Premier League: Tottenham-Aston Villa

Premier League

L’undicesima giornata di Premier League si chiude con il posticipo del lunedì, in programma alle 21.

TOTTENHAM – ASTON VILLA | lunedì ore 21:00

Se si esclude la prima giornata di campionato, il Tottenham non ha mai perso in questa stagione di Premier League e l’Aston Villa non ha mai vinto. Già questa semplice statistica indirizza il pronostico a favore della squadra che gioca in casa. L’altra buona notizia per il Tottenham è che il suo attaccante Harry Kane – spesso decisivo lo scorso anno – è tornato finalmente a trovare la via del gol con una certa regolarità, e la vittoria per 5-1 in casa del Bournemouth ha dato grande convinzione a tutta la squadra, sulla cui qualità tecnica del resto ci sono pochi dubbi.

L’Aston Villa ha parecchi problemi, le perdite di Vlaar e Benteke sono state troppo pesanti per questa squadra che dopo la difficoltosa salvezza raggiunta nella scorsa stagione, quest’anno rischia la retrocessione se non si rinforzerà in modo adeguato nel corso del calciomercato invernale. Le ultime sei sconfitte consecutive hanno confermato lo scarso livello di questa squadra, l’esonero di Sherwood non basterà a migliorare la situazione, in attesa di capire quale sarà il nuovo allenatore.

Il Tottenham ha trovato anche una inaspettata solidità difensiva, una novità rispetto agli anni passati, e con la migliore difesa del campionato affronterà la squadra col peggiore attacco. L’Aston Villa finora in trasferta ha preso almeno due gol a partita in quattro occasioni su cinque: la vittoria del Tottenham è altamente probabile, e occhio a Kane – che ha fatto una tripletta nell’ultima partita – come marcatore.

Probabili formazioni
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Vertonghen, Rose, Dier, Dele Alli, Lamela, Dembélé, Eriksen, Kane.
ASTON VILLA: Guzan, Hutton, Richards, Lescott, Amavi, Gueye, Westwood, Jordan Ayew, Grealish, Agbonlahor, Gestede.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.40, William Hill)
KANE MARCATORE (2.15, Eurobet)