Premier League: Crystal Palace-Swansea, Everton-Stoke, Norwich-Aston Villa, Watford-Tottenham e WBA-Newcastle (28 dicembre)

Premier League

Il massimo campionato inglese non conosce soste: appena archiviato il Boxing Day, è già tempo di tornare in campo per la diciannovesima giornata. All’interno di questo post, potete trovare analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti le partite in programma lunedì alle 16.

CRYSTAL PALACE – SWANSEA | lunedì ore 16:00

Il Crystal Palace è quinto in classifica in Premier League, ha perso solo una volta nelle ultime otto giornate e ha confermato il suo positivo stato di forma anche nel Boxing Day, pareggiando per 0-0 sul campo del Bournemouth, che era reduce da tre clamorose vittorie ottenute ai danni di Chelsea, Manchester United e West Bromwich Albion. Lo Swansea sta vivendo un periodo delicato: i deludenti risultati di inizio stagione hanno recentemente indotto i vertici societari ad esonerare Garry Monk, il cui successore non è ancora stato trovato. Alan Curtis, manager ad interim, sta svolgendo un buon lavoro e ha guidato la sua squadra verso la conquista di quattro punti in tre partite, ma la classifica rimane deficitaria ed il fatto di attraversare una fase di transizione rischia di pesare su una formazione che si appresta ad affrontare una trasferta molto difficile.

Probabili formazioni:
CRYSTAL PALACE: Hennessey, Ward, Delaney, Dann, Souaré, Ledley, McArthur, Zaha, Cabaye, Puncheon, Chamakh.
SWANSEA: Fabianski, Rangel, Fernandez, Williams, Taylor, Cork, Shelvey, Barrow, Sigurdsson, Ayew, Gomis.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1X (1.25, #)




EVERTON – STOKE | lunedì ore 16:00

Un gol segnato da Tom Cleverley a pochi secondi dalla fine della partita giocata nel Boxing Day contro il Newcastle ha consentito all’Everton di ottenere un successo preziosissimo: la squadra allenata da Roberto Martinez ha collezionato il suo quarto “under” negli ultimi cinque incontri ufficiali e si è riavvicinata alle posizioni più alte della classifica della Premier League, affiancando a quota 26 punti il West Ham e lo Stoke, formazione che sta mostrando grande equilibrio, nonostante giochi con quattro calciatori offensivi come Xherdan Shaqiri, Ibrahim Afellay, Marko Arnautovic e Bojan Krkic. La vittoria per 2-0 sul Manchester United ha ulteriormente galvanizzato i Potters, che hanno il penultimo attacco del campionato, ma anche la seconda miglior difesa. Il match di Goodison Park potrebbe rivelarsi equilibrato e non particolarmente spettacolare.

Probabili formazioni:
EVERTON: Howard, Coleman, Stones, Funes Mori, Baines, Barkley, Barry, Cleverley, Deulofeu, Lukaku, Koné.
STOKE: Butland, Johnson, Shawcross, Wollscheid, Pieters, Adam, Van Ginkel, Shaqiri, Afellay, Arnautovic, Bojan.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: X (3.50, William Hill)
UNDER (1.72, Paddy Power)
NORWICH – ASTON VILLA | lunedì ore 16:00

I due pareggi ottenuti in rimonta contro Newcastle e West Ham hanno dimostrato che l’Aston Villa ha ancora voglia di lottare per evitare la retrocessione nella seconda serie del calcio inglese, ma non sono serviti a migliorare una classifica davvero pesantissima: gli otto punti totalizzati nelle prime diciotto giornate di campionato rappresentano un bilancio decisamente negativo, e recuperare nove lunghezze nei confronti del Norwich – che è quartultimo e sarebbe salvo, se il campionato finisse nel momento in cui stiamo scrivendo – non sarà facile. I Villans dovranno giocare questo scontro diretto senza fare calcoli, rischieranno di esporsi alle ripartenze dei loro avversari e saranno costretti anche a fare i conti con la pesante assenza dell’infortunato Carlos Sanchez, centrocampista prezioso in fase di interdizione.

Probabili formazioni:
NORWICH: Rudd, Martin, Bennett, Bassong, Olsson, O’Neil, Tettey, Howson, Hoolahan, Brady, Jerome.
ASTON VILLA: Guzan, Hutton, Okore, Lescott, Bacuna, Westwood, Gil, Ayew, Veretout, Grealish, Gestede.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.33, William Hill)
SQUADRA DI CASA A SEGNO (1.22, William Hill)
WATFORD – TOTTENHAM | lunedì ore 16:00

Grazie alla doppietta firmata contro il Norwich, Harry Kane è salito a quota 27 gol segnati in campionato nel 2015. Nessun calciatore del Tottenham era mai riuscito a realizzare così tante reti in un solo anno solare: il precedente record del club di White Hart Lane apparteneva al leggendario Teddy Sheringham, che nel 1993 si fermò a 26. Gli Spurs hanno davvero trovato un centravanti formidabile, pronto ora a sfidare un altro attaccante in grande forma: Odion Ighalo, che in passato ha giocato poco e male nell’Udinese e nel Cesena, ma si sta esaltando con la maglia del Watford ed è il principale punto di forza di una delle squadre più sorprendenti dell’attuale edizione delle Premier League. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
WATFORD: Gomes, Nyom, Cathcart, Britos, Aké, Abdi, Capoue, Watson, Anya, Ighalo, Deeney.
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Vertonghen, Davies, Dier, Dembélé, Son, Alli, Eriksen, Kane.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: GOL (1.80, William Hill)
WBA – NEWCASTLE | lunedì ore 16:00

Le sorprendenti vittorie ottenute ai danni di Liverpool e Tottenham avevano ridato un po’ di fiducia al Newcastle, che però ha conquistato un solo punto nelle successive due partite, tornando a mostrare i limiti già troppo spesso palesati nella prima parte di questa stagione. L’assenza di un attaccante di alto livello si fa sentire: Siem De Jong ha sbagliato un gol facilissimo nel match dello scorso 19 dicembre contro l’Aston Villa, ed anche Aleksandar Mitrovic non sta brillando. Problemi simili per il West Bromwich Albion, che non ha mai vinto nelle ultime cinque giornate di campionato e sperava di ricevere un contributo realizzativo maggiore da Salomon Rondon, peraltro attualmente fermo per squalifica. Ci sono buone possibilità che il match si concluda con meno di tre reti complessive.

Probabili formazioni:
WBA: Myhill, Dawson, Evans, Olsson, Brunt, Yacob, McManaman, Fletcher, Morrison, Sessegnon, Lambert.
NEWCASTLE: Elliot, Janmaat, Mbemba, Coloccini, Dummett, Sissoko, Anita, Colback, Wijnaldum, De Jong, Mitrovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.61, William Hill)