Serie A: Udinese-Milan (martedì)

Serie A

La prima partita della quinta giornata di Serie A si gioca oggi, martedì 22 settembre, alle 20.45: ecco gli approfondimenti, le probabili formazioni e i pronostici.

UDINESE – MILAN | martedì ore 20:45

Il Milan ha vinto contro il Palermo giocando tutto sommato un’altra partita di buon livello dopo quella contro l’Inter in cui il risultato era stato invece negativo (sconfitta per 1-0). La partita di sabato scorso ha confermato la sensazione che il Milan ha parecchi limiti a livello difensivo, ma anche fatto capire che rispetto all’anno passato c’è un netto miglioramento nella fase offensiva dovuto in buona parte all’arrivo di attaccanti di alto livello come Luiz Adriano e Bacca.

Prima della partita contro il Palermo qui sul Veggente avevamo promosso la scelta di Mihajlovic di puntare su Montolivo centrocampista centrale al posto di De Jong. Questo non perché Montolivo sia un calciatore che ci faccia impazzire, ma ha sicuramente una maggiora abilità dell’olandese nei passaggi in verticale e il suo contributo in tal senso aiuta la squadra ad accelerare la manovra che altrimenti rischia sempre di subire un rallentamento per via del “solito” passaggio in orizzontale di De Jong. Questo Milan ha tanta qualità in attacco, meno in difesa: meglio allora provare ad esaltare la fase offensiva e correre qualche rischio in più in difesa.

La partita contro il Palermo vinta 3-2 è stata la perfetta fotografia di questa scelta di Mihajlovic, in attesa di trovare altre soluzioni o magari rinforzi in difesa e a centrocampo ricorrendo al calciomercato invernale. Un’altra nota positiva del Milan di sabato sera oltre a Bacca – sulla cui forza qui avevamo pochi dubbi – è stato Calabria, giovane terzino che ha fatto benissimo entrando al posto di Abate infortunatosi dopo pochi minuti dall’inizio della partita.




L’Udinese dopo avere vinto – non senza fortuna – la prima partita di campionato in casa della Juventus, ha perso le successive tre, due delle quali in casa e contro avversari non di alta classifica (Palermo ed Empoli). Colantuono non è riuscito a migliorare il gioco offensivo di questa squadra rispetto alla fallimentare gestione Stramaccioni dello scorso anno. Colantuono punta sulla grinta e sull’agonismo, ma servirebbe un po’ di qualità in più a centrocampo. Iturra e Badu sono bravi in fase di interdizione, ci vorrebbe però un centrocampista centrale abile nei passaggi per lanciare i due esterni o sfruttare la sponda di testa di Zapata. Contro il Milan Colantuono probabilmente proverà in questo ruolo Bruno Fernandes, staremo a vedere. Lo schema d’attacco dell’Udinese è abbastanza scontato: palla agli esterni Adnan ed Edenilson che mettono dentro cross per Zapata.

Per fare gol al Milan in questo periodo non c’è bisogno di capolavori tattici, i rossoneri finora hanno sempre subito almeno un gol a partita in campionato e molto probabilmente sarà così anche a questo giro.

Il Milan però è leggermente favorito per la vittoria grazie alla maggiore qualità in attacco, e considerata la formazione molto offensiva scelta da Mihajlovic – a maggior ragione con Balotelli al posto di Luiz Adriano che vuole dire avere un calciatore in meno in fase di non possesso palla – almeno due gol nel corso della partita dovrebbero arrivare. La scelta che facciamo per tutti questi motivi in relazione a Udinese è la combo bet con la doppia chance X2 più over 1.5, disponibile a quota 1.85 #che offre ai nuovi clienti un bonus di 20 euro con una prima scommessa da almeno 5 euro (a quota minima 2.00) + un bonus ulteriore di 5 euro a settimana per chi scommette almeno 25€ a settimana in singole/multiple da quota minima 2.00.

Occhio inoltre alle scommesse sui cartellini gialli: con Balotelli in campo tra provocazioni (fatte e ricevute), proteste, tuffi e possibili comportamenti scorretti c’è sempre la possibilità di vedere qualche ammonizione in più, inoltre l’Udinese fa un gioco aggressivo e ha difensori e centrocampisti che “picchiano” parecchio. Inoltre dopo tre sconfitte consecutive in caso di nuovo risultato negativo i calciatori dell’Udinese potrebbe essere molto nervosi.

Probabili formazioni
UDINESE: Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Edenilson, Badu, Iturra, Fernandes, Adnan; Zapata, Thereau.
MILAN: Diego Lopez; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Poli, Montolivo, Bonaventura; Honda; Balotelli, Bacca.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.78, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.85, Eurobet)