciti recentemente a limitare i danni contro la formazione guidata da Laurent Blanc è stato il semisconosciuto Wasquehal, che nello scorso fine settimana si è arreso soltanto per 1-0 in Coupe de France: il gol decisivo è stato realizzato dal solito Zlatan Ibrahimovic, le cui statistiche stanno diventando sempre più impressionanti. In Ligue 1, il PSG ha ben diciannove punti in più rispetto al Monaco, attualmente secondo: nonostante il clamoroso vantaggio accumulato nel girone d’andata, però, non sembra intenzionato a rilassarsi e a concedere sconti ai propri avversari in campo nazionale, almeno fino a metà febbraio, quando tornerà ad essere impegnato in Champions e dovrà dunque gestire le energie in modo differente. L’allenatore del Bastia, Ghislain Printant, è apparso quasi rassegnato in conferenza stampa: arriva al match di oggi senza grandi speranze, visto che la sua squadra è in lotta per non retrocedere e ha conquistato solo quattro punti fuori casa in questo campionato. Effettivamente, viste le premesse, pensare di poter uscire da una trasferta così difficile con un risultato positivo rappresenterebbe un esercizio complicato.

Probabili formazioni:
PSG: Trapp, Aurier, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Di Maria, Ibrahimovic, Cavani.
BASTIA: Leca, Cioni, Squillaci, Modesto, Marange, Cahuzac, Fofana, Danic, Ngando, Palmieri, Brandao.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
PRONOSTICO: 1/1 PARZIALE/FINALE (1.43, #)
OVER (1.42, #)