Simon non è in condizioni ottimali

Tennis ATP - WTA

Roland Garros 2015. Gilles Simon è stato recentemente fermato da problemi al collo e alla schiena: dopo aver ottenuto un successo non del tutto convincente contro Lucas Pouille, potrebbe essere messo in difficoltà da Martin Klizan.

KLIZAN – SIMON | mercoledì ore 11:00

A Roma, lo scorso 13 maggio, problemi al collo e alla schiena hanno costretto Gilles Simon a ritirarsi durante il match di secondo turno contro Dominic Thiem. Il francese ha dovuto saltare il torneo di Nizza – al quale si era precedentemente iscritto – e si è presentato in condizioni non ottimali al Roland Garros. Durante la partita vinta in quattro set contro Lucas Pouille, Simon non ha dissipato del tutto i dubbi riguardanti il suo attuale stato fisico: ecco perché potrebbe essere messo in difficoltà da Martin Klizan, che recentemente ha conquistato il titolo a Casablanca ed è arrivato in semifinale a Barcellona.

PRONOSTICO: Klizan vincente (2.35 su #)
BECK – KANIA | mercoledì ore 11:00

Una delle sorprese più clamorose della fase iniziale di questa edizione del Roland Garros è stata provocata da Annika Beck, che ha eliminato al primo turno Agnieszka Radwanska, battuta con il punteggio di 6-2 3-6 6-1. Il risultato appena ottenuto ha consentito alla giocatrice tedesca di lasciarsi alle spalle un periodo negativo – caratterizzato da sei sconfitte consecutive, qualificazioni comprese – e le permetterà presumibilmente di avvicinarsi con fiducia alla sfida contro Paula Kania, che in questo momento occupa la posizione numero 160 della classifica mondiale.

PRONOSTICO: Beck vincente (1.30 su #)
GULBIS – MAHUT | mercoledì ore 12:30

Nicolas Mahut ha sempre giocato le sue migliori partite e sull’erba e faticato tremendamente sulla terra battuta, la superficie sulla quale si disputa il Roland Garros. In questa edizione del prestigioso torneo francese, ha beneficiato di una wild card concessagli dagli organizzatori e di un abbordabile primo turno contro Kimmer Coppejans, giovane tennista che è interessante, ma ancora molto inesperto. Il prossimo match dovrebbe rivelarsi molto più complicato per Mahut, opposto ad Ernests Gulbis, che deve provare a difendere la semifinale raggiunta nel corso della passata edizione.

PRONOSTICO: Gulbis vincente (1.22 su William Hill)
BAUTISTA AGUT – ROSOL | mercoledì ore 13:30

I miglioramenti compiuti da Roberto Bautista Agut nell’ultimo anno e mezzo sono stati impressionanti: il tennista spagnolo è riuscito ad esibire un’ottima continuità di rendimento, peraltro praticamente su tutte le superfici, e si è inserito all’interno delle prime venti posizioni della classifica mondiale. Bautista Agut vanta due titoli in singolare, entrambi vinti nel 2014, sull’erba di ‘s-Hertogenbosch e sulla terra battuta di Stoccarda. Quest’ultimo successo è arrivato grazie ad una vittoria in finale contro Lukas Rosol, sfavorito anche in vista del prossimo confronto, in programma al Roland Garros.

PRONOSTICO: Bautista Agut vincente (1.22 su William Hill)