Serie A: Torino-Inter è alle 12.30

Serie A

La prima partita della domenica di Serie A si gioca alle 12.30: analisi, pronostici e probabili formazioni.

TORINO – INTER | domenica ore 12:30

Sabato scorso l’Inter ha dato l’ennesima dimostrazione di solidità difensiva, non subendo gol dal migliore attacco del campionato, quello della Roma. In attesa di trovare maggiore qualità in fase offensiva – l’allenatore Mancini dovrà ancora lavorare parecchio su questo – la difesa va bene e già questo è di fondamentale importanza considerati i problemi che l’Inter aveva l’anno scorso. La settimana scorsa abbiamo scritto che i campionati di Serie A si vincono con le migliori difese e non con i migliori attacchi, il risultato di Inter-Roma ne è stato una conferma.

In questo turno di campionato l’Inter giocherà contro una squadra in difficoltà, il Torino, che nelle ultime cinque partite ha fatto appena due punti, perdendo il derby contro la Juventus sabato scorso per via di un gol subito all’ultimo minuto di recupero. Il Torino dopo la beffa della scorsa giornata avrà grande voglia di rifarsi, ma Ventura dovrà lavorare sulla fase difensiva. Rispetto all’anno scorso il Torino sta subendo troppi gol, Ventura vuole migliorare la fase di non possesso palla e per questo chiederà grande concentrazione ai suoi. Chiudere bene gli spazi contro una squadra che finora ha avuto problemi in fase di manovra sarebbe già importante e darebbe maggiori possibilità di fare risultato.

L’Inter ha fatto 8 “under 2.5” nelle ultime 9 partite di campionato, e come già scritto la scorsa settimana soprattutto nei primi tempi si vedono sempre pochissimi gol (in sei occasioni sono finiti col punteggio di 0-0). Il Torino avrà un atteggiamento prudente, anche a causa delle assenze di Maksimovic, Bovo e Jansson in difesa, e così c’è da aspettarsi anche stavolta un primo parziale con poche emozioni.




Probabili formazioni
TORINO: Padelli, Pryima, Glik, Moretti, Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro, Quagliarella, Maxi Lopez.
INTER: Handanovic, Santon, Miranda, Murillo, Nagatomo, Felipe Melo, Medel, Brozovic, Jovetic, Icardi, Perisic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.32, Eurobet)
UNDER 2.5 (1.68, Eurobet)