Si giocano due derby

Russian League

Ventisettesima giornata della Russian Premier League. Spiccano due derby della città di Mosca: Lokomotiv-CSKA e Dinamo-Torpedo.

LOKOMOTIV MOSCA – CSKA MOSCA | domenica ore 12:30

Le prime prestazioni di Seydou Doumbia con la maglia della Roma avevano suscitato notevoli perlessità, ma nelle ultime settimane l’ex attaccante del CSKA Mosca ha iniziato a dimostrare il proprio valore anche in Italia. Senza Doumbia, il CSKA sta faticando: sceso dal secondo al terzo posto della classifica di Russian Premier League, corre il serio rischio di non riuscire a qualificarsi per la prossima edizione della Champions. “Under” possibile contro la Lokomotiv, che ha fatto registrare questa opzione nelle ultime sei partite ufficiali: all’orizzonte, insomma, si profila un derby poco spettacolare.

Probabili formazioni:
LOKOMOTIV MOSCA: Guilherme, Yanbayev, Pejcinovic, Corluka, Denisov, Tarasov, Mykhalyk, Samedov, Miranchuk, Kasaev, Niasse.
CSKA MOSCA: Akinfeev, Fernandes, V. Berezoutski, Ignashevitch, Schennikov, Milanov, Natkho, Musa, Eremenko, Dzagoev, Strandberg.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.65 su #)
DINAMO MOSCA – TORPEDO MOSCA | domenica ore 15:00

Altro derby di Mosca, in questa interessante ventisettesima giornata di Russian Premier League. La Dinamo è una squadra che gioca bene: il tasso tecnico è aumentato a partire dalla scorsa estate, con l’arrivo di un trequartista di livello internazionale come Mathieu Valbuena, prelevato dal Marsiglia. Il 4-2-3-1 – modulo adottato da Stanislav Cherchesov, allenatore della Dinamo – esalta le caratteristiche di Valbuena, che è messo in condizione di segnare o, ancor più spesso, di fornire assist decisivi ai propri compagni. La Torpedo è ultima in classifica, è a forte rischio retrocessione e parte sfavorita in vista di questo confronto.

Probabili formazioni:
DINAMO MOSCA: Gabulov, Rotenberg, Hubocan, Samba, Zhirkov, Yusupov, Vainqueur, Ionov, Valbuena, Dzsudzsak, Kuranyi.
TORPEDO MOSCA: Zhevnov, Kombarov, Rykov, Knyazev, Katsalapov, Steklov, Stevanovic, Putsila, Bilyaletdinov, Mirzov, Smarason.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.33 su William Hill)
ZENIT SAN PIETROBURGO – FK ROSTOV | domenica ore 17:30

Lo Zenit è sempre in testa alla classifica della Russian Premier League, ma il suo margine di vantaggio nei confronti dell’FK Krasnodar – che occupa la seconda posizione ed è la grande rivelazione di questo campionato – si è recentemente ridotto da dieci a sei punti. Il traguardo è ormai vicino, visto che mancano quattro giornate alla fine del campionato, ma il club di San Pietroburgo non può permettersi ulteriori distrazioni e deve mantenere alta la concentazione. L’FK Rostov è migliorato molto negli ultimi tempi, come abbiamo sottolineato più volte, ma faticherà ad evitare una sconfitta contro una squadra così forte e motivata.

Probabili formazioni:
ZENIT SAN PIETROBURGO: Lodygin, Smolnikov, Garay, Lombaerts, Criscito, Javi Garcia, Witsel, Shatov, Danny, Ryazantsev, Hulk.
FK ROSTOV: Pletikosa, Bastos, Djakov, Novoseltsev, Kalachev, Torbinski, Kanga, Gatcan, Bordachev, Dzyuba, Azmoun.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (1.30 su #)