C’è la prima partita di Ligue 1

Ligue 1 e 2

Il massimo campionato francese prende il via. Si comincia con un anticipo che fornisce molti spunti di riflessione: il Paris Saint Germain – vincitore delle ultime tre edizioni – è impegnato sul campo del Lille.

LILLE – PSG | ore 20:30

Si alza il sipario sull’edizione 2015-2016 della Ligue 1, campionato che negli ultimi anni – grazie agli investimenti di alcuni imprenditori stranieri e ai conseguenti arrivi di calciatori di alto livello – è diventato molto interessante. Il Paris Saint Germain rimane la squadra da battere: già vincitore delle ultime tre edizioni, il club della capitale francese è intenzionato a recitare un ruolo importante anche in questa stagione, come dimostrano gli arrivi di Kevin Trapp, Benjamin Stambouli e soprattutto Angel Di Maria, prelevato dal Manchester United per oltre sessanta milioni di euro. La permanenza di Zlatan Ibrahimovic, invece, è sempre in dubbio: lo svedese, peraltro, salterà la partita di questa sera per un problema al ginocchio destro. Il Lille sta iniziando una nuova era: René Girard – allenatore che in passato è stato capace addirittura di conquistare il titolo nazionale con il Montpellier, ma talvolta appare sin troppo difensivista – è stato rimpiazzato con Hervé Renard, che dovrebbe schierare tre calciatori offensivi ed essere meno prudente a livello tattico rispetto al proprio predecessore. “Gol” e “over” da provare in vista della sfida contro il PSG, comunque leggermente favorito per la vittoria.

Probabili formazioni:
LILLE: Enyeama, Corchia, Civelli, Amadou, Sidibé, Balmont, Mavuba, Obbadi, Boufal, Guillaume, Bauthéac.
PSG: Trapp, Aurier, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell, Verratti, Rabiot, Matuidi, Lucas, Cavani, Pastore.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.15 su #)
GOL (2.10 su #)
OVER (2.20 su #)