Serie B: Novara-Pescara

Serie B
Serie B

Anche questo lunedì si gioca in Serie B, stavolta però non si tratta di un posticipo ma dell’anticipo del turno infrasettimanale: ai gioca alle 20:30.

NOVARA – PESCARA | lunedì ore 20:30

Il Novara dopo un avvio di stagione discontinuo sotto il profilo dei risultati nelle ultime tre partite è riuscito a fare nove punti, ritrovando grande fiducia nei propri mezzi. Dopo la brutta sconfitta subita a Terni nella sesta giornata la squadra allenata da Baroni ha dato una vera e propria svolta al suo campionato, ottenendo nelle successive tre partite altrettante vittorie senza subire neanche un gol. Continuando di questo passo il Novara non dovrebbe avere grosse difficoltà a raggiungere quanto prima l’obiettivo salvezza nonostante i punti di penalità e, dopo tre ottime prestazioni e nove punti conquistati, nella partita contro il Pescara proverà a centrare un altro risultato positivo. L’allenatore del Novara è tra l’altro un ex della partita, l’anno scorso fu sostituito proprio da Oddo appena una giornata prima della fine del campionato, e fu poi Oddo a portare la squadra fino alla finale playoff. Baroni avrà grande voglia di rivincita nei confronti della sua ex squadra, conosce parecchi calciatori avversari e proverà a sfruttarne i punti deboli.

Il Pescara – a differenza della neopromossa Novara – è stato costruito per lottare per i primi posti del campionato e, dopo due vittorie consecutive, ha ancora bisogno di dare continuità ai risultati per poter rimanere in zona playoff. Dopo la sconfitta subita a Livorno nella prima giornata il Pescara ha perso solo un’altra volta nel derby maledetto contro l’Ascoli, ma ha battuto per il resto il Cagliari in casa e il Trapani in trasferta dimostrando tutto il suo valore.

Novara e Pescara sono due squadre in grado di esaltarsi quando possono giocare in contropiede, difficilmente lo potranno fare stasera a meno che non ci sia un gol in avvio di partita a rompere l’equilibrio. Sarà una partita molto tattica ed equilibrata soprattutto nel primo tempo, il Novara ha fatto ben 8 “under 2.5” su 9 partite, e tutte e 9 le partite sono finite con l’under 1.5 nel primo tempo

Probabili formazioni:
NOVARA: Da Costa; Dickmann, Poli, Troest, Dell’Orco; Viola, Casarini, Signori, Corazza; Gonzalez, Galabinov.
PESCARA: Fiorillo, Fiamozzi, Campagnaro, Zuparic, Crescenzi, Selasi, Verre, Mandragora, Benali, Lapadula, Cocco.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)
X (3.05, Eurobet)