Serie A: Chievo-Inter è alle 12.30

Serie A

La prima partita della domenica di Serie A si gioca alle 12.30: analisi, pronostici e probabili formazioni per Chievo-Inter.

CHIEVO – INTER | domenica ore 12:30

Chievo e Inter hanno iniziato il campionato alla grande, il Chievo ha sette punti dopo tre partite e ha già affrontato avversari di valore come Lazio e Juventus, l’Inter ha nove punti ed è al primo posto della classifica.

L’Inter ha vinto tutte e tre le partite con un solo gol di scarto, e ha affrontato finora solo una squadra destinata alle prime posizioni, il Milan. In tutte e tre le vittorie però l’Inter non ha mai pienamente convinto sul piano del gioco, e contro Atalanta e Carpi il gol vittoria è arrivato solo nei minuti finali. Questi sono dei segnali positivi, vuol dire che la squadra ha carattere e crede nella vittoria fino all’ultimo minuto di recupero, ma i problemi nel fare gioco non vanno snobbati e di realmente positivo finora c’è solo la ritrovata solidità della difesa, che poi era il principale limite dell’Inter nella scorsa stagione.

L’allenatore Mancini in questa stagione sta schierando una formazione più solida e muscolare rispetto allo scorso anno: la difesa è migliorata grazie agli arrivi di Murillo (che però è molto giovane e ogni tanto commette qualche errore di inesperienza) e soprattutto Miranda (non convocato perché ancora infortunato), più Kondogbia e Felipe Melo che danno grande copertura davanti la difesa. In vista del turno infrasettimanale l’Inter potrebbe cambiare qualcosa a centrocampo, con Brozovic titolare ma la sostanza non cambia: quest’anno i nerazzurri sono molto più attenti alla fase difensiva e così sarà anche nella partita contro il Chievo.

Il Chievo ha gli stessi pregi della squadra che l’anno scorso è riuscita a salvarsi con grande tranquillità. Maran sta facendo un ottimo lavoro, la squadra fa un pressing continuo già a partire dagli attaccanti, e prova sempre a fare gol riconquistando il pallone e verticalizzando subito perché il Chievo non ha la qualità tecnica per puntare sul possesso palla. Il Chievo è una squadra consapevole dei suoi limiti che cerca di rendere al massimo sfruttando in pieno i suoi pochi pregi.

Da quando Bizzarri è stato promosso titolare al posto di Bardi l’anno scorso da Maran, il Chievo ha svoltato a livello difensivo. Sono numeri che fanno quasi invidia a Buffon: su 28 partite giocate ha subito solo 24 gol mantenendo la porta inviolata in ben 13 occasioni dalla decima giornata dello scorso campionato alla terza di questa stagione.

Le partite del Chievo raramente finiscono in “over 3.5”, l’anno scorso con Maran allenatore è accaduto solo una volta, quest’anno già due su tre partite ma si è trattato di due casi particolari. La scelta che facciamo per tutti questi motivi in relazione a Chievo-Inter è la combo bet con la doppia chance X2 più l’under 3.5, disponibile #che offre ai nuovi clienti un bonus di 20 euro con una prima scommessa da almeno 5 euro (a quota minima 2.00) + un bonus ulteriore di 5 euro a settimana per chi scommette almeno 25€ a settimana in singole/multiple da quota minima 2.00.




Probabili formazioni
CHIEVO: Bizzarri, Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi, Castro, Rigoni, Hetemaj, Birsa, Meggiorini, Paloschi.
INTER: Handanovic, Santon, Medel, Murillo, Telles, Guarin, Felipe Melo, Kondogbia (Brozovic), Perisic (Ljajic), Icardi, Jovetic.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 + UNDER 3.5 (1.65, Eurobet)