Siviglia-Rayo Vallecano e Celta Vigo-Real Madrid

Pronostici Liga spagnola
Pronostici Liga spagnola

Le due partite più belle di domenica in Spagna si giocano per ultime: il Siviglia conta di allungare una serie sempre più notevole di partite in casa senza sconfitte, mentre in serata c’è il Real Madrid in Galizia a giocare una partita complicata al Balaídos, contro un Celta Vigo piuttosto in forma.

SIVIGLIA – RAYO VALLECANO | ore 19:00

Nel turno scorso, pareggiando 1-1 a Granada, il Siviglia non ha pienamente approfittato della sconfitta del Valencia contro il Barcellona, e quindi si ritrova ancora a inseguire, con 63 punti contro i 65 del Valencia, quando mancano sei giornate alla fine. La corsa al terzo e quarto posto tra Siviglia, Valencia e Atletico Madrid è la “sfida” attualmente più avvincente nel campionato spagnolo, considerando che i margini sono piuttosto ridotti (stanno in sei punti) e che tutte e tre le squadre sono in ottima forma. Il Siviglia non perde da otto partite, e al Ramon Sanchez Pizjuan i tifosi manco più se la ricordano l’ultima volta che hanno perso.

Dall’altra parte c’è il Rayo, che dopo una serie di vittorie incoraggianti ha perso malamente contro Real Madrid (0-2) e Celta Vigo (6-1), ma nel turno scorso ha fatto un passo avanti decisivo in chiave salvezza, battendo 2-0 l’Almeria, ora terzultimo. Baptistao e Alvarez sono ancora nella lista degli infortunati, da cui però si è tirato fuori Rafael Baena, che dovrebbe giocare titolare. Tito è squalificato: al suo posto sulla fascia destra giocherà probabilmente il venticinquenne Quini, ex Real Madrid B.

Nel Siviglia sono assenti per infortuni sia Pareja che Vitolo, e quindi sulla trequarti è quasi certo l’impiego di Suárez e Reyes, insieme a Vidal. Iborra è di nuovo disponibile dopo il turno di squalifica. In attacco più probabile Gameiro che Bacca. Riguardo il pronostico, c’è solo da dire che il trio Kakuta-Bueno-Manucho, anche per il tipo di gioco da tempo praticato dal Rayo, è in grado di segnare in trasferta contro chiunque; ma dio solo sa quanti è in grado di segnarne il Siviglia in casa a una difesa come quella del Rayo.

Probabili formazioni:
SIVIGLIA: Rico; Figueiras, Carriço, Kolodziejczak, Trémoulinas; Krychowiak, Iborra; Vidal, Suárez, Reyes; Gameiro.
RAYO VALLECANO: Toño; Quini, Castro, Amaya, Nacho; Trashorras, Baena; Kakuta, Bueno, Embarba; Manucho.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
GOL (1.57, Eurobet)
1 + OVER (1.75, Gazzabet)
CELTA VIGO – REAL MADRID | ore 21:00

In meno di dieci giorni, tra il 2 e il 13 maggio, il Real Madrid si giocherà un’intera stagione in quattro partite, due in trasferta e due in casa. Sabato 2 maggio affronterà in trasferta il Siviglia, prima di andare a Torino a giocarsi martedì 5 l’andata della semifinale di Champions League contro la Juventus; poi, domenica 10 ospiterà il Valencia, tre giorni prima della semifinale di ritorno. A seconda dei risultati sportivi ottenuti in questo lasso di tempo relativamente breve, di questa seconda stagione di Ancelotti al Real Madrid si parlerà in un modo o nel modo esattamente opposto. Considerando che in campionato ora come ora dipende tutto dal Barcellona, la conquista della finale di Champions è invece vista da tutti come un traguardo minimo obbligatorio, dal momento che la Juventus, per quanto pericolosa, viene unanimemente ritenuta un avversario meno forte rispetto alle altre squadre semifinaliste.

Nel frattempo c’è da giocare questa partita in trasferta contro il Celta Vigo, che non è facile per niente (l’anno scorso su questo campo il Real perse 2-0 alla penultima di campionato). Sono ancora assenti, e chissà per quanto, gli stessi che mancavano contro l’Atletico: Modric, Bale e Benzema. A causa dell’assenza di quest’ultimo ci sarà ancora una volta spazio per Chicarito Hernandez, autore del suo sesto gol con la maglia del Real Madrid, mercoledì scorso contro l’Atletico. Non è ancora chiaro cosa intenda fare il Real con Hernandez: il suo contratto con il Manchester United scade nel 2016, e ora come ora sembra improbabile che il Real eserciti il diritto di riscatto a fine prestito, per una somma che secondo i giornali sportivi spagnoli si aggira intorno a 10 milioni di euro.

Il Celta Vigo si trova al nono posto e viene da due belle vittorie: 6-2 contro il Rayo Vallecano (quattro gol di Santi Mina) e 1-0 in trasferta contro l’Eibar (rigore segnato da Nolito). Con sei partite da giocare e 42 punti in classifica – quattro in meno del Malaga, settimo – è ancora teoricamente in corsa per un posto in Europa League.

Probabili formazioni:
CELTA VIGO: Alvarez; Mallo, Cabral, Fontás, Jonny; Fernandez, Krohn-Dehli; Orellana, Nolito, Mina; Larrivey.
REAL MADRID: Casillas; Marcelo, Varane, Ramos, Carvajal; Illaramendi, Kroos, Rodriguez, Isco; Ronaldo, Hernandez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.55, Gazzabet)
UNDER 3,5 (1.63, Eurobet)