Nieminen e Hewitt al passo d’addio

L’edizione numero 129 del torneo di Wimbledon – terza prova stagionale dello Slam – è pronta ad iniziare. Una delle partite di singolare maschile in programma nella prima giornata è quella tra Jarkko Nieminen e Lleyton Hewitt, entrambi all’ultima partecipazione ai Championships.

TIPSAREVIC – GRANOLLERS | lunedì ore 12:30

Il fatto di dover affrontare Marcel Granollers rievoca ricordi negativi a Janko Tipsarevic, che il 21 ottobre del 2013 – proprio durante un match contro questo avversario, valido per il primo turno del torneo di Valencia – dovette ritirarsi a causa di un infortunio al piede destro. Quell’episodio ha rappresentato l‘inizio di un periodo difficilissimo per il serbo, successivamente fermato anche da altri problemi di salute e costretto a convivere con la paura di non poter più tornare a giocare. Tipsarevic è rientrato poco meno di tre mesi fa, ma da allora ha comunque disputato pochissime partite: la sua condizione non può ancora essere ottimale e rischia di penalizzarlo.

PRONOSTICO: Granollers vincente (1.62 su #)
SELA – THIEM | lunedì ore 12:30

Un anno fa, Dominic Thiem – austriaco classe 1993, con un grande talento e soprattutto uno splendido rovescio ad una mano – era già divenuto celebre per aver sconfitto Stan Wawrinka a Madrid, ma non riuscì a brillare a Wimbledon: venne battuto all’esordio da un altro giovane tennista, Luke Saville, che si impose in quattro set. Dodici mesi più tardi, torna a disputare l’evento tennistico più emozionante e ha buone possibilità di fare meglio, visto che nel frattempo è riuscito a compiere ulteriori progressi. Dudi Sela ha già perso contro Thiem durante il challenger di Irving – nello scorso mese di marzo – e parte sfavorito anche questa volta, in un contesto decisamente più prestigioso.

PRONOSTICO: Thiem vincente (1.60 su #)
NIEMINEN – HEWITT | lunedì ore 14:00

Lleyton Hewitt vinse il torneo di Wimbledon nel 2002. Adesso è fuori dalle prime cento posizioni della classifica mondiale, ma gli organizzatori non potevano negargli una wild card che gli consentisse di accedere direttamente al tabellone principale, anche perché questa sarà la sua ultima partecipazione ai Championships: tra pochi mesi, dopo gli Australian Open 2016, Hewitt metterà fine alla propria carriera. Anche Jarkko Nieminen, dalla prossima stagione, non sarà più protagonista sui campi da tennis: il finlandese ha appena comunicato la propria intenzione di ritirarsi al termine di quest’anno. Hewitt si è aggiudicato tutti e cinque i precedenti.

PRONOSTICO: Hewitt vincente (1.57 su William Hill)
ESTRELLA BURGOS – BECKER | lunedì ore 15:00

Lo scorso 8 febbraio, a quasi trentacinque anni, Victor Estrella Burgos ha battuto Feliciano Lopez in finale a Quito e ha conquistato per la prima volta un titolo nel circuito maggiore. Non è mai troppo tardi per emergere, insomma, anche se va ricordato che quel torneo si è giocato sulla terra battuta, la superficie più congeniale al dominicano, che invece rischia di andare in difficoltà sull’erba di Wimbledon contro Benjamin Becker, molto più a proprio agio su questo tipo di campi. Estrella Burgos, peraltro, non è al meglio della condizione: pochi giorni fa, a Nottingham, è stato costretto a ritirarsi quando era in svantaggio per 7-5 3-0 contro Marcos Baghdatis.

PRONOSTICO: Becker vincente (1.72 su #)

Altri pronostici:
lunedì ore 12:30 KLIZAN – VERDASCO over 32.5 games (1.44 su #)
lunedì ore 14:30 EBDEN – ROLA Ebden vincente (1.17 su #)