WTA Stanford: tenere d’occhio Ana Konjuh

Tennis ATP - WTA

Tra le protagoniste del torneo di Stanford, c’è una giovane tennista che ha recentemente vinto il suo primo titolo WTA: si chiama Ana Konjuh e ha buone possibilità di battere Saisai Zheng. Analizziamo anche altri tre match in programma nei tornei WTA e ATP di Washington: Groth-Bellucci, Lacko-Johnson e Kudla-Rola.

S. ZHENG – KONJUH | ore 20:00

Nata nel 1997, Ana Konjuh è una giocatrice di gran talento e in costante miglioramento: lo scorso 15 giugno, a Nottingham, è riuscita a conquistare il suo primo titolo WTA. Dotata di qualità indiscutibili, questa ragazza deve adesso dimostrare di poter mantenersi a lungo su alti livelli, evitando di commettere le ingenuità che hanno frenato l’ascesa di tante altre giovani tenniste. Il primo turno del torneo di Stanford riserva un impegno non difficilissimo a Konjuh, pronta ad affrontare Saisai Zheng, il cui ultimo match vinto a livello di tabellone principale risale a due mesi e mezzo fa.

PRONOSTICO: Konjuh vincente (1.45 su #)
GROTH – BELLUCCI | ore 22:00

Sull’erba di Darwin, poche settimane fa, Sam Groth ha prima vinto in doppio in coppia con Lleyton Hewitt – contro Andrey Golubev e Aleksandr Nedovyesov – e poi battuto Mikhail Kukushkin in singolare, contribuendo in modo determinante alla rimonta compiuta in Coppa Davis dall’Australia contro il Kazakistan (eliminato nei quarti di finale, dopo essersi portato sul 2-0 durante la giornata inaugurale). Groth, del resto, può disporre di un servizio molto potente ed è pericoloso sulle superfici rapide: ecco perché sul cemento di Washington parte favorito nei confronti di Thomaz Bellucci, che invece è un tipico tennista da terra battuta.

PRONOSTICO: Groth vincente (1.70 su #)
LACKO – JOHNSON | ore 22:00

Questi due tennisti sono pronti ad affrontarsi per la seconda volta in pochi giorni. La scorsa settimana, ad Atlanta, Lukas Lacko si è arreso per 6-2 al terzo set: il risultato non è stato sorprendente, perché Steve Johnson ha fatto registrare enormi progressi negli ultimi due anni ed è ormai un giocatore dal rendimento abbastanza continuo. Lo statunitense, peraltro, aveva vinto anche il precedente confronto diretto, disputato durante l’ultima edizione del torneo di Wimbledon. Adesso la sfida si rinnova a Washington, ed è probabile che Lacko subisca un’altra sconfitta.

PRONOSTICO: Johnson vincente (1.30 su William Hill)
KUDLA – ROLA | ore 23:00

È un momento positivo per Denis Kudla, che a Wimbledon ha superato tre turni e ad Atlanta ha raggiunto le semifinali, partendo dalle qualificazioni e arrendendosi soltanto di fronte a John Isner, che ha poi vinto il torneo per la terza volta consecutiva. I risultati delle ultime settimane sono davvero incoraggianti per lo statunitense di origini ucraine, che sta per compiere ventitré anni ed è chiamato a completare un definitivo salto di qualità. Kudla potrebbe partire bene anche a Washington, dove debutta contro Blaz Rola, che è recentemente stato eliminato al primo turno da due challenger: quelli di Todi e San Benedetto del Tronto.

PRONOSTICO: Kudla vincente in due set (1.55 su #)