“Under” in Brest-Valenciennes?

Ligue 1 e 2

Trentatreesima giornata di Ligue 2. Una delle partite più importanti è quella tra il Brest ed il Valenciennes, che potrebbe essere caratterizzata da pochi gol.

ANGERS – AJACCIO | ore 20:00

Momento molto delicato per l’Ajaccio, che rischia di subire la seconda retrocessione consecutiva: dopo essere sceso in Ligue 2 al termine della passata stagione, si ritrova attualmente in quintultima posizione e dovrà faticare per evitare di chiudere anche questa annata in modo profondamente negativo. La situazione potrebbe diventare ancor più pesante dopo la trasferta sul campo dell’Angers, squadra che è tra le migliori del campionato: terza in classifica, è in piena lotta per la promozione.

Probabili formazioni:
ANGERS: Butelle, Bouka Moutou, Pierre, Manceau, Auriac, Gomez, Ngando, Pessalli, Diers, Clémence, Camara.
AJACCIO: Sissoko, Marester, Cissé, Perozo, Sainati, Abergel, Aine, Vidémont, Quintillà, Diop, Fauvergue.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.70 su William Hill)
BREST – VALENCIENNES | ore 20:00

Partita insidiosa per il Brest, che è quarto in classifica ed è candidato alla promozione in Ligue 1, soprattutto grazie ad un’ottima organizzazione tattica e ad una grande solidità difensiva, ma deve giocare contro una squadra in forma. Il Valenciennes si è rilanciato negli ultimi due mesi, con l’arrivo di un nuovo allenatore: David Le Frapper ha sostituito Bernard Casoni e ha condotto questa formazione verso tanti risultati positivi. Gli “under” del Valenciennes sono stati sei nelle ultime sette partite: probabilmente anche la gara odierna verrà affrontata con prudenza, nel tentativo di conquistare almeno un punto, che sarebbe molto prezioso nella corsa alla salvezza.

Probabili formazioni:
BREST: Thébaux, Belaud, Traoré, Falette, Ramaré, Bryan Pelé, Perez, Touré, Cuvillier, Alphonse, Samassa.
VALENCIENNES: Charruau, Fulgini, Guihoata, Abdelhamid, Lala, Niakhaté, Ndao, Tousart, Kaboré, Enza-Yamissi, Le Tallec.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.52 su #)
CHATEAUROUX – AUXERRE | ore 20:00

La sconfitta subita venerdì scorso sul campo dello Stade Lavallois è stata la sesta consecutiva per lo Châteauroux, che deve ormai rassegnarsi a ricominciare dal National, la terza serie del calcio francese. I soli ventidue punti ottenuti nelle prime trentadue giornate sono valsi a questa formazione un desolante ultimo posto in classifica, con annessa retrocessione ormai quasi aritmetica. L’Auxerre può vantare il secondo miglior rendimento esterno della Ligue 2 – alle spalle del Troyes, capolista del campionato – e ha buone possibilità di uscire imbattuto da questa trasferta.

Probabili formazioni:
CHATEAUROUX: Bonnefoi, Nestor, Hountondji, Bain, Obiang, Ca, Zola, Plessis, Nnomo, Makengo, Roudet.
AUXERRE: Léon, Aguilar, Castelletto, Fontaine, Djellabi, Mulumba, Bouby, Aït Ben Idir, Sammaritano, Berthier, Diarra.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.25 su William Hill)
SOCHAUX – LE HAVRE | ore 20:00

Il Le Havre è ormai praticamente salvo, grazie ai quattro importantissimi punti che ha conquistato nelle ultime due giornate: sul campo dell’Arles Avignon è arrivato un successo per 1-0, mentre il match casalingo contro il Brest si è chiuso sull’1-1. Il Sochaux è ancora in corsa per la promozione in Ligue 1 e ha vinto le ultime tre partite interne: l’ottimo rendimento recentemente esibito nel proprio stadio, unito alle enormi motivazioni attuali, permette a questa squadra di essere favorita.

Probabili formazioni:
SOCHAUX: Pelé, Faussurier, Vivian, Mignot, Gibaud, Tardieu, Guerbert, Bérenguer, Roussillon, Butin, Toko Ekambi.
LE HAVRE: Diallo, Chebake, Fortes, Le Marchand, Touré, Fontaine, Louisierre, Malfleury, Gamboa, Mendes, Le Bihan.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1 (2.05 su #)