C’è Bordeaux-Marsiglia

Ligue 1 e 2

Trentaduesima giornata di Ligue 1. Questa è una domenica ricca di partite: la più interessante mette di fronte il Bordeaux e il Marsiglia.

SAINT ETIENNE – NANTES | ore 14:00

Dopo essere stato eliminato dalla Coupe de France per mano del PSG, il Saint Etienne torna a concentrarsi sul campionato. Ha ancora obiettivi importanti da provare a raggiungere, visto che è in corsa per la qualificazione alla prossima Europa League e conserva anche qualche possibilità di accedere ai preliminari di Champions: il terzo posto dista cinque punti ed è attualmente occupato dal Monaco, che però ha già giocato il proprio match di questa trentaduesima giornata. Il Nantes è a metà classifica: non rischia di retrocedere, ma non può nemmeno ambire a traguardi particolari. Le motivazioni, in una situazione del genere, rischiano di calare drasticamente. Per il Saint Etienne, il calciatore decisivo potrebbe essere Mevlut Erding, che ha segnato cinque gol nelle quattro gare disputate contro il Nantes in Ligue 1.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Clerc, Théophile-Catherine, Perrin, Tabanou, Lemoine, Clément, Nguemo, Hamouma, Erding, Gradel.
NANTES: Riou, Cissokho, Vizcarrondo, Djilobodji, Bessat, Hansen, Gomis, Bedoya, Veretout, Gakpé, Bammou.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.63 su #)
EVIAN – LILLE | ore 17:00

Il Lille è a quota ventidue “under” in questo campionato, e il dato non stupisce più di tanto: già nella scorsa stagione, infatti, questa squadra aveva puntato soprattutto sulla fase difensiva. Oggi, però, la situazione di classifica è molto differente rispetto ad un anno fa: il terzo posto ottenuto nella passata edizione della Ligue 1 – che era valso la qualificazione ai preliminari di Champions League – è un lontano ricordo, e l’attuale ottava posizione non autorizza grandi speranze. L’Evian è sestultimo, con quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione, e sembra intenzionato ad affrontare questa partita con prudenza: subire una sconfitta complicherebbe un po’ il cammino verso la salvezza, mentre un risultato positivo avvicinerebbe la formazione allenata da Pascal Dupraz al proprio obiettivo stagionale.

Probabili formazioni:
EVIAN: Leroy, Abdallah, Mongongu, Nounkeu, Juelsgaard, Thomasson, Tejeda, Wass, Ninkovic, Sougou, Nsikulu.
LILLE: Enyeama, Corchia, Kjaer, Basa, Sidibé, Balmont, Mavuba, Gueye, Boufal, Roux, Origi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.50 su #)
REIMS – NIZZA | ore 17:00

La fine della stagione si avvicina sempre di più, e l’importanza dei punti in palio cresce in maniera esponenziale: ecco perché il Reims – che spesso, negli scorsi mesi, si è affidato ad un gioco sin troppo offensivo – dovrebbe iniziare ad essere più attento dal punto di vista tattico. Quintultima in classifica, con soli tre punti di margine nei confronti della zona retrocessione, questa formazione ha assolutamente bisogno di interrompere una pericolosa serie negativa: le tre sconfitte consecutive rimediate contro Montpellier, Monaco e Lille sono state molto pesanti. Anche il Nizza non è ancora certo della permanenza in Ligue 1 e non può complicarsi ulteriormente la vita, dopo aver vinto una sola volta nelle ultime nove giornate. I quattro precedenti più recenti sono stati da “under”.

Probabili formazioni:
REIMS: Agassa, Conté, Tacalfred, Weber, Mandi, Devaux, Oniangué, Moukandjo, Charbonnier, Rigonato, De Préville.
NIZZA: Pouplin, Puel, Genevois, Bodmer, Amavi, Mendy, Rafetraniaina, Benrahma, Eysseric, Bauthéac, Pléa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.60 su William Hill)
BORDEAUX – MARSIGLIA | ore 21:00

Domenica scorsa, perdendo per 3-2 in casa contro il Paris Saint Germain, il Marsiglia ha mostrato nuovamente tutti i pregi e i difetti che esibisce ormai da molto tempo. La fase offensiva è brillante ed è finalizzata nel migliore dei modi dal centravanti che viene scelto di volta in volta dall’allenatore, Marcelo Bielsa: André-Pierre Gignac e Michy Batshuayi si stanno alternando con ottimi risultati nel ruolo di prima punta. A livello difensivo, però, i problemi sono troppi: l’eccessivo numero di reti subite rischia di allontanare il Marsiglia dalla conquista del titolo, che comunque rappresenta ancora un obiettivo raggiungibile, visti i soli cinque punti di distacco dalla testa della classifica. Va anche detto, però, che attualmente perfino la qualificazione alla Champions è in serio pericolo. “Gol” possibile contro il Bordeaux, che ha fatto registrare questa opzione in venticinque partite ufficiali stagionali su trentacinque.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Mariano, Sané, Pallois, Contento, Sertic, Yambéré, Plasil, Khazri, Thelin, Rolan.
MARSIGLIA: Mandanda, Romao, Fanni, Nkoulou, Dja Djédjé, Imbula, Mendy, Alessandrini, Payet, Thauvin, Gignac.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.66 su William Hill)