Premier League: Everton-Sunderland e Southampton-Bournemouth (domenica)

Premier League

Undicesima giornata del massimo campionato inglese. Analizziamo le due partite in programma domenica: Everton-Sunderland e Southampton-Bournemouth.

EVERTON – SUNDERLAND | domenica ore 14:30

Ross Barkley deve ancora compiere ventidue anni, ma è già un calciatore fondamentale per l’Everton e sembra destinato a trasferirsi presto in uno dei principali club europei, in cambio di una cifra decisamente alta. Questo ragazzo è il prototipo del trequartista moderno, che non deve solo avere grandi doti tecniche, ma anche essere forte fisicamente. Nel 4-2-3-1 predisposto da Roberto Martinez, Barkley si piazza alle spalle di Romelu Lukaku, giocando sulla stessa linea di due esterni che sono chiamati a spingere e tentare di creare superiorità numerica sulle fasce. Dopo aver eliminato il Norwich dalla League Cup, i Toffees hanno buone possibilità di ottenere un successo in Premier contro il Sunderland, squadra che è stata protagonista di un pessimo inizio di stagione e ha recentemente brillato solo nel derby con il Newcastle, ormai sempre più in crisi. L’assenza di Phil Jagielka in difesa potrebbe creare qualche problema all’Everton e favorire un alto numero di gol, ma la squadra allenata da Martinez appare comunque favorita per la vittoria.

Probabili formazioni:
EVERTON: Howard, Browning, Stones, Funes Mori, Galloway, McCarthy, Barry, Deulofeu, Barkley, Naismith, Lukaku.
SUNDERLAND: Pantilimon, Yedlin, O’Shea, Kaboul, Jones, Cattermole, M’Vila, Johnson, Toivonen, Lens, Fletcher.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 + OVER 1.5 (1.75, #)




SOUTHAMPTON – BOURNEMOUTH | domenica ore 17:00

Il Bournemouth ha ottenuto quattro sconfitte ed un pareggio nelle ultime cinque gare ufficiali, durante le quali ha mostrato numerosi limiti tecnici. Le sfide contro Manchester City e Tottenham, in particolare, si sono rivelate disastrose: si trattava di due impegni difficili, è vero, ma la squadra allenata da Eddie Howe ha commesso errori difensivi macroscopici e ha finito per perdere entrambe le partite per 5-1, dimostrando di dover lavorare molto per provare a non tornare immediatamente in Championship. Mercoledì scorso, il Bournemouth ha quantomeno limitato i danni sul campo del Liverpool, ma questo non gli è bastato per evitare di essere eliminato dalla League Cup. Una nuova sconfitta dovrebbe arrivare contro il Southampton, che continua a giocare bene: Graziano Pellè sta segnando con continuità anche in questa stagione ed è assistito in modo adeguato dai trequartisti. Sadio Mané – che aveva saltato per squalifica la sfida infrasettimanale con l’Aston Villa – è pronto a rientrare e ad affiancare Steven Davis e Dusan Tadic, a sostegno dell’attaccante italiano.

Probabili formazioni:
SOUTHAMPTON: Stekelenburg, Soares, Fonte, Van Dijk, Bertrand, Clasie, Wanyama, Mané, Davis, Tadic, Pellè.
BOURNEMOUTH: Boruc, Francis, Distin, Cook, Daniels, Ritchie, Gosling, Surman, Pugh, King, Murray.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 + OVER 1.5 (1.85, #)