Serie B: Como-Brescia, Bari-Lanciano, Livorno-Avellino e Modena-Latina (domenica)

Serie B
Serie B

Analisi, pronostici e probabili formazioni per quattro partite della settima giornata di Serie B che si giocheranno alle 15:00.

COMO – BRESCIA | domenica ore 15:00

Il Como giocherà per la prima volta davvero in casa, dopo l’esilio forzato di Novara questa contro il Brescia sarà la prima partita interna che potrà giocare nel suo stadio “Sinigaglia”. Il fattore campo si farà sentire anche perché il Brescia ha una squadra molto giovane, e l’età media bassa è forse alla base dei problemi che finora ha avuto la squadra allenata da Boscaglia in trasferta. Il Como proverà ad approfittarne affidandosi alla valida coppia di attaccanti formata da Ebagua e Gerardi, ma in porta non ci sarà il titolare Scuffet.

Boscaglia è un allenatore che fa giocare alle sue squadre un calcio offensivo, e il numero dei gol fatti e subiti quando era a Trapani lo conferma: l’over 1.5 ha la quota migliore di 1.44 su Betfair che offre ai nuovi registrati 5€ all’invio dei documenti entro 14 giorni, e un bonus di 10 euro – fino a un massimo di 50 – per ogni 5 scommesse singole da €10 piazzate dall’utente (vincenti e/o perdenti).

Probabili formazioni
COMO: Crispino, Garcia Tena, Borghese, Cassetti, Marconi, Sbaffo, Bessa, Casoli, Jakimovski, Ebagua, Gerardi.
BRESCIA: Minelli, Coly, Castellini, Caracciolo Ant., Venuti, Mazzitelli, Martinelli, Embalo, H’Maidat, Kupisz, Geijo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
OVER 1.5 (1.44, Betfair)




BARI – LANCIANO | domenica ore 15:00

Il Bari ha fatto finora sette punti nelle tre partite giocate in casa dove è tuttora imbattuto. Per accorciare sulle prime posizioni della classifica è necessario fare altri tre punti in questa partita e conquistare la terza vittoria di fila contro il Lanciano che in trasferta ha fatto finora soltanto un punto. Il Bari ha una squadra di grande qualità soprattutto da centrocampo in su, l’allenatore Nicola può permettersi il lusso di tenere in panchina uno tra Rosina e Sansone, che anche entrando a partita in corso sono stati decisivi nelle ultime partite. Atteso il ritorno al gol dell’attaccante Maniero, che dopo la doppietta allo Spezia nella prima partite di campionato è rimasto a secco nelle successive cinque giornate.

Probabili formazioni
BARI: Guarna, Sabelli, Di Cesare, Contini, Del Grosso, Donati, Defendi, Valiani, De Luca, Rosina, Maniero.
LANCIANO: Aridità, Mammarella, Aquilanti, Amenta, Pucino, Di Cecco, Bacinovic, Ze Eduardo, Di Matteo, Ferrari, Di Francesco.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.82, Eurobet)
OVER 1.5 (1.40, Betfair)
MANIERO MARCATORE (2.70, Eurobet)
LIVORNO – AVELLINO | domenica ore 15:00

Livorno-Avellino è una partita da “gol” e “over” tra due squadre che hanno attacchi di grande qualità ma che finora hanno avuto parecchi problemi nella fase difensiva, soprattutto nelle ultime giornate. Il Livorno dopo le quattro vittorie consecutive di inizio stagione ha perso le ultime due partite di campionato, ma le sconfitte sono arrivate contro due squadre di livello come Spezia e Cesena. L’allenatore Panucci può restare ottimista, ma nelle ultime cinque partite la sua squadra ha sempre subito gol e contro un attacco forte come quello dell’Avellino – che è tra le squadre con la media più alta di tiri in porta – sarà difficile mantenere la porta inviolata.

L’Avellino sta messo peggio, ha perso tre delle ultime quattro partite e nelle ultime due giornate ha subito sei gol. La società ha confermato per il momento la fiducia all’allenatore Tesser, ma in questa partita servirà un risultato positivo e la risposta dovrà arrivare dai calciatori.

Probabili formazioni
LIVORNO: Pinsoglio, Gonnelli, Ceccherini, Kukoc, Moscati, Luci, Moscati, Schiavone, Jelenic, Pasquato, Comi.
AVELLINO: Frattali, Nitriansky, Biraschi, Ligi, Visconti, Jidayi, Arini, Zito, Insigne, Trotta, Tavano.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.80, Betfair)
OVER 1.5 (1.35, Betfair)
MODENA – LATINA | domenica ore 15:00

Modena e Latina non hanno iniziato benissimo il campionato e hanno avuto finora un problema comune, quello del gol. Soprattutto nelle prime quattro giornate gli attacchi hanno faticato, il Modena si è sbloccato – nonostante l’assenza di Granoche – nella scorsa giornata di campionato, facendo per la prima volta due gol in una singola partita. Ripetersi contro il Latina – squadra che difende bene – sarà difficile, il problema per l’allenatore Iuliano è però pure quello del gol visto che l’attacco finora non ha reso e Corvia ha deluso sotto il profilo realizzativo. Tutte le partite giocate finora dal Modena in casa sono finite in “under 2.5”, segno probabile anche a questo giro.

Probabili formazioni
MODENA: Provedel; Calapai, Marzorati, Cionek, Rubin; Doninelli, Giorico, Galloppa; Belingheri; Stanco, Sowe.
LATINA: Di Gennaro; Calderoni, Dellafiore, Brosco, Bruscagin; Olivera, Schiattarella; Scaglia, Ammari, Acosty; Corvia.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER 2.5 (1.60, Eurobet)