Il Ludogorets Razgrad prova la rimonta

Champions League

In questo post ci sono i pronostici sulle prime cinque partite di ritorno del secondo turno preliminare di Champions League: Dila Gori-Partizan Belgrado, Pyunik Yerevan-Molde, Milsami-Ludogorets Razgrad e Hjk Helsinki-Ventspils.

DILA GORI – PARTIZAN BELGRADO | martedì ore 14:30

Il Partizan Belgrado era favorito per il passaggio del turno e nella partita di andata ha rispettato il pronostico vincendo in casa 1-0, un risultato più che positivo. Basterà fare un gol in trasferta per assicurarsi la qualificazione, perché a quel punto il Dila Gori dovrebbe vincere con due gol di scarto e fare per questo motivo almeno tre gol. Nella partita di andata è stata evidente la superiorità del Partizan Belgrado che ha fatto 21 tiri contro uno solo degli avversari e ha battuto ben 14 calci d’angolo. Il gol della vittoria è arrivato però solo a pochi minuti dal termine e su calcio piazzato.

Il Dila Gori proverà a fare la stessa partita dell’andata, badando solo a difendere e a mantenere il punteggio fermo sullo zero a zero per tentare il tutto per tutto nel secondo tempo, sperando poi in un colpo di fortuna. I georgiani in casa non perdono una partita ufficiale dal 23 agosto 2014 ma la differenza di qualità rispetto al Partizan Belgrado non dà grandi speranze di qualificazione. Se il primo tempo resterà in equilibrio c’è da aspettarsi un secondo tempo più movimentato con gol. Le quote danno favorito il Partizan Belgrado a cui però visto il risultato dell’andata basterà fare un gol per mettere al sicuro la qualificazione.

L’over 1.5 secondo tempo è a quota 2.32 #che #.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.30, Eurobet)
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.18, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.32, Eurobet)
X (3.45, Eurobet)

PYUNIK YEREVAN – MOLDE | martedì ore 16:00

Il Molde ha vinto 5-0 la partita di andata e ha così messo al sicuro la qualificazione al turno successivo. Gli armeni del Pyunik Yerevan proveranno quanto meno a rendere meno amara l’eliminazione giocando una bella partita in casa e provando a segnare un gol per fare felici i suoi tifosi. Il Pyunik Yerevan in casa ha un ottimo rendimento nel suo campionato e fa almeno un gol a partita da settembre 2014. Un gol contro il Molde – probabilmente meno concentrato rispetto all’andata per via della qualificazione già ipotecata – è probabile, ma sarà difficile allo stesso tempo non subire gol dopo averne preso uno a partita nel turno precedente contro i dilettanti di San Marino della Folgore Falciano e cinque nella partita di andata.

Conviene puntare sul “gol” (entrambe le squadre segnano) a quota 1.53 su Betfair che offre ai nuovi registrati 5€ all’invio dei documenti entro 14 giorni, e un rimborso – fino a un massimo di 25€ – pari al 100% dell’importo della prima scommessa effettuata, se perdente (di almeno 2€ e con quota tra 1.20 e 10.00).

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.53, Betfair)
OVER 2.5 (1.66, Betfair)
MILSAMI – LUDOGORETS RAZGRAD | martedì ore 17:00

Una delle principali sorprese delle partite di andata del secondo turno preliminare di Champions League è stata la sconfitta dei bulgari del Ludogorets Razgrad in casa contro il Milsami, squadra molvada. Il Ludogorets l’anno scorso ha giocato la fase a gironi di Champions League e lo ha fatto anche bene, mettendo in difficoltà squadre ben superiori al Milsami come Liverpool e Real Madrid. Rispetto all’anno scorso il Ludogorets ha cambiato pochi calciatori, la sconfitta dell’andata è stata sfortunata ma ora conquistare la qualificazione al turno successivo non sarà semplice.

Il Milsami farà la stesso partita dell’andata: tutti in difesa e baricentro basso. Se il Ludogorets – come probabile, soprattutto nel secondo tempo in caso di partita ancora ferma sullo 0-0 – si sbilancerà, il Milsami non rinuncerà al contropiede. Nella partita di andata il Milsami ha sfiorato addirittura il 2-0, anche se sarebbe stato troppo per quanto visto in campo. Il Ludogorets ha fatto parecchi tiri dentro e fuori l’area di rigore ma ha sbattuto ripetutamente contro il muro difensivo avversario, soprattutto contro il gigante Rhaili che però già nel primo tempo avrebbe meritato l’espulsione per un fallaccio. Il Milsami ha difeso con grande agonismo e ha fatto spesso brutti falli, in questa partita di ritorno che sarà ancora più tesa non è da escludere un’espulsione.

Il Ludogorets ha perso anche sabato in campionato contro il Litex Lovech, un motivo in più per evitare il “2” a una quota troppo bassa per rischiare.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.33, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.22, Eurobet)
HJK HELSINKI – VENTSPILS | martedì ore 18:00

L’ambizioso Hjk ha vinto la partita di andata giocata in Lettonia contro il Ventspils col risultato di 3-1 e ha così già messo al sicuro la qualificazione al terzo turno preliminare in cui affronterà la vincente della sfida tra Astana e Maribor. Il risultato finale dell’andata non dice la verità su quanto visto in campo. Il Ventspils ha giocato un ottimo primo tempo e nella ripresa è riuscito addirittura a passare in vantaggio, raggiunto poi solo per via di un calcio di rigore inventato dall’arbitro. Da quel momento in poi il Ventspils si è scoraggiato e ha commesso un paio di errori banali subito puniti dai calciatori dell’Hjk, che soprattutto in attacco ha grande qualità con i vari Zeneli, Savage, Tanaka, Havenaar e Jallow. Il Ventspils – se giocherà come nella partita di andata – potrà però creare altri pericoli alla difesa avversaria, e ci proverà visto che per sperare nella qualificazione deve segnare almeno tre gol.

Sono tutti motivi per credere in una partita ricca di gol anche in questo match di ritorno.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (2.25, Betfair)
OVER 2.5 (1.75, Betfair)
MACCABI TEL AVIV – HIBERNIANS | martedì ore 19:30

Il Maccabi Tel Aviv ha perso a sorpresa la partita di andata contro l’Hibernians, una squadra di Malta, col risultato di 2-1. Il Maccabi pur perdendo ha giocato meglio e ha sbagliato parecchie occasioni da gol, il problema è che ha dato la sensazione di una scarsa organizzazione a livello difensivo anche sui calci piazzati e anche in questa partita di ritorno non è poi così insensato pensare a un possibile gol fatto dall’Hibernians. Il Maccabi dovrà fare una partita d’attacco per ribaltare la sconfitta dell’andata, grazie al gol fatto in trasferta per passare il turno basterebbe l’1-0 ma la squadra israeliana non potrà accontentarsi – sarebbe un rischio troppo grande portare l’1-0 fino al noventesimo – e così sulla carta questa è una partita da “over 2.5”.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 2.5 (1.48, Eurobet)