Champions League: Bayern Monaco-Porto

Champions League

La partita di andata tra Porto e Bayern Monaco è finita 3-1 per i portoghesi che giocavano in casa. Il Bayern Monaco proverà la rimonta, ma dovrà farlo giocando ancora senza parecchi calciatori solitamente titolari. In questo post trovate le probabili formazioni e i pronostici della partita che si giocherà martedì sera alle 20.45.

BAYERN MONACO – PORTO | martedì ore 20:45

La partita di andata è finita 3-1 per il Porto. La sconfitta così netta del Bayern Monaco è stata una sorpresa anche per noi delVeggente che pure avevamo indicato tra i pronostici la doppia chance interna (vittoria del Porto o pareggio). Il Bayern Monaco in condizioni normali probabilmente non avrebbe perso la partita in trasferta contro il Porto che in casa ha comunque un ottimo rendimento, il problema per Guardiola sono stati i troppi infortuni che ultimamente lo hanno fatto innervosire, forse troppo.

Dopo la sconfitta contro il Porto il medico sociale Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt si è dimesso insieme ai suoi collaboratori perché il risultato di Oporto è stato attribuito allo staff medico «per ragioni incomprensibili» da parte dell’allenatore Guardiola. Guardiola – che con il medico sociale aveva avuto già parecchi contrasti in passato – prima della partita di Bundesliga di sabato pomeriggio contro l’Hoffenheim sulla questione ha detto: «Se perdiamo, la responsabilità è mia. Sempre. Le dimissioni del dottore? È stata una sua decisione. Io ho un gran rispetto nei suoi confronti e posso solo accettare la sua scelta».

In questa partita il Bayern Monaco dovrà fare ancora a meno di Benatia, Alaba, Ribery e Robben. Sono tutte assenze pesanti. Quelle di Alaba, Robben e Ribéry sono problematiche – come già scritto prima della partita di andata – perché questi tre calciatori sono quelli che spesso riescono a cambiare ritmo al lungo possesso palla tipico della squadra allenata da Guardiola che altrimenti rischia di diventare troppo prevedibile. L’assenza di Benatia è pure pesante perché in difesa col gioco del Bayern Monaco serve sempre la massima attenzione e questo è uno di quei periodi in cui il difensore Dante commette clamorose ingenuità.

Nell’ultima partita di Bundesliga vinta contro l’Hoffenheim, Dante sullo 0-0 ha fatto un grave errore che ha permesso all’attaccante avversario Modeste di puntare in velocità l’area di rigore avversaria, a evitare il gol ci ha pensato una bella parata di Neuer. Commettere altri errori di questo tipo vorrebbe dire regalare un gol al Porto, che ha calciatori più abili dell’Hoffenheim nelle ripartenze, e Jackson Martinez non è Modeste come dimostrato nella partita di andata.

Guardiola potrebbe tenere Dante in panchina, ma nella difesa titolare ci saranno in ogni caso Rafinha – punto debole di questa squadra – e Badstuber che dopo i gravi infortuni degli ultimi anni da quando è tornato a giocare con regolarità nelle ultime settimane non ha mai avuto un rendimento costante e di alto profilo.

Il Bayern Monaco fa possesso palla e gioca col baricentro molto alto, quando attacca i difensori centrali salgono fino alla linea di centrocampo, motivo per cui proprio i difensori centrali devono essere sempre precisi nei passaggi corti e puntuali nelle chiusure, perché al minimo errore gli attaccanti avversari hanno spazi liberi da attaccare e quelli del Porto hanno dimostrato di saperli sfruttare al massimo sfruttando tutti e tre i “regali” del Bayern Monaco nella partita vinta all’andata.

Il “tiki taka” del Bayern Monaco di Guardiola e ora anche del Barcellona di Luis Enrique funziona ancora benissimo – con buona pace dei detrattori tra cui noi del Veggente –, ma funziona solo se tutti i calciatori sono abilissimi tecnicamente e se la maggior parte di loro sono in un’ottima forma fisica. Non è il caso del Bayern Monaco in questo particolare periodo della stagione, motivo per cui il Porto può fare un gol e può anche riuscire a qualificarsi.

I pronostici e le promozioni dei bookmaker
La vittoria del Bayern Monaco resta il pronostico più probabile su questa partita, anche per via delle assenze di Danilo e Alex Sandro che sono i due terzini titolari del Porto, in particolare Danilo – come già scritto prima della partita di andata – è uno dei calciatori più forti di questa squadra. Il Bayern Monaco quando gioca in casa migliora il suo già ottimo rendimento e in Champions League in questa stagione ha vinto tutte le quattro partite casalinghe di Champions League senza subire gol. La vittoria del Bayern Monaco è a quota 1.33 su William Hill che rimborserà le scommesse perdenti sul risultato esatto se la partita finirà 0-0 e quelle sul primo marcatore se il calciatore pronosticato farà gol per secondo.

Chi non è ancora registrato a Betfair cliccando su questo link potrà giocare il Bayern Monaco vincente a quota 5.00.

Molto probabile sarà pure vedere gol anche in questa partita di ritorno. Bayern Monaco e Porto sono le due squadre più prolifiche di questa Champions, con 24 gol ciascuna, e il risultato della partita di andata mette una delle due squadre nelle condizioni di dovere recuperare e fare una partita all’attacco. A tale proposito nella conferenza stampa di lunedì mattina l’attaccante Muller ha detto: «Dobbiamo giocare con intelligenza ed evitando di fare i Kamikaze. Se anche all’intervallo fossimo sullo 0-0, avremmo comunque tutto il secondo tempo. Sentiamo la pressione, ma una sfida del genere ci motiva molto. Sarà importante rimanere concentrati e segnare almeno due gol».

Le parole di Muller confermano una statistica ricorrente nelle partite a eliminazione diretta delle competizione europee. Quando c’è una squadra in svantaggio dopo la partita di andata, nel secondo tempo della partita di ritorno ci sono alte probabilità di vedere gol perché almeno una delle due squadre dovrà rischiare giocando con uno schema più offensivo, lasciando spazi in contropiede alle avversarie. Per questo motivo tra le giocate da provare sui gol c’è anche l’over 1.5 nel secondo tempo.

Anche se non è mai stato battuto 3-1 in una partita di andata, il Bayern è stato chiamato a rimontare uno svantaggio di due gol in quattro occasioni nelle competizioni Uefa ed è sempre stato eliminato. La qualificazione del Porto è a quota 1.90 su Eurobet che offre 20€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 50% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Eurobet rimborserà tutte le scommesse singole sul Risultato Esatto Primo Marcatore, Parziale/Finale, Scorecast (1° Marcatore + Ris Esatto e Segna + Ris.Esatto) e Combobet (1×2 + Under/Over 2.5 e 1×2 + Goal/NoGoal) perdenti se nella partita verrà estratto un cartellino rosso o assegnato un calcio di rigore.

Formazioni ufficiali
BAYERN MONACO: Neuer, Rafinha, Bernat, Boateng, Badstuber, Lahm, Alonso, Lahm, Götze, Müller, Lewandowski.
PORTO: Fabiano, Diego Reyes, Maicon, Marcano, Martins Indi, Herrera, Casemiro, Oliver, Ricardo Quaresma, Jackson, Brahimi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.33, William Hill)
OVER 2.5 (1.50, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.68, Eurobet)
GOL (1.83, Eurobet)