Bundesliga: Mainz-Bayern Monaco e le altre partite del settimo turno (sabato)

Bundesliga

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Stoccarda-Gladbach, Werder Brema-Bayer Leverkusen e Wolfsburg-Hannover.

MAINZ – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Fare risultato contro il Bayern Monaco nel girone di andata di Bundesliga da quando è arrivato Guardiola è diventato quasi impossibile. Su 40 partite giocate nei gironi di andata con lo spagnolo come allenatore il Bayern Monaco non ha mai perso vincendo in ben 35 occasioni. Molto probabilmente anche il Mainz dovrà arrendersi al dominio del Bayern Monaco, ma tra il turn over di Guardiola in vista della partita di Champions League contro la Dinamo Zagabria e l’abilità principale del Mainz che è quella di giocare in contropiede, non è da escludere un gol segnato dalla squadra che gioca in casa.

Il Bayern Monaco nella scorsa partita pre-Champions ha sofferto più del previsto per battere l’Augsburg 2-1, subendo gol.

Il Bayern Monaco come al solito si riverserà nella metà campo avversaria e farà possesso palla, il Mainz giocherà col baricentro basso e punterà tutto sul contropiede sperando ancora nei gol di Yunus Malli, già a quota 5 in stagione (4 in casa), in ottime condizioni fisiche e calciatore del Mainz che in media fa più tiri in porta, soprattutto in casa (4.3 a partita).

Il Bayern Monaco dovrebbe fare valere la sua superiorità anche in questa partita, chi cerca qualche azzardo può provare con il “gol” (entrambe le squadre segnano) o puntare su Malli marcatore.

La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.28 su Bwin che dà un bonus del 100% sul primo versamento fino a 25 euro.

Probabili formazioni
MAINZ: Karius, Brosinski, Bungert, Bell, Bengtsson, Baumgartlinger, Latza, Clemens, Malli, Muto, Cordoba.
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, Javi Martinez, J. Boateng, Alaba, Vidal, Rode, M. Götze, T. Müller, Coman, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.28, Bwin)
GOL (2.10, Eurobet)




STOCCARDA – BORUSSIA MOENCHENGLADBCH | sabato ore 15:30

Stoccarda e Borussia Moenchengladbach finora hanno fatto lo stesso disastroso cammino. Dopo avere perso le prime cinque partite di campionato finalmente nel turno infrasettimanale tutte e due sono riuscite a vincere facendo i primi tre punti in classifica.

Lo Stoccarda in questo avvio di campionato ha raccolto meno punti di quanti ne avrebbe meritato. Lo Stoccarda gioca un calcio offensivo, il baricentro è di solito molto alto e la manovra funziona abbastanza bene visto che la squadra arriva con facilità al tiro, solo il Bayern Monaco in media ha fatto più tiri a partita. Sorprende anche il fatto che lo Stoccarda sia tra le squadre che hanno subito meno tiri in porta, il problema è che i gol subiti finora sono stati parecchi, ben 14, solo l’Hannover ha fatto peggio. La sensazione è che continuando a giocare così la classifica dello Stoccarda migliorerà.

Destinata a migliorare è anche la classifica del Borussia, che dopo la terza posizione dello scorso campionato ha iniziato malissimo questa stagione tanto che l’allenatore Favre ha deciso di dimettersi. Al suo posto è arrivato Schubert che ha vinto la prima partita 4-2 contro l’Augsburg, ma i problemi sono tutt’altro che risolti. La difesa – sempre priva del capitano Stranzl, infortunato – continua a subire troppi tiri in porta e troppi gol, la squadra non è più equilibrata come nella passata stagione.

Il gioco offensivo dello Stoccarda e le difficoltà delle due difese consigliano di puntare sui gol, e come possibile marcatore occhio a Didavi: tra i calciatori in campo, il giovane trequartista tedesco è quello che in media tira di più in porta (4.2 tiri a partita in totale, 4.7 in casa) e ha già fatto due gol.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.60 #che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 50% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione.

Probabili formazioni
STOCCARDA: Tyton, Klein, Sunjic, Baumgartl, Insua, Didavi, Serey Dié, Gentner, Kostic, Ti. Werner, Ginczek.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Sommer, Korb, A. Christensen, Alvaro Dominguez, Wendt, Dahoud, G. Xhaka, Herrmann, F. Johnson, Stindl, Raffael.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.60, Eurobet)
OVER 2.5 (1.72, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.65, Eurobet)
DIDAVI MARCATORE (2.80, Eurobet)
WERDER BREMA – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Werder Brema e Bayer Leverkusen sono due delle squadre più offensive della Bundesliga, lo si capisce dalle tattiche di gioco – soprattutto quella del Bayer Leverkusen che gioca col baricentro molto alto – e anche dai numeri relativi ai tiri fatti in media nel corso delle partite.

Il Bayer Leverkusen finora è stato poco preciso in zona gol (ha incredibilmente il peggiore attacco con appena 4 gol fatti nonostante sia quinto per media di tiri fatti a partita) ma è destinato a migliorare grazie all’arrivo dell’attaccante messicano Hernandez che ha subito dimostrato il suo valore ed è stato decisivo nella vittoria nel turno infrasettimanale. Quella contro il Werder Brema sarà una partita difficile per il Bayer Leverkusen perché l’allenatore farà parecchio turn over in vista del partitone di Champions League contro il Barcellona e perché finora i risultati in trasferta sono stati assai deludenti.

L’anno scorso il Bayer Leverkusen perse 2-1 in casa del Werder Brema e non riuscì nemmeno a vincere all’andata, altra partita finita con “gol” e “over 2.5” (3-3). Il Werder Brema è leggermente favorito in una sfida in cui i gol dovrebbero arrivare puntuali, grazie anche al ritorno da titolare nella squadra di casa del trequartista Junuzovic, molto bravo a tirare i calci piazzati come dall’altra parte Calhanoglu. Junuzovic e Calhanoglu sono i due calciatori che hanno fatto più gol su calci di punizione a partire dalla scorsa stagione, un motivo in più per puntare sui gol.

Probabili formazioni
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, Lukimya, Vestergaard, S. Garcia, Fritz, Galvez, Junuzovic, Sternberg, Ujah, Johannsson.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Donati, Tah, K. Papadopoulos, Boenisch, Kramer, Kampl, Brandt, Calhanoglu, Mehmedi, Hernandez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.62, Eurobet)
OVER 2.5 (1.75, Eurobet)
1X (1.75, Eurobet)
WOLFSBURG – HANNOVER | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg – come Bayern Monaco, Borussia Moenchengladbach e Bayer Leverkusen – sarà impegnato la prossima settimana in Champions League, ma in questo turno di campionato ha la fortuna di affrontare una delle peggiori squadre del periodo in Bundesliga. L’Hannover è ultimo in classifica con appena un punto fatto, ha la peggiore difesa con 15 gol subiti su 6 partite giocate e ha fatto solo 5 gol. L’Hannover in queste prime partite di campionato ha fatto giustamente solo un punto perché ha giocato male. La squadra gioca col baricentro basso ma non riesce a essere efficace in fase difensiva, gli avversari tirano in porta con grande continuità.

Il Wolfsburg è cambiato rispetto alla scorsa stagione, con le partenze di De Bruyne e Perisic ha perso in fase offensiva, ma la squadra – che può contare sul talento del nuovo arrivato Draxler – a parte la cinquina subita in nove minuti dallo scatenato Lewandoski ha mostrato una solidità difensiva mai realmente trovata nel corso della scorsa stagione, le statistiche sono positivi, la squadra allenata da Hecking – fatta eccezione la partita persa martedì – ha subito in media pochi tiri a partita.

Probabili formazioni
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Dante, R. Rodriguez, Guilavogui, Arnold, D. Caligiuri, M. Kruse, Draxler, Dost.
HANNOVER: Zieler, Sorg, Marcelo, C. Schulz, Albornoz, S. Sané, Schmiedebach, Karaman, Andreasen, Kiyotake, A. Sobiech.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.27, Eurobet)