Gold Cup: Trinidad&Tobago-Panama e Messico-Costa Rica

gold cup 2015

Oggi ci sono le altre due partite dei quarti di finale della Gold Cup 2015: Trinidad&Tobago-Panama alle 22:30 e all’1:30 di notte Messico-Costa Rica.

TRINIDAD E TOBAGO – PANAMA | domenica ore 22:30

Tra le principali sorprese della Gold Cup 2015 c’è Trinidad&Tobago che ha vinto il girone C facendo sette punti, vincendo abbastanza agevolmente le prime due partite e pareggiando l’ultima partita contro il più quotato Messico. La vittoria del girone permette a Trinidad e Tobago di evitare la Costa Rica e giocare contro il Panama, nazionale comunque da temere e che non sarà facile battere.

Panama ha pareggiato tutte e tre le partite giocate finora in questa Gold Cup, l’ultima contro gli Stati Uniti che però già sicuri della qualificazione hanno effettuato qualche cambio nella formazione solitamente titolare. L’ultimo precedente tra queste due squadre giocato a marzo lo ha vinto la nazionale di Panama, a maggiore ragione per Trinidad e Tobago – che arriva a questa sfida meglio per quanto fatto vedere nel girone – sarà una partita da non sottovalutare. L’unico precedente in Gold Cup tra queste due nazionali è finito in pareggio, e molto equilibrato sarà probabilmente anche questo incontro.

Panama farà una partita difensiva e non farebbe drammi in caso dell’ennesimo pareggio, il commissario tecnico Hernan Dario ha preparato i suoi a tirare i calci di rigore e si fida molto del portiere Jaime Penedo, uno dei migliori della competizione.

L’under 2.5 è a quota 1.44 su Betfair che offre ai nuovi registrati 5€ all’invio dei documenti entro 14 giorni, e un rimborso – fino a un massimo di 25€ – pari al 100% dell’importo della prima scommessa effettuata, se perdente (di almeno 2€ e con quota tra 1.20 e 10.00).

Probabili formazioni
TRINIDAD E TOBAGO: Marvin Phillip; Aubrey David, Sheldon Bateau, Yohance Marshall, Mekeil Williams; Khaleem Hyland, Cordell Cato, Kevan George, Joevin Jones; Keron Cummings, Kenwyne Jones.
PANAMA: Jaime Penedo; Valentín Pimentel, Román Torres, Harold Cummings, Erick Davis; Armando Cooper, Gabriel Gómez, Aníbal Godoy, Alberto Quintero; Blas Pérez, Luis Tejada.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 2.5 (1.44, Betfair)
X (3.10, Betfair)
MESSICO – COSTA RICA | lunedì ore 02:30

Messico e Costa Rica hanno iniziato la Gold Cup come due delle principali favorite per la vittoria finale ma finora hanno deluso le aspettative. Il Messico dopo avere preso a pallate Cuba – tra l’altro privo di sei titolari – ha faticato pareggiando 0-0 contro Haiti pur giocando parte dell’incontro in superiorità numerica e poi nell’ultimo turno della fase a gironi ha fatto 4-4 contro Trinidad & Tobago.

La Costa Rica ha fatto addirittura peggio. Nelle tre partite del girone ha sempre pareggiato, e contro nazionali non certo invincibili come Giamaica, El Salvador e Canada. È finita in pareggio anche l’ultima amichevole giocata dalla Costa Rica prima dell’inizio della Gold Cup, e l’avversario in quella occasione era proprio il Messico che rimontò due gol di svantaggio. I gol del Messico nell’ultimo precedente sono stati fatti da Hernandez e Giovani Dos Santos che stanotte non saranno in campo perché infortunati. La Costa Rica dà la sensazione di essere squadra più pericolosa quando parte sfavorita contro squadre che devono impostare una partita offensiva, mentre va in difficoltà quando è chiamata a fare possesso palla e a impostare il gioco.

La partita si giocherà al MetLife Stadium in New Jersey e ci saranno parecchi tifosi messicani. Per il Messico sarà come giocare in casa, l’entusiasmo e la voglia di attaccare potrebbe però evidenziare nuovamente i limiti difensivi mostrati contro Trinidad e Tobago. Il Messico è favorito e alla fine dovrebbe sfangarla, ma per vincere questa partita probabilmente dovrà fare almeno due gol.

Probabili formazioni
MESSICO: Guillermo Ochoa, Paul Aguilar, Diego Reyes, Francisco ‘Maza’ Rodríguez, Yasser Corona, Miguel Layún, Jonathan dos Santos, Héctor Herrera, Andrés Guardado, Carlos Vela, Oribe Peralta.
COSTA RICA: Esteban Alvarado; Francisco Calvo, Júnior Díaz, Giancarlo González, Cristian Gamboa; Celso Borges, David Guzmán, Bryan Ruiz, Joel Campbell; Johan Venegas Ulloa, David Ramírez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.75, Betfair)
GOL (2.25, Betfair)