Coppa Italia: Napoli-Verona e Juventus-Torino

Coppa Italia

In questo post trovate approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le altre due partite del mercoledì di Coppa Italia: Napoli-Verona alle 19 e Juventus-Torino alle 20.45.

NAPOLI – VERONA | mercoledì ore 19:00

Il Napoli domenica non è riuscito a vincere contro la Roma ma ha fatto un’altra buona partita, mantenendo un maggiore possesso palla e attaccando con continuità, stavolta peccando solo in fase di realizzazione. L’allenatore Sarri può stare comunque tranquillo, il calo a livello mentale e fisico accusato nel finale di partita contro l’Inter e nella partita di Bologna sembra essere stato superato.

In Coppa Italia ci sarà probabilmente turn over, ma Sarri non dovrebbe esagerare con i cambi come fatto nelle ultime due partite di Europa League, comunque vinte e bene. L’avversario del Napoli sarà il Verona, già battuto 2-0 in campionato a campi invertiti. Il Napoli non dovrebbe avere problemi a vincere anche questa sfida, il Verona tra l’altro giocherà pure con una formazione sperimentale. Il pareggio di San Siro contro il Milan e l’arrivo di Delneri come nuovo allenatore hanno ridato fiducia e c’è qualche speranza in più di potere tornare a lottare per la salvezza. In questo momento la partita più importante per il Verona è la prossima di campionato in casa contro il Sassuolo, assolutamente da vincere. La Coppa Italia è una distrazione forse nemmeno così desiderata, e infatti Delneri non ha convocato per questa trasferta Ionita, Marquez, Matuzalem, Pazzini, Souprayen, Toni e Viviani.

Probabili formazioni
NAPOLI: Reina, Maggio, Chiriches, Henrique, Strinic, Lopez, Valdifiori, Chalobah, Mertens, Callejon, El Kaddouri.
VERONA: Coppola, Winck, Bianchetti, Helander, Pisano, Checchin, Zaccagni, Wszolek, Jankovic, Fares, Tupta.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.22, Eurobet)
OVER (1.47, Eurobet)




JUVENTUS – TORINO | mercoledì ore 20:45

Il Torino ha grande voglia di vendicare la sconfitta subita in campionato all’ultimo minuto e giocherà questo derby come una finale. L’allenatore Ventura molto probabilmente manderà in campo la formazione tipo, anche perché il Torino non ha giocato sabato in quanto la partita contro il Sassuolo è stata rinviata per nebbia. Il Torino sarà sicuramente più riposato rispetto alla Juventus che tra campionato e Champions League ha giocato parecchie partite nell’ultimo periodo, motivo per cui Allegri al contrario del collega farà parecchi cambi e sarà costretto a cambiare la formazione tipo che tanto bene ha fatto nelle ultime uscite.

Il modulo dovrebbe restare il 3-5-2 che ha dato grande solidità alla difesa, ma tra centrocampo e attacco dovrebbero restare fuori Cuadrado, Dybala e Mandzukic, calciatori in palla che ultimamente hanno fatto la differenza in zona gol, specialmente gli ultimi due. Il Torino ha una difesa molto organizzata e difficile da superare, come visto anche nel precedente di campionato in cui la Juventus ha vinto solo grazie a un gol all’ultimo minuto segnato proprio da Cuadrado.

Sarà una partita molto combattuta ed equilibrata, probabilmente nervosa come lo fu in campionato, ma alla fine la Juventus – che ha ritrovato grande convinzione nei propri mezzi – dovrebbe spuntarla.

Probabili formazioni
JUVENTUS: Neto, Rugani, Bonucci, Caceres, Lichtsteiner, Alex Sandro, Khedira, Marchisio, Pogba, Morata, Zaza.
TORINO Ichazo, Bovo, Glik, Moretti, Bruno Peres, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro, Quagliarella, Belotti.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER 2.5 (1.80, Eurobet)
1X + UNDER 3.5 (1.52, Eurobet)