Liga: Real Sociedad-Sporting Gijon (sabato)

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Pronostici Liga, sabato 28 agosto: Real Sociedad e Sporting Gijon, due squadre con due buone difese, si affrontano nel pomeriggio per il secondo turno del campionato spagnolo, dopo aver pareggiato per 0-0 la prima partita. La Real Sociedad non è riuscita a segnare al Deportivo, e lo Sporting ha addirittura retto contro il Real Madrid. Notizia: alla Real Sociedad è tornato Illarramendi.

REAL SOCIEDAD – SPORTING GIJON | sabato ore 18:30

Nel primo turno di campionato la Real Sociedad ha ottenuto un (prevedibile) pareggio al “Riazor” contro il Deportivo La Coruna, squadra che gran parte dei commentatori sportivi ritiene essersi notevolmente potenziata rispetto alla passata stagione (noi un po’ meno: rinforzata sì, ma non così tanto). Moyes si è detto soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori, benché la squadra non sia riuscita a trovare il modo di attaccare efficacemente la difesa avversaria: è un problema che la Real Sociedad, purtroppo, si porta dietro dalla passata stagione. Non aver preso gol in trasferta è comunque da ritenere un risultato confortante, intanto che le cose migliorano in attacco e che migliori soprattutto l’intesa tra Vela, Bruma e Jonathas.

Lo Sporting Gijon ha invece ottenuto in casa un risultato sorprendente ma meritato, bloccando sul pareggio per 0-0 il Real Madrid. È una partita di cui si è parlato prevalentemente per l’inefficacia degli attacchi del Real, ma che invece deve far riflettere sulle potenzialità di questa squadra neopromossa: ha una dignitosissima difesa, il reparto che l’allenatore Abelardo Fernandez cura maggiormente (nel campionato scorso in Seconda Divisione lo Sporting Gijon ha subìto 27 gol in 42 partite, migliore difesa del campionato). Inoltre l’occasione più limpida del primo tempo è capitata proprio allo Sporting Gijon, quando il giovane Sanabria – in prestito dalla Roma – ha stampato un pallone sulla traversa con un colpo di testa che ha superato Navas ed è finito sulla linea (non un gol fantasma – era chiaramente fuori – ma quasi). Anche il portiere Ivan Cuellar, con le sue parate sui tiri di Ronaldo, è stato uno dei migliori in campo.

La notizia principale per la Real Sociedad è il ritorno a centrocampo di Asier Illarramendi, dopo due anni sostanzialmente deludenti al Real Madrid, benché un giorno ai nipoti racconterà di aver vinto la Champions League. Illarramendi non ha mai del tutto convinto Ancelotti, il quale a sua volta non ha mai trovato esattamente un posto in campo in cui farlo giocare al meglio e regolarmente (è un casino, davvero, allenare il Real Madrid: altro che “vabbè, con quella squadra vince chiunque”). Illarramendi è ora tornato nel club in cui è cresciuto calcisticamente e in cui ha mostrato il suo valore di giocatore: nella Real Sociedad, quasi certamente, sarà di nuovo titolare inamovibile e svolgerà il ruolo che nel Real Madrid ricopriva sostanzialmente già Kroos.

Alla luce delle buone qualità difensive di queste due squadre, l’under 2,5 rimane il pronostico meno rischioso, anche se alla fine la Real Sociedad potrebbe – e soprattutto dovrebbe – riuscire a trovare il modo di il gol che le assicurerebbe la prima vittoria stagionale.

Le probabili formazioni:


REAL SOCIEDAD: Rulli; Zaldua, Reyes, Inigo, De La Bella; Pardo, Markel; Prieto, Vela, Bruma; Jonathas.
SPORTING GIJON: Cuellar; Lora; Luis Hernandez, Bernardo, I. Lopez; Alvarez, Cases, Carmona, Jony; Miguel Ángel Guerrero, Sanabria.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.62, Eurobet e Bwin)