Championship: le partite di sabato

Analisi, probabili formazioni e pronostici per quattro partite di Championship che si giocheranno alle 16.

PRESTON – READING | sabato ore 16:00

Grazie sopratutto ad una grandissima solidità difensiva il Preston è riuscito nelle ultime settimane a superare le difficoltà di inizio campionato. Il Preston è ritornato in Championship dopo diverse stagioni passate in League One, quindi era ampiamente prevedibile che la squadra allenata da Simon Grayson potesse andare incontro a diversi problemi, ma appena la squadra si è ambientata nella nuova categoria ha iniziato a giocare sugli stessi livelli della passata stagione, riuscendo in 7 delle ultime 9 gare giocate a tenere la propria porta inviolata. La vittoria ottenuta sabato scorso nel derby contro il Burnley avrà notevolmente aumentato l’entusiasmo creatosi nell’ultimo periodo e anche contro il Reading i ragazzi di Grayson potrebbero essere protagonisti di una nuova grande prestazione. Il Reading sta vivendo un periodo particolarmente complicato, i risultati faticano ad arrivare e la rincorsa per un posto nei playoff sta iniziando a rendersi sempre più complessa vista la sola vittoria ottenuta negli ultimi 8 incontri, situazione che si sta ulteriormente complicata dopo che venerdì scorso – dopo la sconfitta contro il Qpr – Steve Clarke ha rassegnato le sue dimissioni.

Probabili formazioni:
PRESTON: Pickford, Vermijl, Clarke, Huntington, Cunningham, Johnson, Browne, Gallagher, Reach, Keane, Garner.
READING: Al-Habsi, Gunter, Taylor, Hector, McShane, Norwood, Williams, Fernandez, McCleary, Sa, Blackman.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.70, Eurobet)

MIDDLESBROUGH – BIRMINGHAM CITY | sabato ore 16:00

L’allenatore Karanka ha a disposizione una delle rose più competitive di questo campionato e il grande valore di questa squadra sta iniziando ad essere un fattore estremamente decisivo nella lotta per la promozione in Premier League. All’inizio di ottobre il Middlesbrough ha vissuto il periodo più complicato di questa prima parte di stagione, il solo punto conquistato nelle sfide contro Reading, Cardiff e Fulham – con nessun gol realizzato – aveva iniziato a mettere in forte discussione l’operato di Karanka, dubbi che sono stati subito smentiti grazie ad un’ottima serie di risultati positivi che hanno riportato il Middlesbrough a soli 2 punti di distacco dal Brighton primo in classifica.

Il Middlesbrough è riuscito a fare molto bene anche in assenza del suo attaccante e capocannoniere Stuani – 8 gol in stagione –, nelle ultime 7 partite giocate ha conquistato ben 18 punti, prendendo gol solo in due occasioni. Il rendimento del Birmingham è invece notevolmente calato in queste ultime settimane, dopo le 7 vittorie ottenute nelle prime 12 giornate la squadra allenata da Gary Rowett è riuscita a conquistare appena 4 punti nelle successive 7 sfide, perdendo consecutivamente le ultime tre gare, risultati negativi che sono coincisi con le voci di mercato che avrebbero voluto vedere Gary Rowett lasciare la panchina del Birmingham per andare ad allenare il Fulham. La sensazione è che difficilmente gli ospiti riusciranno ad interrompere la loro serie negativa di risultati nella difficilissima sfida al “Riverside Stadium” contro il Middlesbrough, pertanto vittoria interna da provare.

Probabili formazioni:
MIDDLESBROUGH: Konstantopoulos, Nsue, Ayala, Gibson, Friend, Leadbitter, Clayton, Stuani, Downing, Adomah, Nugent.
BIRMINGHAM CITY: Kuszczak, Caddis, Morrison, Spector, Grounds, Kieftenbeld, Gleeson, Davis, Toral, Vaughan, Gray.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.55, Eurobet)
QPR – BURNLEY | sabato ore 16:00

A distanza di un mese dall’esonero di Chris Ramsey il Qpr ha finalmente trovato il nuovo allenatore. A guidare il Qpr a partire dalla delicata sfida contro il Burnley ci sarà l’ex attaccante del Chelsea Hasselbaink, che fino a una settimana fa era l’allenatore del Burton primo in classifica in League One. Hasselbaink ha ereditato l’ottimo lavoro svolto da Neil Warnock, che nel suo percorso da traghettatore ha fatto benissimo, 7 punti conquistati in 4 partite con appena un gol subito. L’esordio contro il Burnley sarà subito un bel banco di prova, gli ospiti nonostante una condizione di forma approssimativa hanno perso solo una delle ultime 10 gare giocate e fuori casa sono imbattuti da quasi 4 mesi.

Il Qpr avrà il vantaggio di giocare questa importante sfida in casa, un vantaggio non da poco se si tiene conto che in questo campionato solo il Nottingham è riuscito a vincere al “Loftus Road”, Qpr che in casa non prende gol da oltre due mesi e che con 17 reti segnate ha l’attacco interno più prolifico del campionato. Sarà probabilmente una sfida molto equilibrata, dove l’ottima fase difensiva di entrambe le squadre potrebbe fare la differenza e rendere una partita con pochi gol.

Probabili formazioni:
QPR: Green, Perch, Hall, Onuoha, Konchesky, Faurlin, Sandro, Phillips, Fer, Hoilett, Austin.
BURNLEY: Heaton, Darikwa, Keane, Duff, Mee, Arfield, Barton, Jones, Boyd, Vokes, Gray.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X + UNDER 3.5 (1.60, Eurobet)
DERBY COUNTY – BRIGHTON | sabato ore 16:00

Dopo 19 giornate il Brighton è sorprendentemente primo in classifica ed è l’unica squadra della Championship ancora imbattuta. Il rendimento del Brighton sta andando oltre ogni aspettativa iniziale, il problema è che sarà difficile mantenersi nei primi posti della classifica avendo una panchina molto più corta rispetto alle altre dirette concorrenti, finora hanno giocato quasi sempre gli stessi uomini e nelle ultime settimane i ragazzi di Hughton sono inevitabilmente andati incontro a un evidente calo di condizione fisica. Nell’ultima partita giocata il Brighton ha difatti rischiato di perdere in casa contro il modesto Charlton, alla fine la squadra di Hughton è riuscita a rimontare lo svantaggio e a vincere sopratutto grazie alla superiorità numerica.

Il Derby County è stato protagonista di una grandissima rimonta, le 10 vittorie conquistate nelle ultime 14 gare di campionato hanno permesso alla squadra allenata da Paul Clement di inserirsi a pieno titolo nella lotta per la promozione in Premier League. Il Derby County è stato particolarmente brillante sopratutto nelle ultime gare interne, dove è riuscito a vincere tutte le ultime 5 sfide giocate prendendo gol solo in una occasione. Il Derby County ammirato nelle ultime settimane sembra essere ampiamente nelle condizioni di poter mettere in seria difficoltà anche il Brighton, doppia chance interna da provare.

Probabili formazioni:
DERBY COUNTY: Grant, Christie, Keogh, Shackell, Baird, Johnson, Thorne, Butterfield, Russell, Martin, Weimann.
BRIGHTON: Stockdale, Bruno, Dunk, Greer, Calderon, Mach, Stephens, Kayal, Murphy, Wilson, Hemed.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.21, Eurobet)