Serena Williams torna subito in campo

Tennis ATP - WTA

Pochi giorni dopo aver trionfato per la sesta volta a Wimbledon, la numero uno del mondo è pronta a giocare contro Ysaline Bonaventure a Bastad. Sempre nel torneo svedese, Hogenkamp e Zanevska affrontano rispettivamente Larsson e Barthel. A Bucarest, invece, attenzione al match tra Babos e Vinci.

HOGENKAMP – LARSSON | mercoledì ore 12:00

Nel corso della propria carriera, Johanna Larsson ha disputato tre finali WTA in singolare, due delle quali a Bastad: nel 2011 è stata sconfitta nell’atto conclusivo da Polona Hercog, mentre nel 2013 si è dovuta arrendere di fronte a Serena Williams. Nel torneo di casa, inoltre, ha raggiunto le semifinali nel 2012: davanti al proprio pubblico, evidentemente, riesce ad esaltarsi. Proverà a brillare anche quest’anno, a cominciare dal match di primo turno contro Richel Hogenkamp, che due anni fa è approdata ai quarti proprio a Bastad, ma poi non ha più saputo centrare risultati rilevanti nel circuito maggiore.

PRONOSTICO: Larsson vincente (1.50 su William Hill)
ZANEVSKA – BARTHEL | mercoledì ore 12:00

Al primo turno del torneo di Bastad, Mona Barthel ha confermato la propria tradizione strafavorevole contro Kiki Bertens: l’ha battuta per l’ottava volta in dieci confronti diretti, tornando finalmente a vincere una partita dopo aver attraversato mesi molto complicati, durante i quali aveva rimediato ben nove sconfitte consecutive. Il successo appena ottenuto potrebbe essere importantissimo a livello psicologico per Barthel, che sta cominciando a ritrovare fiducia e ha buone possibilità di eliminare anche Maryna Zanevska, fuori dalle prime cento posizioni della classifica mondiale ed entrata nel tabellone principale passando attraverso le qualificazioni.

PRONOSTICO: Barthel vincente (1.36 su #)
S. WILLIAMS – BONAVENTURE | mercoledì ore 13:00

Serena Williams ha appena vinto il torneo di Wimbledon per la sesta volta. La campionessa statunitense è ancora in corsa per il Grande Slam: se a fine estate dovesse conquistare gli US Open, sarà detentrice di tutti e quattro i principali tornei stagionali e scriverà un’altra straordinaria pagina di storia del tennis. La numero uno del mondo non ha alcuna intenzione di fermarsi a riposare, visto che è pronta a giocare a Bastad, dove si è imposta nel 2013. In questa edizione, ha un esordio abbastanza agevole contro l’inesperta Ysaline Bonaventure, che disputa la sua prima partita nel tabellone principale di un evento WTA e rischia di subire una sconfitta molto netta. “Under 16.5 games” da provare.

PRONOSTICO: UNDER 16.5 GAMES (1.88 su #)
BABOS – VINCI | mercoledì ore 15:30

Il torneo femminile di Bucarest è giunto alla sua seconda edizione. In occasione della prima, andata in scena nel 2014, Roberta Vinci è stata grande protagonista: ha battuto in rapida successione Alexandra Dulgheru, Silvia Soler Espinosa, Petra Cetkovska e Kristina Kucova, raggiungendo la finale, poi persa contro Simona Halep. Quest’anno, Vinci è accreditata della seconda testa di serie ed inizia il proprio cammino affrontando Timea Babos, uscita sconfitta da due dei tre precedenti: la tennista italiana si è imposta a Budapest nel 2011 e agli US Open nel 2013, mentre si è arresa al tie-break del set decisivo a Birmingham, poche settimane fa.

PRONOSTICO: Vinci vincente (1.70 su #)