Bundesliga: Hoffenheim-Bayern Monaco e le altre

Bundesliga

I campioni in carica allenati da Guardiola dovrebbero vincere anche la seconda partita della Bundesliga 2015/2016. In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici anche per Eintracht Francoforte-Augsburg, Hannover-Bayer Leverkusen e Schalke 04-Darmstadt.

HOFFENHEIM – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Il Bayern Monaco ha asfaltato 5-0 l’Amburgo nella prima partita di Bundesliga e si appresta a prendere a pallate anche l’Hoffenheim in questo secondo turno di campionato. L’allenatore Guardiola al momento non ha particolari problemi relativi agli infortuni – che tanto hanno penalizzato la scorsa stagione – e può confermare lo schema della scorsa settimana, un 4-1-4-1 che fa davvero paura perché tutti i calciatori potranno esprimersi al meglio: Alaba e Lahm sulle fasce, J. Boateng e Benatia centrali di difesa, Xabi Alonso regista, Robben, Müller, Vidal e Douglas Costa sulla trequarti alla costante ricerca di inserimenti e Lewandowski attaccante centrale. Il Bayern Monaco con la formazione tipo è una squadra perfetta, gli inserimenti di Vidal e Douglas Costa al posto di Schweinsteiger hanno se possibile migliorato questa squadra visto che Guardiola potrà contare su altri due calciatori dotati di grande tecnica ma allo stesso tempo instancabili nel pressing e bravi negli inserimenti.

L’Hoffenheim nella prima partita persa contro il Bayer Leverkusen non ha giocato male ma ha mostrato i soliti problemi difensivi a cui l’allenatore Gisdol non ha mai saputo porre rimedio negli ultimi due anni. Difficilmente ci riuscirà contro questo Bayern Monaco, e in attacco la partenza di Firmino passato al Liverpool si farà sentire.

La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.33 su Bwin che accredita un bonus pari al 100% del primo deposito (bonus massimo: 25€; versamento minimo: 10€): una prima metà del bonus viene accreditata al momento del primo deposito, l’altra metà al momento della verifica del conto

Probabili formazioni
HOFFENHEIM: Baumann, Kaderabek, Schär, Süle, J.-S. Kim, Schwegler, Schmid, Polanski, Zuber, Volland, Kuranyi.
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, J. Boateng, Benatia, Alaba, Xabi Alonso, Robben, T. Müller, Vidal, Douglas Costa, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 0-3
2 (1.33, Bwin)

EINTRACHT FRANCOFORTE – AUGSBURG | sabato ore 15:30

L’anno scorso l’Eintracht Francoforte è riuscito a salvarsi e anzi a sfiorare addirittura la seconda qualificazione consecutiva in Europa League grazie al solito ottimo rendimento nelle partite in casa, dove è rimasto imbattuto nelle ultime 11 giornate di campionato. Anche in questa stagione per la squadra di Francoforte che ha cambiato allenatore – Veh ha preso il posto di Schaaf – la tradizione dovrebbe continuare già a partire da questa prima partita contro l’Augsburg, squadra che si è indebolita in sede di calciomercato soprattutto con la cessione dell’esterno sinistro Baba passato al Chelsea.

Nella prima partita di campionato hanno perso tutte e due ma se l’Eintracht lo ha fatto in casa del fortissimo Wolfsburg e solo col minimo scarto, l’Augsburg ha fallito in casa contro l’Hertha Berlino senza nemmeno riuscire a fare gol e perdendo per squalifica l’attaccante Bobadilla. L’Eintracht – in attesa di ritrovare tra i titolari il fromboliere Alexander Meier tornato nel frattempo a disposizione dopo il grave infortunio dello scorso aprile – in attacco manderà in campo l’ex interista Castaignos e Seferovic: una coppia di calciatori di buon livello.

L’Eintracht ha una squadra con parecchie qualità e visto l’ottimo rendimento in casa dovrebbe quanto meno finire imbattuta questa partita e fare il primo punto della stagione.

Probabili formazioni
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, Hasebe, Zambrano, Abraham, Oczipka, Russ, Reinartz, Aigner, Inui, Seferovic, Castaignos.
AUGSBURG: Hitz, Verhaegh, Hong, Klavan, Max, Baier, Esswein, Kohr, Halil Altintop, To. Werner, Mölders.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.35, Bwin)
HANNOVER – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 18:30

Il Bayer Leverkusen ha perso martedì scorso la partita di andata degli spareggi di qualificazione alla fase a gironi di Champions League, 1-0 all’Olimpico contro la Lazio. Il Bayer ha giocato una buona partita, mostrando un’ottima condizione fisica e il solito gioco organizzato e basato sul pressing alto. La squadra tedesca è stata parecchio sfortunata a non fare almeno un gol ma ha mostrato anche l’inadeguatezza della coppia centrale difensiva formata da Papadopoulos e dal giovane Tah, ancora troppo inesperto per giocare ad alti livelli in Champions League.

Resta il fatto che il Bayer Leverkusen contro l’Hannover – che ha cambiato parecchio in estate (sono partita tra gli altri Bittencourt, Stindl e Joselu) e dovrà attendere qualche settimana prima di trovare una buona organizzazione tattica – è favorito per la vittoria. Il 4-2-3-1 pensato dall’allenatore Frontzeck – in carica dallo scorso aprile – nella prima partita di campionato pareggiata 2-2 contro il neopromosso Darmstadt, ha mostrato delle lacune in difesa. Gli esterni Albornoz e Sorg non vengono adeguatamente aiutati dai trequartisti in fase di non possesso palla, e anche in attacco non mancano i problemi con Erding che non ha ancora trovato la giusta intesa con i nuovi compagni.

La maggiore forza del Bayer Leverkusen che ha vinto tutti e due i precedenti dello scorso anno dovrebbe venire fuori.

Probabili formazioni
HANNOVER: Zieler, Sorg, Marcelo, C. Schulz, Albornoz, Schmiedebach, S. Sané, Klaus, Karaman, Prib, Erdinc.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Hilbert, Tah, K. Papadopoulos, Wendell, Kramer, L. Bender, Bellarabi, Mehmedi, Calhanoglu, Kießling.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.83, Bwin)
SCHALKE 04 – DARMSTADT | sabato ore 15:30

Lo Schalke ha vinto la prima partita di campionato con Breitenreiter come nuovo allenatore. Rispetto a Di Matteo, Breitenreiter ha deciso di sfruttare al massimo il potenziale offensivo a sua disposizione schierando tutti insieme quattro calciatori offensivi come Choupo-Moting, Draxler, di Santo e Huntelaar in un 4-4-2 che si trasforma in fase offensiva in 4-2-4. L’esordio contro il Werder Brema è andato alla grande con una vittoria in trasferta per 3-0. Questo Schalke potrà fare parecchi gol soprattutto se non perderà sul mercato Draxler, obiettivo della Juventus, ma alla lunga i soliti problemi difensivi di questa squadra dovrebbero venire a galla, soprattutto contro le squadri più forti. Forse non contro l’avversaria di questo secondo turno, il neopromosso Darmstadt, che avrebbe probabilmente bisogno di qualche altro rinforzo per lottare in modo adeguato per la salvezza.

La vittoria dello Schalke è a quota 1.47 #che #.

Probabili formazioni
SCHALKE 04: Fährmann, Junior Caicara, Matip, Neustädter, Aogo, Goretzka, Geis, Choupo-Moting, Draxler, di Santo, Huntelaar.
DARMSTADT: Mathenia, Jungwirth, Sulu, Caldirola, Holland, Gondorf, Niemeyer, Heller, Rausch, Sailer, Stroh-Engel.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.47, Eurobet)
OVER 2.5 (1.65, Eurobet)