Amichevoli internazionali: Italia-Romania, Germania-Olanda e Inghilterra-Francia

Calcio

In questo post trovate approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le restanti partite amichevoli di martedì sera. Belgio-Spagna è stata annullata per allerta terrorismo.

ITALIA – ROMANIA | martedì ore 20:45

L’Italia ha perso 3-1 l’amichevole di venerdì scorso in Belgio, ma non ha giocato una brutta partita e forse avrebbe meritato qualcosa in più contro una squadra che le è comunque complessivamente superiore a livello di qualità tecnica.

Il commissario tecnico Conte aveva preparato bene la partita e l’Italia aveva avuto anche la fortuna di passare in vantaggio in modo tale da impostare una partita di difesa e contropiede. L’Italia – come previsto – è stata pericolosa nelle ripartenze soprattutto sulle fasce, è stata a volte poco cinica nella conclusione ma la sconfitta di venerdì è arrivata soprattutto per colpa della difesa. Chiellini ha giocato male e Conte anche per questo motivo in questa partita contro la Romania lo sposterà a sinistra, inserendo al centro della difesa – con Bonucci – Barzagli che ha avuto un rendimento migliore in questa prima parte di stagione.

Rispetto alla squadra che ha giocato in Belgio, gli altri cambi dovrebbero essere Soriano per Parolo ed El Shaarawy per Candreva. Conte ha una mentalità vincente e vuole fare bene anche in questa amichevole, motivo per cui farà esperimenti e farà sostituzioni solo in caso di risultato positivo nel primo tempo.

La Romania è inferiore all’Italia dal punto di vista tecnico, è una squadra che segna pochissimo ma che allo stesso tempo subisce pochi gol, molto solida in difesa. La Romania ha fatto “under 2.5” in 11 delle ultime 13 partite giocate, nel girone di qualificazione ha fatto tre 0-0 consecutivi contro Irlanda del Nord, Ungheria e Grecia, riuscendo a qualificarsi a Euro 2016 solo grazie alla vittoria per 3-0 sulle Isole Far Oer.

Probabili formazioni
ITALIA: Buffon, Darmian, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Florenzi, Marchisio, Soriano, El Shaarawy, Eder, Pellè.
ROMANIA: Tatarusanu, Rat, Chiriches, Grigore, Sapunaru, Pintilii, Maxim, Hoban, Torje, Budescu, Stancu.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.68, Eurobet)
1X + UNDER 3.5 (1.39, Eurobet)
GERMANIA – OLANDA | martedì ore 20:45

Germania e Olanda giocheranno questa amichevole con delle formazioni sperimentali, soprattutto la nazionale tedesca sempre priva di Goetze, Ozil, Reus e Kroos.

L’Olanda – che non parteciperà ai prossimi Europei in Francia – dopo il disastroso girone di qualificazione è tornata a vincere in amichevole venerdì scorso, 3-2 in Galles. La vittoria è arrivata grazie alle preziose giocate di Robben – la cui assenza per infortunio in alcune partite decisive del girone è stata senza dubbio penalizzante – ma la difesa ha continuato a evidenziare delle lacune. Prendere due gol dal Galles privo di Ramsey e Bale conferma i limiti difensivi della nazionale allenata da Blind. L’Olanda è inaffidabile dietro ma ha in attacco calciatori di grande qualità. Robben dopo avere giocato 90 minuti col Galles sarà risparmiato, ci sarà così spazio per Wijnaldum, Sneijder, Huntelaar e Depay, una formazione a trazione anteriore.

La Germania campione del mondo in carica pur priva di calciatori importanti in attacco ha un gioco offensivo sempre efficace e giocando in casa – ad Hannover – darà il massimo per tornare alla vittoria.

Probabili formazioni
GERMANIA: Zieler, Ginter, Mustafi, Hummels, Can, Kramer, Khedira, T. Müller, Gündogan, Schürrle, M. Kruse.
OLANDA: Cillessen, Bruma, Veltman, Blind, Janmaat, Kongolo, Clasie, Wijnaldum, Sneijder, Huntelaar, Depay.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.41, Eurobet)
INGHILTERRA – FRANCIA | martedì ore 20:45

L’amichevole tra Inghilterra e Francia si giocherà regolarmente, nonostante gli attentati di venerdì scorso a Parigi. Facile però pensare che non sarà una partita come tutte le altre. Il carattere amichevole sarà ancora più forte e c’è da aspettarsi grande correttezza e fair play in campo.

La nazionale inglese ha deluso in Spagna venerdì scorso, è apparsa poco reattiva sul piano fisico. Il commissario tecnico Hodgson in questa partita dovrebbe mandare in campo parecchi giovani soprattutto tra difesa e centrocampo, dove saranno titolari Stones, Alli e Dier. Linea verde anche in attacco dove ci saranno Sterling e Kane con Rooney e Lallana.

Nella Francia probabile posto da titolare per Ben Arfa, calciatore capace di fare la differenza se lasciato in pace dagli infortuni come dimostrato in questo avvio di stagione con il Nizza.

Probabili formazioni
INGHILTERRA: Butland, Walker, Stones, Cahill, Bertrand, Alli, Dier, Sterling, Rooney, Lallana, Kane.
FRANCIA: Lloris, Sagna, Varane, Koscielny, Digne, Pogba, Schneiderlin, Matuidi, Martial, Gignac, Ben Arfa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.43, Eurobet)
GOL (1.90, Eurobet)