CA Bastia-Auxerre, Dijon-Metz e Tours-Sochaux

Ligue 1 e 2

Spazio al secondo turno della Coupe de la Ligue. Analizziamo tre incontri particolarmente interessanti: Cercle Athlétique Bastiais-Auxerre, Dijon-Metz e Tours-Sochaux.

CA BASTIA – AUXERRE | ore 20:00

Il Cercle Athlétique Bastiais milita nel National (la terza serie del calcio francese), ha iniziato questa stagione conquistando un solo punto in tre giornate di campionato e ha dovuto disputare la sua prima partita interna – quella pareggiata per 0-0 contro il Béziers, lo scorso 14 agosto – a Nizza, perché le infrastrutture sportive presenti in Corsica sono pochissime. Oggi, in occasione del secondo turno di Coupe de la Ligue, il Cercle Athlétique Bastiais avrà la possibilità di giocare allo stadio “Armand Cesari”, che solitamente ospita le gare casalinghe del Bastia, la squadra più importante della città: la soluzione è comunque temporanea, ed il problema è destinato a ripresentarsi già nei prossimi giorni. L’Auxerre – che milita in Ligue 2, l’equivalente della nostra Serie B – appare favorito.

Probabili formazioni:
CA BASTIA: Agostini, Lemaire, Bosqui, Diawara, Sonnerat, Flochon, Rouamba, Leca, Santelli, Thioub, Mendes.
AUXERRE: Boucher, Aguilar, Ndong, Fontaine, Sylla, Kilic, Lefebvre, Bouby, Vincent, Nabab, Diarra.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.35 su William Hill)
DIJON – METZ | ore 20:00

Partita molto interessante, che mette di fronte due grandi protagoniste della Ligue 2, il cui obiettivo comune è quello di ottenere la promozione nella prossima primavera. Il Dijon ha appena battuto il Lens in maniera convincente, mentre il Metz è reduce da un successo sul campo del Créteil ed è in testa al campionato francese di seconda serie, con dieci punti conquistati nelle prime quattro giornate. Le emozioni non dovrebbero mancare: i padroni di casa hanno regolarmente convocato Julio Tavares – attaccante che sta attraversando un buon momento di forma – e Romain Amalfitano, trequartista con un passato nel Newcastle. Gli ospiti puntano sugli inserimenti di Kevin Lejeune, esperto centrocampista offensivo. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
DIJON: Basilio, Bamba, Jullien, Paulle, Souquet, N’Goyi, Belmonte, Sammaritano, Amalfitano, Thiam, Tavares.
METZ: Oberhauser, Métanire, Reis, Palomino, Bussmann, Doukouré, Santos, N’Gbakoto, Lejeune, Gbaklé, Baldé.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (2.10 su William Hill)
TOURS – SOCHAUX | ore 20:00

Il Tours – allenato da Marco Simone, ex attaccante di Milan, Paris Saint Germain e Monaco – è ancora imbattuto in questa stagione. Prima di venerdì scorso, si era rivelato soprattutto molto attento in fase di non possesso palla; nella partita contro l’Auxerre, vinta per 3-1, ha cominciato ad esibire anche schemi interessanti da centrocampo in su. Avanzare in Coupe de la Ligue sarebbe certamente una soddisfazione, ma la priorità rimane la Ligue 2: la sfida di oggi potrebbe dunque essere affrontata con poca rigidità tattica da parte del Tours, pronto a confermare i progressi mostrati a livello offensivo quattro giorni fa. “Over 1.5” possibile contro il Sochaux, che ha fatto registrare questa opzione nelle sue ultime tre gare ufficiali.

Probabili formazioni:
TOURS: Westberg, Gradit, Cillard, Miguel, Bouhours, Louvion, Maouche, Belkebla, Bergougnoux, Bosetti, Malfleury.
SOCHAUX: Camara, Faussurier, Vivian, Gibaud, Onguéné, Tardieu, Ilaimaharitra, Ramaré, Sao, Rayos, Toko Ekambi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.44 su #)