Gold Cup: Costa Rica-Giamaica ed El Salvador-Canada

gold cup 2015

Nella notte italiana tra mercoledì e giovedì ci sono le prime due partite del girone B della Gold Cup 2015: alle 2:00 c’è Costa Rica-Giamaica, alle 04:30 El Salvador-Canada.

COSTA RICA – GIAMAICA | giovedì ore 02:00

La nazionale della Costa Rica la conosciamo bene perché l’anno scorso ha eliminato l’Italia dalla fase a gironi del Mondiale ed è poi arrivata fino ai quarti di finale. La Giamaica ha giocato recentemente la Coppa America e non ha sfigurato contro nazionali forti come Argentina, Paraguay e Uruguay, facendo vedere una fase difensiva accettabile e una buona organizzazione tattica. I problemi della Giamaica riguardano l’attacco, è stata l’unica nazionale a finire la Coppa America senza riuscire a fare almeno un gol. La Costa Rica è forte soprattutto in difesa dove può contare su calciatori stanno giocando su buoni livelli anche in Europa come Cristian Gamboa (West Brom) e Giancarlo González (Palermo) e Junior Díaz (Mainz).

Il nuovo commissario tecnico Paulo César Wanchope ha convocato parecchi calciatori che hanno partecipato allo scorso Mondiale (i più famosi sono Bryan Ruiz e Joel Campbell) più qualche giovane alle prime esperienze. In porta non ci sarà l’infortunato Keylor Navas ma la Costa Rica ha la fortuna di avere anche un secondo portiere di buon livello, Esteban Alvarado. Le ultime amichevoli sono andate male: sconfitte contro Panama (1-0), Colombia (1-0) e Spagna (2-1) più un pareggio contro il Mexico (2-2), ma la Costa Rica ha dimostrato di sapere fare sul serio quando ci sono le partite ufficiali.

Sarà una partita equilibrata e probabilmente con pochi gol, perché la Costa Rica non potrà giocare in contropiede come è solitamente abituata a fare, visto che la Giamaica penserà esclusivamente a difendere. Il problema della Giamaica è però quello di fare gol, mentre la Costa Rica grazie alla fantasia di Bryan Ruiz e al forte Joel Campbell in un modo o nell’altro potrebbe riuscirci, senza dimenticare l’abilità nel gioco aereo sui calci piazzati dei difensori della Costa Rica.

La vittoria della Costa Rica è a quota 1.85 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50. In alternativa si può puntare sull’under 2.5 a quota 1.50.

Probabili formazioni
COSTA RICA: Esteban Alvarado, Cristian Gamboa, Giancarlo González, Roy Miller, Junior Díaz, José Miguel Cubero, Celso Gamboa, Bryan Ruiz, Johan Venegas, Joel Campbell, David Ramírez.
GIAMAICA: Duwayne Kerr, Michael Hector, Wes Morgan, Kemar Lawrence, Adrian Mariappa, Rudolph Austin, Joel McAnuff, Garath McCleary, Simon Dawkins, Giles Barnes, Darren Mattocks.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.85, Eurobet)
UNDER 2.5 (1.50, Eurobet)

EL SALVADOR – CANADA | giovedì ore 04:30

La prima partita del torneo è probabilmente la più importante per El Salvador e Canada, perché le possibilità di qualificazione di queste due squadre dipenderanno molto probabilmente da questa sfida diretta.

Il Canada arriva a giocare questa partita forte delle ultime quattro vittorie consecutive, sebbene queste siano arrivate in due amichevoli e in due partite ufficiali contro la Dominica, nazionale posizionata al posto 168 della classifica Fifa. I progressi del Canada sono in ogni caso evidenti grazie alla guida del commissario tecnico Benito Floro che sembra essere finalmente riuscito a dare a questa nazionale una maggiore organizzazione a livello tattico.

El Salvador ha giocato le ultime partite ufficiali contro St. Kitts&Nevis lo scorso mese, nell’andata giocata in trasferta ha quasi fatto una figuraccia pareggiando 1-1 solo all’ultimo minuto, mentre nella partita di ritorno ha vinto 4-1 in casa.

Due calciatori da tenere d’occhio sono gli attaccanti Larin e Bonilla. Larin sta giocando molto bene nella Mls con Orlando, Bonilla ha fatto tre gol nelle ultime due partite in nazionale.

Le prossime partite contro Costa Rica e Giamaica saranno più difficili per El Salvador e Canada: le residue speranze di qualificazione ai quarti di finale, anche come una delle due migliori terze classificate, passano da questa sfida assolutamente da vincere. Per questo motivo c’è da aspettarsi una partita aperta e considerato il buon periodo di forma di Bonilla e Larin e sulle difese non impeccabile conviene puntare sui gol.

Probabili formazioni
EL SALVADOR: Derby Carrillo, Xavier García, Alexander Larín, Danny Torres, Henry Romero, Arturo Alvarez, Darwin Cerén, Richard Menjívar, Pablo Punyed, Nelson Bonilla, Rafael Burgos.
CANADA: Kenny Stamatopoulos, Nik Ledgerwood, Ashtone Morgan, David Edgar, Julian De Guzman, Tosaint Ricketts, Jonathan Osorio, Samuel Piette, Adam Straith, Cyle Larin, Tesho Akindele.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (2.15, Eurobet)
OVER 1.5 (1.45, Eurobet)