Serie A: Sampdoria-Carpi e Sassuolo-Napoli

Serie A

Analisi, pronostici e probabili formazioni per le restanti due partite della prima giornata di Serie A in programma alle 20:45.

SAMPDORIA – CARPI | domenica ore 20:45

La Sampdoria ha già giocato due partite ufficiali nel corso di questa nuova stagione. La prima è andata malissimo, visto che ha perso 4-0 in casa (la partita è stata giocata a Torino per l’indisponibilità del Marassi) contro il Novi Sad, una sconfitta costata l’eliminazione visto che la vittoria per 2-0 nella partita di ritorno non è bastata. Quanto meno la Sampdoria ha imparato dai suoi errori, e Zenga eviterà di fare un’altra brutta figura davanti ai suoi tifosi facendo molta attenzione alle ripartenze degli avversari.

Il Carpi l’anno scorso ha vinto il campionato di Serie B giocando un calcio fatto quasi esclusivamente di ripartenze. L’allenatore Castori non ha però una grande esperienza in Serie A e il Carpi pur avendo fatto parecchi acquisti non sembra al momento in grado di lottare per la salvezza. In porta è arrivato Brkic e la squadra si è probabilmente indebolita tra i pali perché l’anno scorso Gabriel ha fatto un ottimo campionato. In difesa è stato preso il promettente ma ancora inesperto Bubnjic, a centrocampo sono arrivati Marrone, Lazzari e Gabriel Silva, in attacco com Mbakogu ci sarà l’ex Fiorentina Matos. Castori però non è fortunato in vista di questa partita, perché Romagnoli, Lollo e proprio Mbakogu si sono infortunati e non saranno della partita.

Per la Sampdoria sarà comunque difficile aggirare la difesa avversaria, soprattutto se – come prevedibile – Zenza non farà attaccare troppo i terzini e terrà sempre Palombo davanti la difesa. Servirà probabilmente una giocata di Eder, Muriel o – chissà – nel secondo tempo di Cassano per avere ragione del Carpi. La Sampdoria ha preso ottimi calciatori nel corso dell’estate (Moisander, Zukanovic e Fernando su tutti), ha più qualità del Carpi e il fatto di avere iniziato prima la preparazione fisica in vista dell’Europa League potrebbe favorirla in queste prime due giornate di campionato.

La vittoria della Sampdoria è a quota 1.83 su Bwin che accredita un bonus pari al 100% del primo deposito (bonus massimo: 25€; versamento minimo: 10€): una prima metà del bonus viene accreditata al momento del primo deposito, l’altra metà al momento della verifica del conto.

Probabili formazioni
SAMPDORIA: Viviano, Cassani, Moisander, Silvestre, Zukanovic, Palombo, Barreto, Fernando, Wszolek, Eder, Muriel.
CARPI: Brkic, Spolli, Bubnjic, Gagliolo, Letizia, Fedele, Marrone, Lazzari, Gabriel Silva, Matos, Lasagna.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.83, Bwin)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.33, Eurobet)

SASSUOLO – NAPOLI | domenica ore 20:45

Il vantaggio del Sassuolo in questa prima partita di campionato sarà quello di avere una squadra molto simile a quella che tanto bene ha fatto l’anno scorso, e con lo stesso allenatore – Di Francesco – in panchina. Il Napoli ha invece cambiato parecchio e forse avrà bisogno di tempo per trovare il giusto assetto tattico. Sarri – subentrato a Benitez – nelle ultime stagioni ha spesso avuto avvii di campionato difficoltosi sotto il profilo del rendimento.

Il Napoli ha preso dei nuovi calciatori soprattutto tra difesa e centrocampo (Chiriches, Hysaj, Allan e Valdifiori col vantaggio non secondario per tre di loro di non provenire da altri campionati) e servirà probabilmente del tempo prima di trovare la giusta intesa. Resta il fatto che il Napoli ha una delle squadre più forti del campionato, seconda forse solo a Juventus e Napoli, anche perché ha tenuto tutti i suoi attaccanti più forti: Callejon, Higuain, Mertens e Gabbiadini.

Il Sassuolo gioca un calcio offensivo, andato via Zaza è arrivato l’ottimo Defrel e così anche in questa stagione la sensazione è che questa sarà una squadra da “gol”. L’anno scorso tra dicembre e gennaio il Sassuolo fece registrare questo segno in dieci occasioni consecutive.

Gli schemi di Sarri su calcio di punizione e i calci piazzati di Valdifiori potrebbero favorire i gol dei difensori centrali del Napoli, come accaduto negli anni passati per Rugani e Tonelli. Per questo motivo si possono provare come primi marcatori a quote altissime Chiriches (31.00) o Raul Albiol (41.00).

Probabili formazioni
SASSUOLO: Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso, Magnanelli, Missiroli, Duncan, Berardi, Defrel, Sansone.
NAPOLI: Reina, Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj, Allan, Valdifiori, Hamsik, Insigne, Callejon, Higuain.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, William Hill)
OVER 1.5 (1.27, Eurobet)