Serie A: Bologna-Palermo è alle 12.30 (domenica)

Serie A

La prima partita della domenica di Serie A si gioca alle 12.30: analisi, pronostici e probabili formazioni per questa sfida tra due squadre che se la passano male.

BOLOGNA – PALERMO | domenica ore 12:30

Delio Rossi ha ormai esaurito i bonus a sua disposizione. A inizio stagione qui sul Veggente abbiamo scritto che il Bologna per iniziare a fare i primi risultati positivi avrebbe avuto bisogno di tempo, perché i rinforzi migliori sono arrivati sul finire del calciomercato. Ormai siamo a metà ottobre e l’allenatore ha avuto parecchio tempo per lavorare con tutti i nuovi calciatori della rosa, il gioco però non si è visto e questo Bologna ha le stesse difficoltà in fase di manovra di quello che l’anno scorso è salito in Serie A non senza un pizzico di fortuna, aiutato anche dalle giocate di Sansone (passato in estate al Bari), fondamentale nel girone di ritorno.

Gli arrivi di calciatori forti come Donsah, Brienza, Mounier, Giaccherini e Destro finora non è bastato, e a questo punto Delio Rossi qualche responsabilità ce l’ha. La dirigenza lo ha confermato ma contro il Palermo in crisi – che ha perso le ultime quattro partite consecutive – senza una vittoria l’esonero sarebbe molto probabile.

I problemi del Bologna non sono solo di classifica (è ultimo con appena tre punti fatti), i dati di gioco dicono che la squadra allenata da Delio Rossi è ultima anche per tiri totali fatti verso la porta avversaria, addirittura dentro l’area di rigore ne ha fatti finora appena 20. Non è quindi un caso se Destro – attaccante molto abile in area di rigore – è ancora a quota zero gol, finora è stato poco aiutato dai compagni. E anzi i quattro gol fatti finora (hanno segnato solo due calciatori, altro record negativo) sono addirittura tanti, se si considera che Mounier ha sempre fatto gol nelle tre occasioni in cui i suoi tiri hanno centrato la porta avversaria.

Il Palermo rispetto al Bologna riesce a fare gol e a creare occasioni con più facilità, grazie soprattutto all’immenso talento del trequartista Vazquez. Le ultime quattro sconfitte consecutive hanno però abbassato il morale della squadra, ed è un problema visto che ci sono parecchi giovani. Forse anche per questo motivo l’allenatore si affiderà alla maggiore esperienza di Maresca e Gilardino, che torneranno entrambi a essere titolari.

Non sarà probabilmente una bella partita tra due squadre che avranno tutte e due paura di perdere ancora e che staranno attente prima di tutto a non prendere gol. Soprattutto nel primo tempo c’è da aspettarsi una partita chiusa ed equilibrata, motivo per cui si può provare l’under 1.5 primo tempo.




Probabili formazioni
BOLOGNA: Mirante, Mbaye, Oikonomou, Gastaldello, Masina, Donsah, Taider, Rizzo, Brienza, Destro, Mounier.
PALERMO: Sorrentino, Vitiello, Struna, El Kaoutari, Lazaar, Hiljemark, Maresca, Rigoni, Quaison, Vazquez, Gilardino.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)