Europa League: Dinamo Kiev-Fiorentina

Europa League

La Fiorentina dopo avere preso a pallate la Roma all’Olimpico giocherà nei quarti di finale di Europa League contro la Dinamo Kiev: la partita di andata è in programma a Kiev.

DINAMO KIEV – FIORENTINA | giovedì ore 21:05

La Fiorentina dopo avere eliminato la Roma vincendo 3-0 all’Olimpico nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League, ha poi successivamente fatto dei risultati negativi, soprattutto nelle ultime due partite. In Coppa Italia la Fiorentina ha perso la partita di ritorno delle semifinali in casa contro la Juventus col risultato di 3-0, stesso risultato con cui poi la squadra allenata da Montella ha perso in campionato al San Paolo contro il Napoli. C’è stato un calo nella forma fisica dei calciatori della Fiorentina, e questo è l’elemento che più preoccupa in vista di questa lunga e difficile trasferta di Europa League a Kiev contro la Dinamo.

Montella ha però anche qualche buon motivo per essere ottimista. Il primo è il rientro tra i titolari di Pizarro, calciatore fondamentale a centrocampo per la sua abilità di fare girare il pallone. Poi la presenza in campo di Salah – che pur non avendo fatto gol nelle ultime partite ha sempre dimostrato di essere pericoloso quando in possesso del pallone – e di Mario Gomez che in partite europee come questa ha spesso fatto ottime prove anche con la maglia della Fiorentina con cui finora ha deluso le aspettative. Mario Gomez – fermo a quota 39 gol –, ha bisogno di un gol per superare Karl-Heinz Rummenigge e diventare il quarto calciatore tedesco più prolifico di sempre in competizioni per club Uefa.

La Dinamo Kiev è forte, ha parecchi calciatori di talento soprattutto tra centrocampo e attacco: Belhanda, Lens, Mbokani e Yarmolenko che in questa stagione di Europa League è stato finora decisivo con quattro gol e sei assist. Non è un caso se la Dinamo Kiev è prima nel campionato ucraino con cinque punti di vantaggio sullo Shakhtar Donetsk che tanto bene ha fatto in Champions League negli ultimi anni. Un altro dato che fa preoccupare la Fiorentina è che la Dinamo Kiev in questa stagione ha vinto tutte e cinque le partite europee giocate in casa con un margine di due o più gol. Allo stesso tempo però la Dinamo Kiev ha subito gol nelle ultime due partite giocate in casa in Europa League, e ne ha presi due nell’ultima partita di campionato contro lo Zorya. Per la Fiorentina sarebbe importante fare un gol in trasferta, e la sensazione è che potrebbe riuscirci.

La doppia chance interna (vittoria della Dinamo Kiev o pareggio) è a quota 1.30 su William Hill che rimborserà le scommesse perdenti sul risultato esatto se la partita finirà 0-0 e quelle sul primo marcatore se il calciatore pronosticato farà gol per secondo. In alternativa c’è il “gol” (entrambe le squadre segnano): sarebbe il quinto consecutivo in Europa League per la Dinamo Kiev.

Probabili formazioni
DINAMO KIEV: Shovkovskiy; Danilo Silva, Khacheridi, Dragović, Vida; Rybalka, Belhanda, Garmash, Yarmolenko, Lens; Mbokani.
FIORENTINA: Neto; Tomović, Gonzalo Rodríguez, Savić, Alonso; Matías Fernández, Pizarro, Badelj; Joaquín, Gomez, Salah.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.30, William Hill)
GOL (1.95, William Hill)