Una scommessa multipla pre-Champions, ragionata

È da un po’ che ci gira in testa questa idea: che le squadre impegnate in Champions League giochino spesso male nel turno di campionato che precede quello di coppa. Quindi abbiamo tirato fuori una multipla (da prendere con cautela) con le squadre che giocano oggi, tra quelle che giocheranno poi martedì in Champions.

Negli ultimi anni nei turni di campionato precedenti la Champions League sono spesso capitati risultati sorprendenti riguardo le squadre impegnate nel più importante torneo calcistico d’Europa. Non significa, ovviamente, che tutte le squadre che giocano la Champions League perdono o pareggiano la partita che giocano prima in campionato. Ma ci sono più possibilità che ottengano un risultato negativo per varie ragioni: perché a volte gli allenatori esagerano con il turn over, magari, o perché a volte i calciatori scendono in campo con una concentrazione diversa rispetto a quella che riservano poi alla partita di Champions. Abbiamo l’impressione, per fare un esempio, che il Siviglia – finora disastroso in campionato – possa volontariamente o involontariamente essere incline a un approccio del genere: più concentrazione e più impegno nelle partite di coppa che in campionato.

Anche in questa nuova stagione ci sono state numerose sorprese nelle partite di campionato che hanno preceduto il primo turno della fase a gironi. Galatasaray, Malmo, Wolfsburg, Siviglia, Bate Borisov, Maccabi Tel Aviv e Gent non hanno vinto; la Juventus ha pareggiato in casa contro il Chievo; la Roma ha vinto a Frosinone giocando male e soffrendo fino agli ultimi minuti di gioco; il Chelsea è stato asfaltato dall’Everton; il Gladbach è stato preso a pallate in casa dall’Amburgo; il Bayer Leverkusen ha perso in casa contro il Darmstadt.

Quindi abbiamo deciso che in questo fine settimana, tra venerdì e sabato, proporremo due multiple con le squadre che giocheranno in Champions League la prossima settimana. Al di là dei pronostici, prendetelo come spunto per le vostre giocate: magari ci saranno meno sorprese di due settimane fa, ma la tendenza negli ultimi anni è sempre stata questa e potrebbe ripetersi, e quindi noi stavolta proviamo ad adeguare le nostre giocate.

Le partite rilevanti di venerdì, di squadre che giocano martedì in Champions

Il Bate Borisov giocherà martedì contro la Roma. A sei giornate dalla fine del campionato bielorusso, ha ben dieci punti di vantaggio da amministrare sulla seconda in classifica, che è la Dinamo Minsk. Oggi il Bate giocherà alle 16:30 contro l’Fc Minsk, terzo in classifica e imbattuto da dieci partite di campionato, di cui ne ha vinte otto. L’allenatore del Bate, Yermakovich, probabilmente non farà troppo turn over, dato che gioca contro la terza, ma qualche titolare sarà comunque tenuto a riposo in vista della partita contro la Roma (anche perché ormai la vittoria del campionato è vicina, e in questa partita anche un pareggio andrebbe benissimo).

Un’altra squadra che giocherà martedì in Champions League è la Dinamo Zagabria, che grazie alla vittoria nella prima giornata contro l’Arsenal può credere nella qualificazione agli ottavi di finale. La Dinamo Zagabria è prima in classifica con due punti di vantaggio sul Rijeka e ha una partita facile, sulla carta, contro l’Osijek. L’allenatore Mamic farà turn over: in attacco non ha problemi perché le alternative di qualità non gli mancano, meno in difesa. La giocata in questo caso è un po’ forzata, ma il gol ospite a quota 2.40 è da provare: del resto il punto debole della Dinamo Zagabria è la difesa, visto che nei preliminari di Champions è stata capace di prendere gol dai lussemburghesi del Fola e di subire tre gol in 30 minuti dal Molde.

Il Porto nelle prime due partite di campionato giocate in trasferta ha subito gol: contro la Moreirense – finora deludente ma comunque capace di fare due gol al Benfica – l’allenatore Lopetegui farà turn over in vista della partita di martedì contro il Chelsea. E visto che nel Porto ci sono Casillas e Martins Indi, portiere e difensore che ogni tanto qualche guaio lo combinano, la giocata sul gol del Moreirense a quota 2.40 potrebbe essere un rischio calcolato.

LA MULTIPLA DEL VENERDÌ

ORE 16:30, Bielorussia: Fc Minsk – Bate Borisov 1X (1.75)
ORE 18:00, Croazia: Dinamo Zagabria – Osijek SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (2.40)
ORE 20:30, Spagna: Valencia – Granada SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.70)
Moreirense – Porto SEGNA GOL SQUADRA CASA (2.40)
QUOTA TOTALE: 16.42 (Betfair)




Per chi non è ancora registrato su Betfair

Le promozioni e i buoni motivi per farlo non mancano: ne parlavamo qualche settimana fa in un’ampia descrizione degli attuali bonus scommesse e dei migliori bookmaker in circolazione. Attualmente Betfair offre un “bonus di benvenuto” ripartito in due diverse fasi. C’è un bonus di 5 euro, subito, riservato a chi si registra – con il codice promozione ZIB050 – e invia entro 14 giorni (basta anche via mail) la documentazione necessaria per la verifica dell’identità e dell’autenticità del conto di gioco. Dopo il primo deposito, Betfair offre anche un bonus scommesse di 10 euro (fino a un massimo di 50 euro) per ogni cinque scommesse singole da 10 euro piazzate dal cliente (vincenti e/o perdenti, non importa) entro 30 giorni dalla registrazione. Per ottenere questa promozione le condizioni sono che ciascuna delle scommesse abbia 1.50 come quota minima.

a Betfair e ottenere la promozione