Bordeaux-Metz, “gol” possibile

Ligue 1 e 2

Trentaquattresima giornata di Ligue 1. Una delle partite più interessanti in programma oggi è quella che mette di fronte il Bordeaux ed il Metz.

BORDEAUX – METZ | ore 20:00

Il Metz è reduce da due vittorie consecutive: prima ha battuto per 3-2 il Tolosa, poi ha sconfitto per 3-1 il Lens. Ciononostante, è ancora lontano dalla permanenza in Ligue 1: penultimo in classifica, deve recuperare otto punti rispetto alla zona salvezza e ha bisogno di rischiare dal punto di vista tattico: oggi si affiderà principalmente all’esperienza e alla classe di Florent Malouda, oltre che al senso del gol di Modibo Maïga, in grande forma negli ultimi tempi. La necessità di ottenere un nuovo successo, però, rischia di indurre il Metz ad avere poco equilibrio e ad esporsi alle ripartenze dei propri avversari. “Gol” possibile, dunque, contro il Bordeaux, che ha fatto registrare questa opzione in venticinque partite ufficiali stagionali su trentasette.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Mariano, Sané, Pallois, Contento, Yambéré, Plasil, Chantôme, Khazri, Saivet, Rolan.
METZ: Mfa, Métanire, Milan, Palomino, Bussmann, Sassi, Kashi, Sarr, Malouda, Ngbakoto, Maïga.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (2.00 su William Hill)
EVIAN – BASTIA | ore 20:00

All’inizio di questa stagione, il Bastia aveva grandi problemi. Dopo i primi tre mesi di campionato, la società ha deciso di esonerare Claude Makélélé e di affidare la panchina a Ghislain Printant: la squadra si è ripresa, è tornata in corsa per la salvezza e ha addirittura raggiunto anche la finale di Coupe de la Ligue, ma ha inevitabilmente compiuto grandi sforzi psicofisici per compiere questa rimonta. La fatica è affiorata in maniera evidente nelle ultime settimane, e la vittoria manca dallo scorso 7 marzo. L’Evian potrebbe approfittare del momento poco positivo vissuto dal Bastia e uscire imbattuto dalla sfida odierna. Si tratta di una partita delicatissima, che mette di fronte due formazioni impegnate nella lotta per non retrocedere: i punti in palio sono molto pesanti, perciò anche l’opzione “under” merita attenzione.

Probabili formazioni:
EVIAN: Leroy, Wass, Mongongu, Nounkeu, Sabaly, Thomasson, Tejeda, Sunu, Ninkovic, Nsikulu, Duhamel.
BASTIA: Aréola, Cioni, Peybernes, Modesto, Palmieri, Ba, Gillet, Kamano, Boudebouz, Ayité, Brandao.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: 1X (1.26 su #)
UNDER (1.60 su #)