Qualificazioni Euro 2016, gruppo B: Cipro-Bosnia e Belgio-Israele

Analisi, pronostici e probabili formazioni per le partite dell’ultimo turno del gruppo B di qualificazioni agli Europei del 2016: c’è pure Galles-Andorra.

CIPRO – BOSNIA | martedì ore 20:45

La Bosnia grazie alla vittoria di sabato sul Galles è salita in terza posizione in classifica, e attualmente sarebbe qualificata per gli spareggi. La Bosnia ha due punti in più della diretta avversaria dell’ultimo turno – Cipro – e così anche con un pareggio potrebbe mantenere il terzo posto, a meno di una improbabile vittoria di Israele in casa del Belgio.

Per evitare di dipendere dai risultati delle altre squadre la Bosnia proverà comunque a vincere la partita, e dovrà fare attenzione visto che nella partita di andata a prevalere fu a sorpresa il Cipro col risultato di 2-1. Fu comunque una partita strana, dominata dalla Bosnia che passò subito in vantaggio e fece ben 27 tiri contro i 6 degli avversari che però furono più precisi segnando due gol. Negli ultimi minuti di gioco inoltre Pjanic sbagliò un calcio di rigore.

In condizioni normali e senza la sfortuna di mezzo, la Bosnia sembra superiore a Cipro che però nell’ultimo turno ha dimostrato di credere ancora nella qualificazione agli spareggi andando a vincere in Israele. Finora Cipro però – escluse le partite con Andorra – i migliori risultati li ha fatti proprio in trasferta, dove può fare valere di più le sue abilità in contropiede. A questo giro la Bosnia non si farà sorprendere, evitando di alzare il baricentro e restare scoperta in difesa, anche perché è Cipro la squadra che – classifica alla mano – sarà “costretta” ad attaccare. Probabile per questo motivo un primo tempo giocato su ritmi più bassi e un secondo tempo più divertente anche se il punteggio sarà ancora fermo sullo 0-0.

Formazioni ufficiali
CIPRO: Giorgiadilles, Demetriou, Dossa Júnior, Laifis, Antoniades, Nikolau, Laban, Makridis, Efrem, Charalambides, Mytidis.
BOSNIA: Begovic, Spahić, Vranješ, Šunjić, Lulić, Zukanovic, Medunjanin, Pjanić, Mujdža, Višća, Ibišević.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.25, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)

BELGIO – ISRAELE | martedì ore 20:45

Israele dovrà provare l’impresa e vincere in casa del Belgio con la consapevolezza che pur vincendo i tre punti non potrebbero bastare per assicurarsi il terzo posto. Il Belgio si è già qualificato ma ha bisogno di una vittoria non solo per confermare il primo posto – il Galles è favorito dagli scontri diretti in caso di arrivo a pari merito – ma anche per essere inserita tra le teste di serie della fase finale dell’Europeo 2016 a discapito dell’Italia.

Rispetto alla partita vinta facilmente contro Andorra, il commissario tecnico del Belgio Wilmots ha detto che torneranno titolari Kompany, Lombaerts, Fellaini e l’attaccante dell’Everton Lukaku. In campo anche i due campioni di questa nazionale, De Bruyne e Hazard.

Il Belgio ha dimostrato la sua superiorità vincendo 1-0 la partita di andata in trasferta pur giocando più di un tempo in dieci contro undici per l’espulsione di Kompany.

Formazioni ufficiali
BELGIO: Mignolet, Alderweireld, Kompany, Lombaerts, Vertonghen, Nainggolan, Fellaini, De Bruyne, Hazard, Mertens, R. Lukaku.
ISRAELE: Marciano, Ben Haim I, Dgani, Ben Harush, Tibi, Peretz, Zahavi, Kayal, Yeini, Hemed, Ben Haim II.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.34, Bwin)
GALLES – ANDORRA | sabato ore 20:45

La nazionale del Galles festeggerà la storica qualificazione alla fase finale dell’Europeo – ottenuta nell’ultimo turno nonostante la sconfitta in Bosnia – in casa contro Andorra, squadra ultima in classifica che finora ha perso tutte le partite. Il commissario tecnico Coleman non risparmierà i due calciatori più forti del Galles – Ramsey e Gareth Bale – che saranno molto probabilmente titolari. Con la migliore formazione in campo, c’è da aspettarsi l'”over 2.5″. Come marcatore si può provare con il centrocampista offensivo dell’Arsenal, che ancora non ha fatto gol in Premier League in questa stagione. Ramsey è sempre bravo negli inserimenti da centrocampo e nel tiro da fuori area, contro la difesa di Andorra schierata col baricentro basso un suo gol è probabile anche da un punto di vista tattico.

Formazioni ufficiali
GALLES: Hennessey, Gunter, Chester, A. Williams, Davies, Vaughan, Ramsey, J. Williams, Bale, Robson-Kanu, Vokes.
ANDORRA: Ferran Pol, M. San Nicolás, Sonejee, Llovera, Ildefons Lima, Rodrigues, Rubio, M. Vieira, Moreira, Lorenzo, A. Sánchez.

PROBABILE RISULTATO: 4-0
OVER 2.5 (1.25, Bwin)
RAMSEY MARCATORE (2.30, Paddy Power)