Inter-Juventus e Sampdoria-Lazio

Serie A

Questa settimana ci sono due anticipi di sabato di Serie A: Inter-Juventus alle 18, Sampdoria-Lazio alle 20.45.

INTER – JUVENTUS | sabato ore 18:00

La Juventus mercoledì ha pareggiato 1-1 allo stadio “Santiago Bernabeu” contro il Real Madrid e si è qualificata alla finale di Champions League del 6 giugno. Per questo motivo la finale di Coppa Italia contro la Lazio – inizialmente prevista per il 7 giugno – è stata anticipata a mercoledì prossimo. La Juventus ha già vinto lo scudetto e così in vista della finale di Coppa Italia terrà a riposo parecchi calciatori titolari: Vidal, Pirlo, Tevez, Evra e Buffon non saranno nemmeno convocati, mentre Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner e Pogba dovrebbero partire dalla panchina.

Un vantaggio non di poco conto per l’Inter, che però dovrà giocare al massimo contro una squadra che non regalerà niente, anzi. La rivalità che c’è con l’Inter indurrà i calciatori della Juventus a dare il massimo, e finora chi ha giocato di meno quando è stato chiamato in causa si è sempre comportato bene. Nella formazione titolare ci saranno Marchisio e Morata, che contro la Lazio non potranno giocare in quanto squalificati.

Nelle ultime sei partite giocate in casa l’Inter ha spesso deluso, vincendo in una sola occasione e non andando oltre il pareggio contro Cesena, Parma e Chievo. Mancheranno poi Guarin ed Hernanes, quest’ultimo il calciatore più in forma nelle ultime partite. L’Inter deve giocare per vincere in ottica qualificazione all’Europa League, ma è meglio optare per la doppia chance interna visti i recenti passi falsi fatti in casa.

La doppia chance interna è a quota 1.33 su William Hill, un bookmaker di cui abbiamo scritto approfonditamente in settimana, e che offre una serie di bonus piuttosto positivi sia ai nuovi che ai vecchi clienti.

Probabili formazioni
INTER: Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Brozovic, Medel, Kovacic; Shaqiri; Icardi, Palacio.
JUVENTUS: Storari; Romulo, Barzagli, Ogbonna, Padoin; Pereyra, Marchisio, Sturaro; Pepe, Morata, Coman.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X (1.33, William Hill)
GOL (1.70, William Hill)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.20, William Hill)

SAMPDORIA – LAZIO | sabato ore 20:45

La partita persa contro l’Inter ha complicato di parecchio i piani della Lazio, e anche la qualificazione della Juventus in finale di Champions League non è stata probabilmente tanto gradita a Pioli, che sarà costretto a giocarsi la finale di Coppa Italia in mezzo a due partite fondamentali per la qualificazione in Champions League della sua squadra: la trasferta di Genova contro la Sampdoria e il derby contro la Roma.

Il problema ulteriore per la Lazio è quello degli assenti: Mauricio e Marchetti sono squalificati, Cana e Biglia infortunati con De Vrij che non recupererà in tempo per giocare titolare, e molto probabilmente sarà preservato per farlo scendere in campo almeno contro la Juventus mercoledì.

La Lazio gioca un calcio offensivo, non a caso è la squadra primatista di “over 2.5” in questo campionato. La Lazio fa gol con grande facilità ma allo stesso tempo concede troppi spazi agli avversari, e a volte – come contro l’Inter – gira tutto nel verso sbagliato. Nel gioco che fa la Lazio – pressing continuo e baricentro alto – servono difensori centrali intelligenti da un punto di vista tattico e anche veloci. Forse non è un caso se la Lazio ha perso ben 5 delle 8 partite giocate senza De Vrij in campo, riuscendo a mantenere la porta inviolata solo in una occasione in sua assenza, tra l’altro all’Olimpico contro il Parma ultimo in classifica.

Queste sono ottime notizie per la Sampdoria che grazie alla bella vittoria di Udine ha rialzato il suo morale ma deve continuare a vincere per mantenere l’attuale sesto posto e la qualificazione in Europa League. Sarà una partita aperta in cui il pareggio servirebbe a ben poco a entrambe: “gol” e “over 1.5 secondo tempo” da provare, con la Sampdoria leggermente favorita anche perché in casa nel corso di questa stagione ha perso in una sola occasione, contro la Juventus. La qualità nell’ultimo passaggio di Eto’o e la velocità di Muriel potrebbero essere due variabili molto pericolose per la difesa laziale.

Probabili formazioni
SAMPDORIA: Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Acquah, Palombo, Obiang; Soriano; Muriel, Eto’o.
LAZIO: Berisha; Basta, Ciani, Radu, Braafheid; Parolo, Cataldi; Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.57, William Hill)
OVER 2.5 (1.72, William Hill)
1X (1.57, William Hill)