C’è la penultima giornata di Zweite Liga

Bundesliga

Questa domenica ci sono le partite della penultima giornata di Zweite Liga, si giocheranno tutte in contemporanea a partire dalle 15.30.

ERZGERBIRGE AUE – KAISERSLAUTERN | domenica ore 15:30

Aue-Kaiserslautern sarà con molta probabilità una sfida molto equilibrata, più di quanto possano dire i 20 punti che dividono le due squadre in classifica. L’Aue nelle ultime due giornate ha fatto 2 vittorie importantissime, che hanno confermato il buon momento di forma e sopratutto che la squadra allenata da Stipic crede ancora nella salvezza. Il Kaiserslautern sta invece rischiando di vanificare l’ottimo campionato giocato fino a qualche giornata fa. Le ultime due sconfitte contro Darmstadt e St. Pauli hanno fatto scivolare il Kaiserslautern al terzo posto. Darmstadt e Karlsruher non hanno un calendario semplice da affrontare, quindi al Kaiserslautern potrebbe bastare riuscire almeno a conquistare un punto in questa delicata trasferta e poi vincere l’ultima contro l’Ingolstadt (che potrebbe essere già aritmeticamente promosso in Bundesliga) per assicurarsi quanto meno il terzo posto.

Il pareggio è a quota 3.50 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni:
ERZGEBIRGE AUE: Männel, Fa. Müller, Vucur, M. Fink, Hertner, Fandrich, Schröder, Schönfeld, Benatelli, Mugosa, Wood.
KAISERSLAUTERN: Sippel, M. Schulze, Orban, Heubach, Löwe, Karl, Ring, Zimmer, Demirbay, Zoller, P. Hofmann.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
X (3.50, #)
UNDER 2.5 (2.10, #)

MONACO 1860 – NORIMBERGA | domenica ore 15:30

La vittoria ottenuta venerdì scorso contro il Francoforte ha ridato ancora qualche speranza al Monaco 1860 che, in caso di mancato successo, sarebbe stato quasi ad un passo dalla matematica retrocessione nella terza divisione tedesca. A questo punto il Monaco 1860 è a -1 dalla salvezza, quindi la sfida odierna contro il Norimberga è da vincere ad ogni costo, sopratutto tenendo conto che nell’ultima giornata i bavaresi dovranno giocare sul difficile campo del Karlsruher, che potrebbe essere ancora in corsa per il terzo posto e quindi tutt’altro che demotivato. Il Norimberga non ha ormai più nulla da chiedere a questo campionato, quindi si presenterà a questa sfida senza particolari motivazioni. Il Monaco 1860 subisce almeno un gol in casa da 13 gare consecutive, quindi il “Gol” potrebbe essere una valida alternativa alla vittoria interna.

Probabili formazioni:
MONACO 1860: Eicher, Kagelmacher, Vallori, Schindler, Bandowski, D. Stahl, Weigl, M. Wolf, Adlung, Rama, Rodri.
NORIMBERGA: R. Schäfer, Celustka, Hovland, Bulthuis, Pinola, Stark, Polak, D. Blum, Schöpf, Kerk, Sylvestr.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.56, #)
1 (2.25, #)

ST. PAULI – BOCHUM | venerdì ore 18:30

Grazie alle due vittorie consecutive ottenute contro Ingolstadt e Aalen, il Bochum è riuscito a raggiungere il traguardo della salvezza con due giornate d’anticipo. Diverso invece il discorso per il St. Pauli, che è ancora invischiato nella lotta per retrocedere ma che nelle ultime settimane ha ottenuto risultati importanti che gli hanno permesso di lasciare l’ultimo posto in classifica e di rendere sempre più possibile una salvezza che fino a qualche settimana fa sembrava un obiettivo difficile da raggiungere. Nelle ultime 6 giornate il St. Pauli ha vinto ben in 4 occasioni, riuscendo a sconfiggere avversari del calibro di Dusseldorf, Norimberga e Lipsia, e riuscendo persino nell’ultimo turno di campionato ad infliggere la prima sconfitta casalinga al fortissimo Kaiserslautern. Il St. Pauli – che ha vinto le ultime 3 gare interne giocate senza subire neanche un gol – galvanizzato dai recenti risultati positivi e agevolato dal fatto che il Bochum è ormai privo di obiettivi dovrebbe riuscire a vincere questa sfida.

Probabili formazioni:
ST.PAULI: Himmelmann, Kalla, L. Sobiech, Ziereis, Halstenberg, Koch, Daube, Sobota, Bubala, Verhoek, Thy.
BOCHUM: Luthe, Celozzi, Fabian, Bastians, Perthel, Losilla, Latza, Terrazzino, Eisfled, Gregortish, Terodde.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.80, #)
INGOLSTADT 04 – RB LIPSIA | domenica ore 15:30

Nonostante i soli due punti fatti nelle ultime tre partite, la situazione dell’Ingolstadt è rimasta ancora buona, infatti, grazie ai doppi passi falsi di Kaiserslautern e Karlsruher, alla squadra allenata da Hasenhuttl basterà conquistare almeno un punto nelle ultime due partite per conquistare la promozione in Bundesliga. Probabilmente i punti promozione arriveranno in questa sfida contro il Lipsia, avversario di grande valore ma che essendo ormai fuori dalla lotta per il terzo posto non avrà particolari motivazioni. In questo campionato l’Ingolstadt ha sempre segnato nelle partite giocate davanti al proprio pubblico, quindi è probabile che segni almeno un gol anche nell’ultima sfida interna stagionale.

Probabili formazioni:
INGOLSTADT 04: Ozcan, Levels, Roger, B. Hubner, Soares, P. Gross, Bauer, Morales, Lex, Leckie, Hinterseer.
RB LIPSIA: Bellot, Klostermann, Teigl, Rodnei, A. Jung, Kimmich, Demme, D. Kaiser, Forsberg, Poulsen, Damari.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.58, #)

Altri pronostici:
Aalen – Heidenheim 1 (1.74, #)
Braunschweig – Karlsruher UNDER (1.66, #)
Furth – Darmstadt GOL (1.66, #)