Mattek Sands è in un periodo negativo

Tennis ATP - WTA

Roland Garros 2015. Irina-Camelia Begu – protagonista in occasione dei recenti tornei di Madrid e Roma – affronta Bethanie Mattek Sands, che è reduce da risultati molto deludenti.

ELIAS – PAIRE | lunedì ore 12:00

Un infortunio ad un ginocchio ha condizionato il 2014 di Benoît Paire, che nella fase iniziale di questa nuova stagione – dopo aver fallito la qualificazione al tabellone principale degli Australian Open – è ripartito dal circuito minore, per ritrovare fiducia e recuperare posizioni nella classifica ATP. Rientrato tra i primi cento del mondo, si presenta al Roland Garros in condizioni certamente migliori rispetto a quelle in cui si trovava qualche mese fa: il sostegno del pubblico di casa rappresenterà per lui un ulteriore aiuto nel match contro Gastao Elias, che è un giocatore di non altissimo livello ed è reduce da risultati tutt’altro che esaltanti.

PRONOSTICO: Paire vincente (1.44 su #)
THIEM – BEDENE | lunedì ore 13:00

Dominic Thiem ha appena conquistato il suo primo titolo: si è imposto sulla terra battuta di Nizza, superando in rapida successione Victor Estrella Burgos, Nick Kyrgios, Ernests Gulbis, John Isner e Leonardo Mayer, sconfitto al termine di una finale molto emozionante, durata due ore e quarantotto minuti. Il giovane tennista austriaco, insomma, sta continuando a confermare le positive indicazioni che aveva iniziato a fornire più di un anno fa: il suo buon momento potrebbe proseguire al Roland Garros contro Aljaz Bedene, recentemente protagonista in alcuni challenger, ma non molto competitivo nei tornei più importanti.

PRONOSTICO: Thiem vincente (1.48 su #)
MATTEK SANDS – BEGU | lunedì ore 13:00

In questa fase della stagione, dedicata alla terra battuta, Irina-Camelia Begu sta giocando un ottimo tennis: negli ultimi due tornei disputati, quelli di Madrid e di Roma, ha raggiunto rispettivamente i quarti di finale ed il terzo turno, fermandosi soltanto di fronte ad avversarie molto forti come Petra Kvitova e Victoria Azarenka. La situazione è molto differente per Bethanie Mattek Sands, che sta attraversando un periodo negativo: la statunitense è stata recentemente eliminata al primo turno a Monterrey, Indian Wells, Charleston, Stoccarda e Madrid, mentre a Norimberga non è riuscita neanche a superare le qualificazioni.

PRONOSTICO: Begu vincente in due set (1.76 su #)
AN. KUZNETSOV – JAZIRI | lunedì ore 14:00

Lo scorso 9 maggio, durante la semifinale del challenger di Aix en Provence contro Robin Haase, un infortunio ad una caviglia ha costretto Malek Jaziri a ritirarsi. Quella è stata l’ultima partita disputata dal tennista tunisino, che dunque arriva al Roland Garros in uno stato fisico non ottimale: il fatto di dover giocare al meglio dei cinque set, dopo uno stop forzato di alcune settimane, rischia di rappresentare un problema serio. Andrey Kuznetsov – che nel 2012, in un match andato in scena proprio nel celebre impianto parigino, riuscì ad impensierire Jo-Wilfried Tsonga – sembra pronto ad approfittare degli attuali problemi di Jaziri e ad ottenere una vittoria.

PRONOSTICO: An. Kuznetsov vincente (1.35 su #)