Premier League: Chelsea-Liverpool e le altre partite (sabato)

Premier League

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Newcastle-Stoke, Swansea-Arsenal, Crystal Palace-Man Utd e Man City-Norwich.

CHELSEA – LIVERPOOL | sabato ore 13:45

Nessuna di queste due squadre si trova in una posizione di classifica in linea con gli obiettivi di inizio stagione, il Liverpool per questo motivo ha già cambiato allenatore prendendo Klopp al posto di Rodgers, il Chelsea potrebbe fare una cosa simile esonerando Mourinho in caso di sconfitta in questa partita. Se sul rendimento del Liverpool c’erano comunque già parecchi dubbi a inizio stagione, la sorpresa più grande in negativo è stata rappresentata dal Chelsea che è campione in carica e che al momento è in lotta non per difendere il titolo ma – classifica alla mano – per non retrocedere.

Le squadre di Mourinho sono sempre state solide in difesa, il Chelsea di questa stagione non lo è mai stato. Terry e Ivanovic sono diventati tutto a un tratto dei vecchietti, Matic a centrocampo non ha assicurato lo stesso rendimento straordinario dell’anno scorso come schermo protettivo, e in più l’infortunio del forte portiere Courtois sostituito da Begovic, non all’altezza (fosse rimasto Cech il problema non si poneva), ha peggiorato ancora di più la situazione.

Il Liverpool con l’arrivo di Klopp ha migliorato il suo gioco sul piano dell’intensità, ma è ancora presto per ammirare le verticalizzazioni dei tempi del Borussia Dortmund. I calciatori devono ancora capire cosa vuole da loro il nuovo allenatore, ma quanto meno rispetto alla gestione Rodgers sembra esserci maggiore disponibilità ed entusiasmo, fattori da tenere in conto. L’aggressività richiesta da Klopp ai suoi e il fatto che per il Chelsea questa sarà una partita decisiva anche per capire il futuro di Mourinho, fa pensare alla possibilità che saltano i nervi e così è consigliabile puntare su un alto numero di ammoniti. Per il resto vista la scarsa solidità delle due difese si può puntare sul “gol”, e nel Liverpool occhio a Coutinho che è il calciatori di Premier League con più tiri in porta e che potrà sfruttare lo scarso periodo di forma della difesa avversaria e l’incertezza tra i pali di Begovic.

Il Chelsea ha perso due delle ultime quattro partite dopo che era rimasto imbattuto a Stamford Bridge nelle precedenti 21 partite: difficile immaginare una nuova sconfitta, per questo motivo in alternativa si può andare sulla doppia chance interna più l’over 1.5, a quota 1.54 su SNAI che offre 5€ gratis al momento della verifica del conto + 15€ di bonus associando al conto la carta di credito.

Probabili formazioni
CHELSEA: Begovic, Zouma, Cahill, Terry, Azpilicueta, Ramires, Matic, Willian, Fábregas, Hazard, Diego Costa.
LIVERPOOL: Mignolet, Clyne, Skrtel, Sakho, Moreno, Milner, Lucas, Can, Lallana, Coutinho, Benteke.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.54, SNAI)
OVER 4.5 AMMONIZIONI (1.78, #)
COUTINHO MARCATORE (5.00, Eurobet)




CRYSTAL PALACE – MANCHESTER UNITED | sabato ore 16:00

Il Manchester United ha solo due punti in meno della prima in classifica in Premier League, eppure finora ha fatto vedere ben poco sul piano del gioco offensivo. Il cammino del Manchester United è molto simile a quello dell’Inter nella nostra Serie A: sta facendo punti, ma non ha continuità nel gioco e pur avendo fatto un buon numero di gol ha dei problemi nello sviluppo della fase offensiva. L’allenatore Van Gaal non è ancora riuscito a capire come gestire i suoi calciatori offensivi. Rooney sta giocando o da prima punta o da trequartista, con risultati sempre altalenanti. Martial era stato acquistato in estate per giocare da attaccante centrale e ora è stato invece dirottato sulla fascia, e questo ha fatto sì che Depay perdesse il posto da titolare.

Nelle partite contro Arsenal e Manchester City, il Manchester United in fase offensiva ha mostrato dei limiti che nelle partite contro le squadre di bassa classifica vengono nascosti dalle giocate dei singoli. Il Crystal Palace è alla portata del Manchester United, ma forse non sarà una goleada e la tentazione di puntare sull’under viene pure dal fatto che la squadra di Alan Pardew ha fatto solo 4 gol nelle ultime 6 partite, 3 dei quali su calcio di rigore.

Probabili formazioni
CRYSTAL PALACE: Hennessey, Kelly, Dann, Delaney, Souaré, Cabaye, McArthur, Sako, Puncheon, Bolasie, Gayle.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Darmian, Jones, Smalling, Rojo, Schneiderlin, Schweinsteiger, Mata, Herrera, Martial, Rooney.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
UNDER 2.5 (1.25, SNAI)
X2 + UNDER 3.5 (1.58, SNAI)
MANCHESTER CITY – NORWICH | sabato ore 16:00

Nelle ultime tre partite giocate in casa il Manchester City ha vinto con i risultati di 6-1, 5-1 e 5-1. Contro il Norwich è possibile un’altra goleada, visto che gli avversari hanno la terza peggiore difesa del campionato dopo Bournemouth e Newcastle (guarda caso due delle tre squadre recentemente prese a pallate dal City) e in trasferta hanno preso due gol dal West Ham, tra dal Southampton e addirittura sei dal Newcastle. Finora il Norwich è l’unica squadra di Premier League a non essere riuscita a finire una partita con la porta inviolata e nell’ultimo precedente a Manchester ha preso ben 7 gol.

Senza Aguero e Silva, il compito di fare gol spetterà a De Bruyne e Bony. Il trequartista belga ha dimostrato anche nella nuova squadra – dopo la straordinaria stagione passata al Wolfsburg – di sapere fare gol con continuità: a quota 2.65 #è da provare come marcatore.

Probabili formazioni
MANCHESTER CITY: Hart, Sagna, Otamendi, Kompany, Kolarov, Yaya Touré, Fernandinho, Navas, Sterling, De Bruyne, Bony.
NORWICH: Ruddy, Martin, R. Bennett, Bassong, Brady, Redmond, Tettey, Mulumbu, Jarvis, Howson, Mbokani.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 2.5 (1.65, Eurobet)
DE BRUYNE MARCATORE (2.65, Eurobet)
NEWCASTLE – STOKE | sabato ore 16:00

Due caratteristiche del Newcastle di questa stagione: è una squadra molto fallosa che prende parecchi cartellini, sia gialli che rossi, e difende male, malissimo. Il Newcastle ha subito 22 gol su 10 partite giocate finora e ha la peggiore difesa del campionato. In questa stagione ha già collezionato 20 cartellini gialli (in media due a partita) ma anche tre espulsioni, e a partire dalla stagione 2014/2015 è di gran lunga la squadra che ha preso più cartellini rossi, ben 10.

Quanto meno in attacco le cose stanno migliorando: Wijnaldum sta giocando benissimo e Mitrovic oltre a prendere cartellini gialli inutili coi suoi comportamenti da bullo sta pure iniziando a fare gol con regolarità facendo vedere le sue qualità. Lo Stoke City ultimamente sta rendendo di più in trasferta, ha vinto le ultime due partite fuori casa e ha calciatori in attacco di grande talento: Shaqiri, Bojan, Arnautovic e Diouf: il “gol” (entrambe le squadre segnano) è da provare.

Probabili formazioni
NEWCASTLE: Elliot, Janmaat, Mbemba, Coloccini, Dummett, Sissoko, Anita, Tioté, Wijnaldum, Ayoze Pérez, Mitrovic.
STOKE: Butland, Johnson, Shawcross, Wollscheid, Pieters, Adam, Whelan, Shaqiri, Bojan, Arnautovic, Mame Biram Diouf.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.75, Eurobet)
OVER 1.5 CARTELLINI SQUADRA IN CASA (1.75, #)
SWANSEA – ARSENAL | sabato ore 18:30

La sorpresa di questa giornata potrebbe arrivare in questa partita. Lo Swansea è una squadra forte con un ottimo potenziale offensivo, che in stagione ha già messo in difficoltà Chelsea e Manchester United. L’Arsenal arriva a questa partita con qualche infortunio di troppo (oltre a Welbeck si sono fatti male recentemente Arteta, Oxlade-Chamberlain, Ramsey e Walcott) e prima della fondamentale trasferta di Champions League a Monaco di Baviera contro il Bayern.

Lo Swansea ha invece tutti i calciatori a disposizione e potrà mandare in campo la formazione tipo, che ha centrocampisti e attaccanti in grado di mettere in difficoltà la non sempre affidabile difesa avversaria: André Ayew, Sigurdsson, Montero e Gomis, che l’anno scorso ha segnato sia all’andata che al ritorno i gol vittoria dello Swansea contro l’Arsenal.

Probabili formazioni
SWANSEA: Fabianski, Naughton, Fernández, Williams, Taylor, Ki, Shelvey, André Ayew, Sigurdsson, Montero, Gomis.
ARSENAL: Cech, Bellerín, Mertesacker, Koscielny, Monreal, Coquelin, Flamini, Cazorla, Ozil, Sánchez, Giroud.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.65, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (2.75, Eurobet)
GOMIS MARCATORE (3.65, Eurobet)