Bundesliga: Gladbach-Wolfsburg e le altre partite del sabato

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Hannover-Werder Brema, Hoffenheim-Stoccarda e Ingolstadt-Eintracht Francoforte.

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

Il Borussia Moenchengladbach contro il Manchester City in Champions League ha perso 2-1 confermando tutti i suoi attuali limiti difensivi. Le sei sconfitte consecutive di inizio stagione hanno portato alle dimissioni di Favre, con il sostituto Schubert il Borussia quanto meno ha vinto le ultime due partite di Bundesliga ma ha continuato a subire puntualmente gol, un problema grave per una squadra che fino all’anno scorso faceva ottimi risultati proprio grazie alla sua solidità difensiva.

Il Wolfsburg ha pure perso in Champions con lo stesso risultato di 2-1, ma ha fatto una buona partita e in casa del Manchester United avrebbe meritato probabilmente di portare via almeno un punto. Il Borussia finora ha sempre preso almeno un gol a partita in stagione, e ha dei calciatori non abituati al doppio impegno campionato più coppe europee. Due motivi in più per puntare sulla doppia chance esterna e sull’over 1.5 giocabili insieme nella combo bet #che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 50% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione.

Probabili formazioni
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: Sippel, Jantschke, A. Christensen, Alvaro Dominguez, Wendt, Dahoud, G. Xhaka, Herrmann, F. Johnson, Raffael, Stindl.
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Dante, R. Rodriguez, Guilavogui, Arnold, D. Caligiuri, M. Kruse, Draxler, Dost.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.85, Eurobet)
GOL (1.55, Eurobet)




HANNOVER – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

L’Hannover è una delle squadre peggiori di questo avvio di campionato, la conferma arriva dai soli due punti in classifica dove occupa l’ultima posizione e anche dalle statistiche. L’Hannover in questo avvio di campionato ha una delle medie più basse di tiri in porta fatti a partita, e allo stesso tempo è la terza per tiri subiti. Non è un caso se l’Hannover ha il secondo peggiore attacco del torneo con appena 6 gol fatti e la seconda peggiore difesa del torneo con 16 gol subiti.

L’avversario di turno è il Werder Brema che dopo un ottimo avvio di stagione è andato incontro a tre brutte sconfitte. In questa partita la squadra allenata da Skripnik affronterà però un avversario in difficoltà e potrebbe fare valere la sua maggiore abilità in fase di manovra e anche la migliore qualità complessiva.

Gli ultimi cinque precedenti tra queste due squadre sono finiti in “gol”, probabile anche a questo giro. Come possibile marcatore occhio all’attaccante del Werder Brema Ujah. L’Hannover come già scritto ha la seconda peggiore difesa della Bundesliga, il Werder Brema avrà parecchie occasioni da gol e Ujah è il calciatore del Werder che finora ha fatto più tiri, in media 3.1 a partita, segnando finora 2 gol.

Probabili formazioni
HANNOVER: Zieler, H. Sakai, Marcelo, C. Schulz, Sorg, Schmiedebach, S. Sané, Andreasen, Karaman, Kiyotake, A. Sobiech.
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, Lukimya, Vestergaard, S. Garcia, Fritz, F. Kroos, Junuzovic, Öztunali, Ujah, Bartels.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.55, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.85, Eurobet)
UJAH MARCATORE (2.50, Paddy Power)
HOFFENHEIM – STOCCARDA | sabato ore 15:30

Quando gioca lo Stoccarda il divertimento è assicurato, i gol non mancano mai: 9 fatti e ben 17 subiti nelle prime sette giornate di campionato. Lo Stoccarda fa un calcio molto offensivo – la tattica è una sorta di 4-2-4 con sempre almeno quattro attaccanti titolari (Harnik, Didavi, Werner e Ginczek) e finora ha sempre fatto “over 2.5” in trasferta, sono otto consecutivi contando anche il finale della scorsa stagione. L’allenatore Zorniger finora però ha raccolto risultati deludenti, lo Stoccarda ha solo tre punti in classifica dopo sette giornate anche se in molte partite – come l’ultima contro il Borussia Moenchengladach – è stato assai sfortunato: servirebbe maggiore precisione in zona gol.

Lo Stoccarda è dopo il Bayern Monaco la squadra con la media più alta di tiri in porta ed è molto abile anche a sfruttare i calci piazzati, mentre l’Hoffenheim è finora la squadra che ha concesso più tiri in porta in Bundesliga. L’Hoffenheim ha due punti in più in classifica grazie alla vittoria nell’ultimo turno in casa dell’Augsburg, da quando Edu Vargas è entrato nella formazione tipo il rendimento della squadra allenata da Gisdol è migliorato, anche se poi a metterla dentro ci pensa sempre il bravissimo Volland.

Sarà molto probabilmente una partita con parecchi gol, viste le caratteristiche di gioco delle due squadre: “gol” e “over” da provare.

Probabili formazioni
HOFFENHEIM: Baumann, Kaderabek, Süle, Bicakcic, Toljan, Schwegler, Polanski, Rudy, Schmid, Volland, E. Vargas.
STOCCARDA: Tyton, Klein, Sunjic, Baumgartl, Insua, Serey Dié, Gentner, Harnik, Didavi, Ti. Werner, Ginczek.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.42, Eurobet)
OVER 2.5 (1.50, Eurobet)
VOLLAND MARCATORE (2.50, Paddy Power)
DIDAVI MARCATORE (3.30, Paddy Power)
INGOLSTADT – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato ore 15:30

Ingolstadt ed Eintracht Francoforte hanno iniziato bene il campionato. L’Eintracht ha 9 punti, l’Ingolstadt – che è una neopromossa – è addirittura ottava in classifica con 11 punti.

L’Ingolstadt ha dei validi calciatori al centro della difesa come Hubner abile nel gioco aereo e Matip più bravo negli anticipi, protetti dallo schermo rappresentato dal mediano Roger. Lo schema è il 4-3-3 ma gli interni di centrocampo raramente provano degli inserimenti nell’area di rigore avversaria, al massimo tirano dalla distanza – non è un caso se finora hanno segnato solo gli attaccanti – e anche gli esterni d’attacco aiutano sempre in fase di non possesso palla. L’Ingolstadt di solito prova a fare possesso palla, gioca col baricentro non troppo basso ma ha sempre i tre reparti molto vicini tra loro e finora non ha mai fatto gol in contropiede. Il problema in fase offensiva è che la percentuale di passaggi riusciti è molto bassa, e su 7 partite soltanto 4 gol fatti sono davvero pochi.

La maggiore abilità in fase offensiva dell’Eintracht Fraconforte – che ha a disposizione un attaccante come Meier capocannoniere dello scorso anno nonostante l’infortunio e tornato a segnare già con regolarità anche in questa stagione (4 gol su 4 partite) – spinge a credere nella possibilità di un risultato positivo da parte della squadra in trasferta.

Probabili formazioni
INGOLSTADT: Özcan, Levels, M. Matip, B. Hübner, Suttner, P. Groß, Roger, Morales, Lex, Hinterseer, Leckie.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Ignjovski, Russ, Abraham, Oczipka, Reinartz, Aigner, Hasebe, Stendera – Meier, Castaignos.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.48, Eurobet)
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.30, Eurobet)