Qualificazioni Euro 2016, gruppo F: Ungheria-Romania, “under” possibile

Settima giornata delle qualificazioni ad Euro 2016. Nel gruppo F, c’è attesa per la sfida tra Ungheria e Romania, che potrebbe essere caratterizzata da pochi gol. Il programma prevede anche Grecia-Finlandia e Isole Faroe-Irlanda del Nord.

GRECIA – FINLANDIA | venerdì ore 20:45

La nazionale greca ha cambiato tre commissari tecnici in pochi mesi: aveva iniziato le qualificazioni ad Euro 2016 sotto la guida di Claudio Ranieri, rimpiazzato successivamente con Sergio Markarian, che a sua volta si è dimesso poche settimane fa e verrà sostituito nelle prossime partite da Konstantinos Tsanas, selezionatore dell’Under 21 ellenica. A breve termine, la Grecia può avere un unico obiettivo: quello di lasciare l’ultima posizione del gruppo F, attualmente occupata con due punti in meno rispetto alla Finlandia, altra squadra che ha un c.t. ad interim – Markku Kanerva, che all’inizio del prossimo anno lascerà il proprio posto a Hans Backe – ed è in grande difficoltà, come dimostrano le tante sconfitte recentemente subite. La selezione finlandese è alle prese con assenze importanti: mancano Roman Eremenko, Niklas Moisander e Rasmos Schuttler.

Formazioni ufficiali:
GRECIA: Karnezis, Vyntra, Papadopoulos, Papastathopoulos, Holebas, Tziolis, Fortounis, Aravidis, Samaris, Mitroglou, Karelis.
FINLANDIA: Arajuuri, Arkivuo, Uronen, Toivio, P. Hetemaj, Sparv, Halsti, Ring, Hämäläinen, Pukki.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1 (1.78 su #)
ISOLE FAROE – IRLANDA DEL NORD | venerdì ore 20:45

Il Regno Unito ha buone possibilità di portare per la prima volta tre nazionali alla fase finale di un Campionato Europeo di calcio. Inghilterra e Galles sono al comando dei rispettivi gironi, ma anche l’Irlanda del Nord sta ottenendo grandi risultati ed è seconda nel gruppo F, con un punto in meno della capolista Romania e due in più rispetto all’Ungheria, che occupa attualmente la terza posizione. Ben allenata da Michael O’Neill, la selezione nordirlandese si affida al 4-3-3 e ha un centravanti di buon livello: Kyle Lafferty, che ha vestito la maglia del Palermo nella stagione 2013-2014 e ha giò segnato cinque reti in queste qualificazioni ad Euro 2016. Le Isole Faroe hanno recentemente mostrato qualche leggero miglioramento, ma continuano a poter contare su pochi calciatori di qualità e partono sfavorite: potrebbero comunque limitare i danni, come è già accaduto lo scorso 11 ottobre, quando l’Irlanda del Nord si è imposta solo per 2-0.

Formazioni ufficiali:
ISOLE FAROE: Nielsen, Nattestad, Faerø, Naes, Hansson, Benjaminsen, Henriksen, Sørensen, S Vatnhamar, Holst, Edmundsson.
IRLANDA DEL NORD: McGovern, McLaughlin, McAuley, Evans, Baird, Davis, Brunt, Dallas, McGinn, Lafferty.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
PRONOSTICO: 2 (1.66 su William Hill)
UNDER (1.60 su #)
UNGHERIA – ROMANIA | venerdì ore 20:45

La Romania è in testa alla classifica del gruppo F delle qualificazioni ad Euro 2016: finora ha incassato un solo gol in sei giornate, capitalizzando al massimo le sette reti segnate. La fase di non possesso palla è molto efficace, insomma, mentre quella offensiva non è particolarente spettacolare: ciononostante, il c.t. Anghel Iordanescu continua a non convocare un attaccante esperto come Ciprian Marica, che ha un passato nello Shakhtar Donetsk, nello Stoccarda e nello Schalke. Inoltre, Gabriel Torje – che dovrebbe essere uno dei trequartisti alle spalle della prima punta – è reduce da un infortunio e non è al meglio della condizione. Anche l’Ungheria, terza nel raggruppamento, tende a concedere poco allo spettacolo: ha collezionato cinque “under” in sei partite di qualificazione, riuscendo a mantenere inviolata la propria porta nelle ultime quattro. Viste le premesse, ci sono buone possibilità di assistere ad un match tutt’altro che divertente.

Formazioni ufficiali:
UNGHERIA: Király, Leandro, Kádár, Fiola, Juhász, Elek, Dzsudzsák, Tőzsér, Stieber, Szalai, Nikolić.
ROMANIA: Tătăruşanu, Papp, Raţ, Chiricheş, Grigore, Hoban, Torje, Sânmărtean, Prepeliţă, Keșerü, Popa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.45 su #)