US Open: Young paga la stanchezza?

Tennis ATP - WTA

US Open 2015. Nei giorni scorsi, Donald Young ha rimontato due set di svantaggio nei confronti di Gilles Simon e Viktor Troicki: lo statunitense rischia di presentarsi affaticato al match contro Stan Wawrinka.

WAWRINKA – YOUNG | ore 18:00

Due imprese in pochi giorni, per confermare di saper almeno saltuariamente ottenere risultati importanti sulle superfici veloci ed alimentare i rimpianti di chi, alcuni anni fa, sperava di aver trovato in lui un potenziale fuoriclasse. In questa edizione degli US Open, Donald Young – ex enfant prodige del tennis, poi rivelatosi incapace di mantenere le promesse di inzio carriera – ha rimontato due set di svantaggio sia a Gilles Simon, sia a Viktor Troicki. Adesso, però, rischia di presentarsi stanchissimo al match contro Stan Wawrinka, che peraltro sarebbe stato favorito anche se il proprio avversario avesse potuto contare su una condizione fisica ideale.

PRONOSTICO: Wawrinka vincente in tre set (1.80 su William Hill)
STOSUR – PENNETTA | ore 19:30

Nelle grandi occasioni, Flavia Pennetta non tradisce mai: lo ha confermato anche nei giorni scorsi, battendo in rapida successione Jarmila Gajdosova, Monica Niculescu e Petra Cetkovska e qualificandosi per gli ottavi di finale degli US Open, torneo in cui ha raggiunto le semifinali nel 2013 ed è approdata ai quarti in ben quattro edizioni (2008, 2009, 2011 e 2014). La prossima avversaria di Pennetta è Samantha Stosur, che ha perso tutti e sei i precedenti: i ricordi negativi delle sfide passate potrebbero condizionare l’australiana soprattutto in avvio di partita, inducendola ad entrare in campo con un po’ di preoccupazione.

PRONOSTICO: Pennetta vince il primo set (1.78 su #)
KVITOVA – KONTA | martedì ore 01:00

Johanna Konta è una delle principali rivelazioni degli US Open 2015: dopo essere entrata nel tabellone principale passando attraverso le qualificazioni, ha saputo battere Louisa Chirico, ma soprattutto due avversarie difficili come Garbiñe Muguruza ed Andrea Petkovic, qualificandosi per gli ottavi di finale dell’ultimo Slam stagionale. Nata in Australia ventiquattro anni fa, Konta è diventata cittadina inglese nel 2014: i risultati che ha ottenuto negli ultimi giorni sono stati straordinari, ma presumibilmente adesso la sua corsa si fermerà di fronte a Petra Kvitova, numero 4 del mondo.

PRONOSTICO: Kvitova vincente (1.20 su #)
ISNER – FEDERER | martedì ore 02:00

Una delle più sorprendenti sconfitte subite da Roger Federer si materializzò nel febbraio del 2012 in Coppa Davis contro John Isner: sulla terra battuta, superficie solitamente a lui non molto congeniale, lo statunitense si impose in quattro set. Federer ha vinto gli altri quattro confronti diretti e ha giocato benissimo durante la fase iniziale di questi US Open, ma dovrà comunque fare attenzione ad un avversario che dispone di un ottimo servizio: è probabile che i set siano abbastanza combattuti e che la partita sia caratterizzata da almeno un tie-break, perciò l’opzione “over 34.5 games” merita attenzione.

PRONOSTICO: OVER 34.5 GAMES (1.44 su #)