Errani, precedenti favorevoli

Tennis ATP - WTA

Continuiamo ad occuparci delle partite più interessanti degli Internazionali d’Italia. Sara Errani – finalista nella scorsa edizione – affronta Christina McHale, che finora ha battuto quattro volte su quattro.

GARCIA LOPEZ – DOLGOPOLOV | mercoledì ore 11:00

Sul finire della scorsa estate, Marin Cilic ha stupito tutti e ha conquistato gli US Open: quel trionfo sembrava poter rappresentare l’inizio di un periodo ricco di soddisfazioni per il tennista croato, che invece è successivamente stato protagonista di una clamorosa involuzione. L’ultima prestazione negativa di Cilic in ordine di tempo si è verificata oggi a Roma contro Guillermo Garcia Lopez, che ha approfittato dei tanti errori commessi dal proprio avversario, ma dovrebbe essere messo in maggiore difficoltà da Alexandr Dolgopolov: penalizzato da problemi fisici negli scorsi mesi, l’ucraino ha recentemente ritrovato la condizione migliore e ha buone possibilità di vincere questo match.

PRONOSTICO: Dolgopolov vincente (1.82 su #)
MCHALE – ERRANI | mercoledì ore 12:00

Un anno fa, Sara Errani giocò benissimo al Foro Italico ed arrivò in finale, aggiungendo un ulteriore tassello al già ampio mosaico di ottimi risultati che era stata capace di ottenere nelle precedenti stagioni, anche in tanti altri prestigiosi contesti. Il fatto di essere tra le giocatrici più attese di questa nuova edizione del torneo di Roma ha creato un po’ di tensione in Sara, che è apparsa contratta nel match con Daniela Hantuchova. Dopo aver superato questo primo ostacolo, però, la pressione sembra destinata a diminuire in vista della partita contro Christina McHale, che peraltro ha perso tutti e quattro i precedenti, disputati nel 2008 a New Haven, nel 2011 al Roland Garros e a Birmingham, nel 2013 proprio a Roma.

PRONOSTICO: Errani vincente (1.28 su #)
WATSON – SUAREZ NAVARRO | mercoledì ore 14:00

Le ultime due edizioni del torneo di Roma si sono rivelate positive per Carla Suarez Navarro, capace di raggiungere i quarti di finale sia nel 2013 che nel 2014. Ottenere almeno lo stesso traguardo anche quest’anno è un obiettivo alla portata della tennista spagnola, che negli ultimi mesi ha compiuto ulteriori progressi, fino ad occupare un posto tra le prime dieci giocatrici della classifica mondiale. Il rovescio ad una mano è il segno distintivo di Suarez Navarro, che ha eliminato Mona Barthel al primo turno e parte favorita anche contro Heather Watson, molto deludente a Charleston, Praga e Madrid, nelle scorse settimane.

PRONOSTICO: Suarez Navarro vincente (1.27 su #)
CUEVAS – FEDERER | mercoledì ore 19:30

La partecipazione di Roger Federer alla settantaduesima edizione degli Internazionali d’Italia è rimasta in forte dubbio fino a pochi giorni fa: lo svizzero aveva inizialmente lasciato intendere di volersi rilassare in vista del Roland Garros, ma poi la prematura eliminazione subita a Madrid per mano di Nick Kyrgios lo ha costretto a giocare meno del previsto, fornendogli indirettamente un po’ di riposo ed inducendolo a presentarsi al Foro italico. Federer ritrova Pablo Cuevas, che ha sconfitto pochi giorni fa, nella finale del torneo di Istanbul: in quell’occasione, l’ex numero uno del mondo ha sofferto un po’ più del previsto, ma è comunque riuscito a far valere la propria esperienza, che potrebbe essere decisiva anche a Roma.

PRONOSTICO: Federer vincente (1.20 su William Hill)