Ligue 1: Troyes-Saint Etienne e Tolosa-Marsiglia

Ligue 1 e 2

Settima giornata del massimo campionato francese. Analizziamo due partite in programma oggi: Troyes-Saint Etienne e Tolosa-Marsiglia.

TROYES – SAINT ETIENNE | ore 19:00

Il dominio esercitato durante la scorsa edizione della Ligue 2 è un ricordo lontanissimo. Giocare nella massima serie comporta numerose difficoltà, ed il Troyes se n’è accorto in questa fase iniziale del campionato, durante la quale ha conquistato appena tre punti in sei giornate e non ha mai vinto. La sconfitta incassata sabato scorso per mano dell’Angers è stata particolarmente preoccupante per la formazione allenata da Jean-Marc Furlan, che giocava contro un’altra neopromossa ed è rimasta in superiorità numerica poco dopo la mezz’ora, ma alla fine si è arresa per 1-0. Il Saint Etienne, invece, sta attraversando un ottimo periodo: ha vinto le ultime quattro partite di campionato, si è insediato nelle posizioni di vertice della classifica e può contare su un attaccante estremamente concreto come Robert Beric, arrivato dal Rapid Vienna nella fase finale della sessione estiva di mercato e già ben inserito negli schemi della sua nuova squadra.

Probabili formazioni:
TROYES: Petric, Ngongca, Saunier, Mavinga, Othon, Ayasse, Pi, Karaboué, Darbion, Court, Jean.
SAINT ETIENNE: Ruffier, Clerc, Perrin, Pogba, Polomat, Pajot, Lemoine, Hamouma, Corgnet, Monnet-Paquet, Beric.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: X2 (1.31 su #)




TOLOSA – MARSIGLIA | ore 21:00

Domenica scorsa, in occasione della partita contro il Lione, i tifosi del Marsiglia hanno impiccato al “Vélodrome” un manichino raffigurante Mathieu Valbuena, ex della partita. Non si sono fermati a questo bacabro gesto, peraltro, perché hanno anche lanciato fumogeni ed oggetti vari in campo, costringendo l’arbitro a sospendere il match per oltre venti minuti. In attesa di eventuali provvedimenti disciplinari, rimane una sensazione di forte sgomento per quanto è accaduto. Spostando l’attenzione su aspetti più strettamente tecnici, il Marsiglia ha confermato di affidarsi ad un gioco propositivo e di essere talvolta un po’ distratto a livello difensivo anche sotto la gestione di Michel, come accadeva quando l’allenatore era Marcelo Bielsa: passato in svantaggio nel primo tempo, ha pareggiato i conti con Karim Rekik, dopo la lunga pausa causata dai comportamenti dei propri tifosi. Nelle ultime quattro giornate di Ligue 1, il Tolosa è sempre andato in vantaggio, ma poi si è fatto rimontare e non è mai riuscito a vincere. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
TOLOSA: Goicoechea, Tisserand, Spajic, Yago, Moubandjé, Akpa-Akpro, Didot, Doumbia, Regattin, Ben Yedder, Braithwaite.
MARSIGLIA: Mandanda, Manquillo, Nkoulou, Rekik, Mendy, Isla, Diarra, Barrada, Nkoudou, Batshuayi, Cabella.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.75 su #)