Serie A: Torino-Roma e Inter-Genoa (sabato)

Serie A

La quindicesima giornata di Serie A prosegue sabato con i due anticipi in programma alle 15 e alle 20:45: analisi, pronostici e probabili formazioni.

TORINO – ROMA | sabato ore 15:00

La Roma ha perso domenica scorsa 2-0 in casa contro l’Atalanta, e chi si aspettava una prova d’orgoglio da parte dei calciatori giallorossi dopo la batosta presa contro il Barcellona sbagliava di grosso. L’anno scorso la Roma perse tutte le sue certezze dopo essere stata presa a pallate dal Bayern Monaco in Champions League, accadrà qualcosa di simile anche in questa stagione dopo la brutta figura di Barcellona? Rispetto all’anno passato la Roma ha una squadra migliore in attacco, gli acquisti di Salah (attualmente infortunato) e Dzeko hanno reso più facile per i giallorossi trovare la via del gol, ma di miglioramenti sul piano del gioco non ce ne sono stati.

La Roma prova a fare delle partite difensive puntando sul contropiede e sulle giocate individuali dei propri attaccanti, una tattica che spesso può risultare vincente contro le squadre meno attrezzate tecnicamente ma che alla lunga non fanno vincere certo lo scudetto. La posizione dell’allenatore Rudi Garcia è in bilico, la società continua apparentemente a dargli fiducia ma non si capisce più se i calciatori continuino a credere nella loro guida tecnica.

La Roma si troverà di fronte un Torino in crescita, che ha vinto le ultime due partite di Serie A (tre se si considera anche la Coppa Italia) e che ha giovato del ritorno in buone condizioni fisiche di Baselli, Bruno Peres e Belotti, quest’ultimo finalmente a segno nella scorsa partita contro il Bologna.

Difficile fidarsi della Roma in questo particolare momento della stagione, meglio optare per i gol che dovrebbero arrivare puntuali. La difesa giallorossa non ha mai convinto e in questa stagione ha mantenuto la porta inviolata solo in due occasioni, contro Frosinone e Lazio.

Su Paddy Power – che accredita sul conto un bonus di 5€ dopo il primo deposito – a partire da questa settimana è possibile giocare anche le scommesse multigol: in questo caso scegliamo l’intervallo 2-4 (minimo due gol segnati complessivamente nel corso della partita, massimo quattro).

Probabili formazioni
TORINO: Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro, Quagliarella, Belotti.
ROMA: Szczesny, Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne, Nainggolan, De Rossi, Gervinho, Pjanic, Dzeko, Iago Falque.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA IN CASA (1.28, Paddy Power)
MULTIGOL 2-5 (1.56, Paddy Power)




INTER – GENOA | sabato ore 20:45

L’Inter ha perso la sfida diretta per il primo posto della classifica di Serie A contro il Napoli, ma è stata una partita strana in cui la squadra allenata da Mancini – sotto di due gol e in inferiorità numerica – ha sfiorato la rimonta dando una dimostrazione di forza nel finale, prendendo due pali in rapida successione e facendo soffrire gli avversari fino all’ultimo secondo. Finora l’Inter era stata criticata per la difficoltà di manovra, e da questo punto di vista non si può pensare che la partita contro il Napoli rappresenti un miglioramento. L’Inter ha sì creato parecchie occasioni da gol, ma solo nel finale quando doveva rimontare, favorito inconsciamente dal Napoli che forse ha sentito troppo addosso la pressione del primato in classifica.

Se i miglioramenti sul piano del gioco da parte dell’Inter sono ancora da verificare, quanto meno i nerazzurri hanno dato una grande dimostrazione di carattere e la partita del San Paolo ha comunque confermato che questa squadra potrà lottare per le prime posizioni della classifica. Mancini avrà anche il vantaggio di affrontare il Genoa che non se la passa benissimo, ha vinto una sola delle ultime sei partite, in trasferta non ha mai fatto bene in questa stagione (3 pareggi e 4 sconfitte) e non avrà a disposizione l’attaccante Pavoletti che ultimamente tra i rossoblù è stato l’unico a riuscire a fare gol con continuità.

L’Inter inoltre ha parecchie alternative anche a partita in corso, basti pensare che Icardi a questo giro potrebbe partire dalla panchina con Jovetic, Ljajic e Perisic titolari, più Biabiany che a partita in corso ha già dimostrato di potere essere decisivo. Il Genoa ha meno qualità e in attacco Perotti a parte dovrà affidarsi a Pandev mai sopra la sufficienza quando impegnato in questa stagione.

Probabili formazioni
INTER: Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles, Guarin, Medel, Brozovic, Jovetic, Ljajic, Perisic.
GENOA: Perin, Izzo, Burdisso, Ansaldi, Diogo Figueiras, Rincon, Tino Costa, Laxalt, Pandev, Perotti, Lazovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.65, Paddy Power)
1X + UNDER 3.5 (1.56, Eurobet)