Gold Cup: Panama-Haiti e Stati Uniti-Honduras

gold cup 2015

Nella notte italiana tra martedì e mercoledì si giocano le prime due partite della Gold Cup 2015: all’1:00 c’è Panama-Haiti, alle 03:30 Stati Uniti-Honduras.

Cos’è la Gold Cup
La Gold Cup è il torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla Concacaf. Questa sarà la tredicesima edizione e si disputerà negli Stati Uniti d’America e in Canada dal 7 al 26 luglio 2015. Due partite verranno giocate in Canada, che ospiterà partite della fase finale della Concacaf Gold Cup per la prima volta.

Chi partecipa
12 squadre nazionali della Concacaf (che sta per Confederazione calcistica del Nord, Centro America e Caraibi) suddivise in tre gironi all’italiana: si qualificano ai quarti le prime due classificate di ciascun girone più le due migliori terze. La formula della Gold Cup è simile a quello della Coppa America.

GIRONE A: Stati Uniti, Honduras, Panama, Haiti.
GIRONE B: Costa Rica, El Salvador, Giamaica, Canada.
GIRONE C: Messico, Guatemala, Trinidad e Tobago, Cuba.

I criteri per stabilire sia l’ordine di classifica nei gironi che la selezione delle due migliori terze sono: 1) numero di punti ottenuti; 2) differenza gol generale; 3) numero di gol segnati ; 4) punti fatti negli scontri diretti ; 5) differenza gol negli scontri diretti ; 6) gol fatti negli scontri diretti ; 7) sorteggio.

Rispetto alla Coppa America, in caso di parità nei quarti di finale e nelle semifinali non si andrà direttamente ai calci di rigore ma si giocheranno i tempi supplementari.

PANAMA – HAITI | mercoledì ore 01:00

Panama ha raggiunto la finale nell’edizione della Gold Cup del 2013 e anche per questo motivo è tra le possibili “outsider” di questa edizione del torneo. Ripetere l’impresa di due anni fa sarà complicato, e per passare il turno nel girone sarà necessario vincere questa partita contro la nazionale sulla carta meno competitiva del gruppo A, Haiti. Haiti non supera la fase a gironi della Gold Cup dal 2009 e negli ultimi anni non è riuscita a migliorare i suoi risultati anche nelle partite di qualificazione ai Mondiali e nelle amichevoli. Panama ha due ottimi attaccanti: l’esperto Blas Perez che è il secondo capocannoniere nella storia di questa competizione con 9 gol segnati e Gabriel Torres che come il compagno di reparto gioca nella sempre più competitiva Mls americana. Perez gioca con Dallas (e questa prima partita della Gold Cup si giocherà proprio nello stadio del Dallas), Torres con i Colorado Rapids. Di buon livello anche il capitano che è il difensore centrale Roman Torres, in forza al Millonarios FC, e il portiere Penedo che gioca coi Los Angeles Galaxy.

Nella squadra di Haiti tra i calciatori più conosciuti ci sono il portiere Johnny Placide (Stade de Raims, Francia), il terzino destro Reginal Goreux, (Rostov, Russia), i centrocampisti Wilde-Donald Guerrier (Wisla Cracovia, Polonia), Jeff Louis (Standard Liegi, Belgio) e Soni Mustivar (Kansas City, USA) e gli attaccanti Jean Eudes Maurice (Salamis Famagusta, Cipro) e Sebastien Thureire (Charletston Battery, USA).

La vittoria di Panama è a quota 1.55 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50. In alternativa si può puntare sull’over 1.5: Panama ha in attacco i suoi calciatori migliori, mentre Haiti nelle ultime cinque partite ha sempre fatto registrare questo segno e nell’ultima amichevole contro la Cina ha pareggiato 2-2.

Probabili formazioni
PANAMA: Jaime Penedo, Adolfo Machado, Román Torres, Harold Cummings, Luis Henríquez, Gabriel Gómez, Aníbal Godoy, Valentín Pimentel, Alberto Quinero, Blas Pérez, Gabriel Torres.
HAITI: Johny Placide, Reginal Goreux, Mechack Jerome, Kevin Lafrance, Jean Jacques Pierre, Soni Mustivar, Wilde-Donald Guerrier, Sebastien Thuriere, Pascal Millien, Kervens Belfort, Duckens Nazon.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.55, Eurobet)
OVER 1.5 (1.30, Eurobet)

STATI UNITI – HONDURAS | mercoledì ore 03:30

Gli Stati Uniti dopo la vittoria della Gold Cup nel 2013 sono favoriti anche in questa edizione in cui giocheranno in casa. La nazionale allenata da Klinsmann dopo avere giocato un buon Mondiale ha fatto benissimo nelle ultime amichevoli in cui è riuscita a vincere addirittura contro Olanda e Germania, in tutti e due i casi in trasferta e pur dovendo rinunciare ad alcuni calciatori solitamente titolari. Nelle ultime quattro partite gli Stati Uniti hanno segnato ben 12 gol facendo sempre vedere un calcio offensivo e divertente.

La nazionale di Honduras dopo avere giocato un pessimo Mondiale in Brasile, presa a pallate da Francia, Ecuador e Svizzera, è riuscita a migliorare il suo rendimento nel 2015 grazie anche all’arrivo di Jorge Luis Pinto come nuovo commissario tecnico. Pinto l’anno scorso ha portato la Costa Rica a giocare i quarti di finale del Mondiale e ora sembra avere dato una precisa identità tattica a questa nazionale, che nelle ultime amichevoli giocate contro Brasile e Messico è riuscita a difendere bene subendo complessivamente solo due gol, perdendo 1-0 contro il Brasile e pareggiando 1-1 contro il Messico.

Gli Stati Uniti giocano senza una prima punta vera e propria, e potrebbero avere difficoltà contro una nazionale come Honduras schierata col baricentro basso e concentrata esclusivamente a difendere. Sarà una partita completamente differente da quelle vinte contro Olanda e Germania in cui gli Stati Uniti hanno giocato prevalentemente in contropiede. Per questo motivo è difficile aspettarsi una partita da “over”, anche se alla lunga la maggiore qualità della nazionale di Klinsmann dovrebbe venire fuori.

Probabili formazioni
STATI UNITI: Guzan; Timothy Chandler, Gonzalez, John Brooks, Johnson; Alejandro Bedoya, Kyle Beckerman, Bradley, DeAndre Yedlin; Dempsey, Jozy Altidore.
HONDURAS: Donis Escober; Wilmer Crisanto, Henry Figueroa, Johnny Palacios, Maynor Figueroa, Henry Figueroa, Brayan Beckeles; Alfredo Mejía, Bryan Acosta, Andy Najar, Mario Martínez, Anthony Lozano.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.40, Eurobet)
UNDER (1.85, Eurobet)