Bundesliga: Bayern Monaco-Stoccarda e le altre partite (sabato)

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Bayer Leverkusen-Colonia, Gladbach-Ingolstadt e Mainz-Wolfsburg.

BAYERN MONACO – STOCCARDA | sabato ore 15:30

Bayern Monaco-Stoccarda sarà una partita molto probabilmente bella e spettacolare, e non solo perché in campo andrà la squadra allenata da Guardiola. Lo Stoccarda nel corso di questa prima parte di Bundesliga ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato, l’allenatore Zorniger ha dato alla sua squadra un gioco offensivo e divertente. Lo Stoccarda arriva con facilità al tiro, ma spesso ha peccato in precisione e ha segnato meno di quanto avrebbe potuto (eppure su 13 partite ufficiali solo in una occasione è rimasta a secco), mentre la fase difensiva – anche a causa dell’atteggiamento tattico della squadra – lascia un po’ a desiderare. Lo Stoccarda ha infatti la peggiore difesa del campionato con 23 gol subiti e andrà ad affrontare il migliore attacco, quello del Bayern Monaco che è a quota 33.

C’è da aggiungere che il Bayern Monaco quando gioca in casa è ancora più incontenibile: 34 gol su 8 partite giocate, nelle ultime 5 in particolare la squadra allenata da Guardiola in 4 occasioni ha fatto almeno 5 gol.

I portieri Neuer e soprattutto Tyton avranno probabilmente parecchio lavoro in questa partita in cui si sfidano le due squadre di Bundesliga che finora hanno fatto più tiri in porta. Si affronteranno inoltre la squadra più sanzionata del torneo – lo Stoccarda con 33 cartellini gialli – e la seconda più corretta, il Bayern Monaco (17 ammonizioni).

Chi vuole una quota alta può provare la combo bet “1 + gol” a quota 2.65 #che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 50% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Benatia, J. Boateng, Alaba, Xabi Alonso, Robben, Vidal, Douglas Costa, T. Müller, Lewandowski.
STOCCARDA: Tyton, Klein, Sunjic, Baumgartl, Insua, Serey Dié, Schwaab, Gentner, Didavi, Kostic, Ti. Werner.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1 + GOL (2.65, Eurobet)
OVER 3.5 (1.70, Eurobet)
STOCCARDA SQUADRA CON + AMMONIZIONI (?, Bwin)
SQUADRA OSPITE OVER 2.5 CARTELLINI (2.08, #)




BAYER LEVERKUSEN – COLONIA | sabato ore 15:30

Il Bayer Leverkusen non si troverà sempre di fronte attaccanti veloci come Gervinho e Salah, ma le partite giocate contro la Roma hanno fatto vedere quali sono i punti deboli di questa squadra che gioca col baricentro altissimo e che per la scarsa qualità e concentrazione dei suoi difensori centrali non potrebbe permetterselo. Allo stesso tempo la partita di ritorno persa contro la Roma ha confermato la qualità offensiva del Bayer Leverkusen e la volontà e il carattere di questa squadra che non si dà mai per vinta e che aveva quasi centrato l’ennesima rimonta di quest’ultimo periodo dopo quella dell’andata contro la Roma e quella con lo Stoccarda in Bundesliga (da 1-3 a 4-3).

L’avversario di questo turno sarà il Colonia, squadra che gioca molto bene in contropiede e che non a caso l’anno scorso ha fatto più punti in trasferta che in casa. In questa stagione però è venuta meno la consueta solidità difensiva, soprattutto in trasferta dove ha subito ben 13 gol (sui 17 totali), 2.6 in media a partita.

Il Bayer Leverkusen nelle ultime partite ha ripreso a fare gol con continuità. La squadra allenata da Schmidt ha sempre creato parecchie occasioni da gol in questa prima parte di campionato, ma nelle prime giornate è stata poco precisa in zona gol, infatti è al secondo posto per percentuale più bassa di realizzazione sui tiri fatti ed è stata anche parecchio sfortunata visti i 10 pali già presi. Da quando però il Chicharito Hernandez si è inserito negli schemi offensivi della squadra le cose sono migliorate e il Bayer ha fatto 17 gol nelle ultime 5 partite.

Probabili formazioni
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Donati, Tah, K. Papadopoulos, Wendell, Kramer, Kampl, Bellarabi, Mehmedi, Hernandez, Kießling.
COLONIA: Horn, Risse, Sörensen, Maroh, Heintz, Hector, M. Lehmann, Vogt, Osako, Bittencourt, Modeste.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.47, Eurobet)
GOL (1.68, Eurobet)
OVER 2.5 (1.57, Eurobet)
CHICHARITO HERNANDEZ MARCATORE (2.20, Eurobet)
GLADBACH – INGOLSTADT | sabato ore 15:30

Il Borussia Moenchengladbach ha giocato una bella partita contro la Juventus, salvata in più occasioni dal portiere Buffon. La partita è finita 1-1 e la squadra tedesca può ora solo sperare di arrivare al terzo posto e retrocedere in Europa League al posto del Siviglia, ma per come era iniziata la stagione essere agli inizi di novembre al quinto posto nella classifica di Bundesliga è già un miracolo.

Il Borussia Moenchengladbach ha iniziato la stagione con in panchina Lucien Favre come allenatore. Favre era stato autore di un vero e proprio miracolo sportivo visto che aveva preso questa squadra nel febbraio 2011 in ultima posizione in Bundesliga portandola a giocare in Champions League nei preliminari l’anno successivo e alla fase a gironi in questa stagione. In estate la dirigenza tedesca però non ha fatto abbastanza in sede di calciomercato non riuscendo a sostituire degnamente i due partenti Kramer e Max Kruse e soprattutto non riuscendo ad allargare la rosa, come sarebbe necessario per giocare alla meglio sui due fronti rappresentati da Bundesliga e Champions League. L’allenatore Favre ha così rassegnato le dimissioni dopo le prime cinque sconfitte consecutive in Bundesliga, e si pensava che la stagione potesse definitivamente naufragare.

Il cambio di allenatore ha invece trasformato la squadra, che sta facendo ottimi risultati. Il Borussia con Schubert come nuovo allenatore ha mantenuto la tattica base del 4-4-2 ma ha cambiato l’atteggiamento della squadra, più continua nel pressing e più invogliata a verticalizzare subito in fase di possesso palla. I risultati sono stati eccezionali: sei vittorie consecutive in Bundesliga con 21 gol segnati e eliminazione a domicilio dello Schalke 04 in Coppa di Germania. L’unica sconfitta di Schubert è stata quella della seconda giornata di Champions League contro il Manchester City, una partita in cui il Borussia era pure passato in vantaggio. Il pareggio contro la Juventus ha confermato l’ottimo periodo di forma della squadra che parte favorita contro la neopromossa Ingolstadt, squadra che sa difendere bene ma che ha complessivamente molto meno qualità del Borussia e che nelle ultime tre giornate ha fatto un solo punto. L’Ingolstadt segna pochissimo, ha fatto finora appena 7 gol e nessun calciatore in squadra ne ha fatto più di uno.

Probabili formazioni
GLADBACH: Sommer, Nordtveit, A. Christensen, Alvaro Dominguez, Wendt, Dahoud, G. Xhaka, Traoré, F. Johnson, Raffael, Stindl.
INGOLSTADT: Özcan, Levels, M. Matip, B. Hübner, Suttner, P. Groß, Bregerie, Morales, Mo. Hartmann, Hinterseer, Leckie.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.62, Eurobet)
MAINZ – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

Partita importante per il Wolfsburg, che in campionato sta facendo abbastanza bene – terzo in classifica con 21 punti – ma che è uscito un po’ ridimensionato dalla recente sconfitta in Champions League contro il Psv che ha notevolmente abbassato le possibilità di qualificazione agli ottavi di finale. In questo turno il Wolfsburg giocherà col Mainz, squadra che ultimamente sta difendendo malissimo: nelle ultime otto giornate ha sempre subito almeno un gol, sono 17 in totale e solo l’Augsburg in questo parziale ne ha subiti di più.

Visto il potenziale offensivo del Wolfsburg sarà difficile interrompere la serie proprio in questa partita, ma il Mainz in attacco ha due calciatori che stanno rendendo oltre le previsioni (Malli e Muto) e che – in fiducia – potrebbero creare parecchi grattacapi alla non irreprensibile difesa del Wolfsburg.

Probabili formazioni
MAINZ: Karius, Brosinski, Bungert, Bell, Bengtsson, Baumgartlinger, Latza, Jairo, Malli, De Blasis, Muto.
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Klose, R. Rodriguez, Arnold, Luiz Gustavo, Vieirinha, Draxler, D. Caligiuri, Dost.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.52, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.60, Eurobet)