New York City FC-Columbus Crew, Toronto FC-Montreal Impact e Orlando City-Chicago Fire

Major League Soccer

La Major League Soccer propone sempre partite interessanti. Ne analizziamo tre: New York City FC-Columbus Crew, Toronto FC-Montreal Impact e Orlando City-Chicago Fire.

NEW YORK CITY FC – COLUMBUS CREW | ore 22:00

Nello scorso fine settimana, i Los Angeles Galaxy hanno sconfitto con un clamoroso 5-1 il New York City FC, la squadra in cui gioca Andrea Pirlo, che è stato sostituito dal proprio allenatore quando il punteggio era sul 4-0 e ha ricevuto una standing ovation da parte del pubblico dello StubHub Center, nonostante non avesse giocato benissimo. Gli appassionati di calcio statunitensi, del resto, sono felici di poter seguire da vicino le gesta dell’ex juventino e dei tanti altri grandi calciatori che sono recentemente approdati in MLS, a prescindere dalle loro prestazioni nelle singole partite. Il problema principale del New York City FC continua ad essere la scarsa tenuta difensiva, a fronte di una fase offensiva che invece è più che buona. “Over” possibile contro i Columbus Crew, che hanno fatto registrare questa opzione nelle loro ultime sei gare.

Probabili formazioni:
NEW YORK CITY FC: Saunders, Iraola, Hernandez, Facey, Angelino, Jacobson, Pirlo, Diskerud, Poku, McNamara, Villa.
COLUMBUS CREW: Clark, Afful, Parkhurst, Wahl, Francis, Trapp, Tchani, Finlay, Higuain, Meram, Kamara.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: OVER (1.43 su #)
TORONTO FC – MONTREAL IMPACT | ore 22:00

Si affrontano due squadre canadesi, che sembrano pronte a dar vita ad una partita ricca di emozioni. Il Toronto FC si affida ancora una volta a Sebastian Giovinco, che sta dimostrando di avere grandi motivazioni e di essere in condizioni di forma strepitose: l’attaccante italiano è il secondo miglior marcatore della Major League Soccer 2015, alle spalle di Kei Kamara dei Columbus Crew. Giovinco ha già realizzato diciassette gol e potrebbe ulteriormente migliorare il proprio bilancio realizzativo in occasione della sfida contro il Montreal Impact, che ha perso per 3-1 il precedente confronto diretto stagionale disputato in MLS. L’opzione “over” potrebbe tornare d’attualità anche in questo nuovo match.

Probabili formazioni:
TORONTO FC: Konopka, Lovitz, Williams, Kantari, Morrow, Warner, Cheyrou, Delgado, Bradley, Osorio, Giovinco.
MONTREAL IMPACT: Bush, Oyongo, Ciman, Lefevre, Toia, Mallace, Donadel, Romero, Piatti, Duka, Oduro.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
PRONOSTICO: OVER (1.57 su William Hill)
ORLANDO CITY – CHICAGO FIRE | domenica ore 01:30

Non è un gran momento per l’Orlando City, reduce da due sconfitte nettissime: i Seattle Sounders hanno sconfitto la squadra di Kakà per 4-0, mentre il Toronto FC addirittura per 5-0. Gli errori difensivi delle ultime settimane sono stati evidenti, e le cose potrebbero non andare molto diversamente nella prossima partita. L’Orlando City si trova in piena emergenza sulla fascia destra, a causa delle squalifiche del terzino Rafael Ramos e di Adrian Winter, che gioca solitamente a centrocampo: da quella parte, dunque, i Chicago Fire sono pronti a creare molti problemi ai propri avversari con il duo formato da Matt Polster e Patrick Nyarko, i cui cross saranno presumibilmente sfruttati da Gilberto e Kennedy Igboananike, che comporranno la coppia d’attacco. L’opzione “over 1.5 squadra ospite” merita attenzione.

Probabili formazioni:
ORLANDO CITY: Hall, Turner, Collin, Mateos, Boden, Higuita, Carrasco, Ceren, Kakà, Neal, Larin.
CHICAGO FIRE: Johnson, Polster, Gehrig, Larentowicz, Jones, Nyarko, Cocis, Stephens, Accam, Gilberto, Igboananike.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (2.70 su William Hill)