Spareggi di qualificazione a Euro 2016: Ungheria-Norvegia

Si gioca la prima partita di ritorno dei playoff validi per la qualificazione ai prossimi Campionati Europei di calcio: l’Ungheria ospita la Norvegia.

UNGHERIA – NORVEGIA | ore 20:45

Giovedì scorso, nell’andata dei playoff validi per l’accesso alla fase finale dei prossimi Campionati Europei, l’Ungheria si è sorprendentemente imposta per 1-0: la partita è stata decisa da una rete di Laszlo Kleinheisler, che ha sorpreso un non irreprensibile Orjan Nyland e ha esordito in nazionale nel migliore dei modi. La Norvegia ha costruito molte occasioni, ma non è riuscita a riequilibrare la situazione: è stata fermata da un Gabor Kiraly rivelatosi più attento del previsto e ha vanamente reclamato un calcio di rigore per un intervento di Tamas Kadar su Omar Elabdellaoui, prima che Pal André Helland colpisse una clamorosa traversa nei minuti finali ed alimentasse ancor di più i rimpianti della propria squadra. Nonostante il risultato negativo, insomma, la nazionale norvegese ha confermato di avere buone qualità: ecco perché potrebbe ribaltare la situazione o quantomeno impensierire ancora l’Ungheria nella gara di ritorno, ovviamente a patto di essere più concreta davanti alla porta avversaria. L’assenza dello squalificato Zoltan Gera potrebbe essere pesante per la formazione di casa in questa seconda sfida, che sarà presumibilmente ricca di emozioni soprattutto nel secondo tempo, quando ci saranno meno tatticismi.




Probabili formazioni:
UNGHERIA: Kiraly, Kadar, Juhasz, Guzmics, Fiola, Dzsudzsak, Elek, Nagy, Kleinheisler, Nemeth, Szalai.
NORVEGIA: Nyland, Elabdellaoui, Forren, Hovland, Aleesami, Skjelbred, Tettey, Johansen, Berget, Henriksen, Pedersen.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.43, #)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.75, William Hill)